10 consigli di viaggio economici per visitare Venezia

10 consigli di viaggio economici per visitare Venezia

Il primo e forse il miglior consiglio di viaggio economico per visitare Venezia riguarda la selezione delle date per il tuo viaggio.

Attenzione: se visiti Venezia in estate, l'esperienza sarà molto diversa da una sosta fuori stagione. Pianifica di essere paziente e attendi in fila per le principali attrazioni. Cerca anche prezzi più alti in alta stagione. Se questa è la tua unica stagione di opportunità, vai assolutamente. Ma pianifica in anticipo e sappi che condividerai questo bellissimo posto con migliaia di altri.

01 di 09

Fresco e meno affollato in inverno

Nota che le persone in questa foto indossano cappotti. Anche se mite rispetto a Stoccolma o Berlino, Venezia non è una città tropicale e le temperature invernali a volte scendono sotto lo zero. Potresti anche vedere una nevicata occasionale. La primavera è mite, ma a volte le fresche brezze dall'acqua possono essere un po' fastidiose.

Se sei disposto a indossare una giacca o un maglione, ci sono enormi vantaggi di viaggio da godere durante una visita invernale.

Notate qualcos'altro in questa immagine? I piccioni sono più numerosi delle persone. Anche questa è una scena pomeridiana in Piazza San Marco. Ma c'è spazio per fermarsi ad ammirare la splendida architettura e le opere d'arte dei secoli passati. Gli hotel economici non saranno così affollati: potresti effettivamente trovare una stanza. Potrebbero esserci mostre o attrazioni chiuse per lavori di ristrutturazione in questo periodo dell'anno, quindi assicurati che le tue preferite siano aperte prima di prenotare. Se sei disposto a viaggiare in bassa stagione , raccoglierai più valore nella popolare Venezia.

L'autunno è un periodo eccellente per visitarla, ma tieni presente che da ottobre a gennaio potresti incontrare quella che i veneziani chiamano Acqua Alta o Acqua Alta . Durante questo periodo, gli hotel presteranno agli ospiti stivali alti e alcune strade o vicoli potrebbero diventare difficili da percorrere. 

Vai al punto 2 di 9 qui sotto.
02 del 09

Prenota camere d'albergo per evitare delusioni

Questi giovani viaggiatori erano accampati appena fuori dalla stazione ferroviaria di Santa Lucia, che è la "porta d'ingresso" per la maggior parte delle persone che visitano Venezia. Forse stavano solo aspettando il prossimo treno fuori città. Ma un certo numero di persone arriva qui senza prenotazione alberghiera e poi è sorpreso di scoprire che le camere nella loro fascia di prezzo sono sparite.

Nella stagione turistica, ciò potrebbe comportare il pagamento di una stanza molto più costosa di quanto consentito dal budget o il campeggio alla stazione ferroviaria. Anche i viaggiatori in economia che amano la spontaneità dovrebbero effettuare una ricerca di hotel a Venezia e prenotare prima dell'arrivo. Trova una stanza che si trova nelle zone che vuoi visitare e al tuo prezzo. Considera anche di cercare nella vicina terraferma Mestre , un luogo a volte privo delle qualità estetiche di Venezia. Tuttavia, le camere sono disponibili a prezzi più ragionevoli.

Vai al punto 3 di 9 qui sotto.
03 del 09

I pass sono un must

Sebbene Venezia sia nota per i suoi corsi d'acqua, passerai molto tempo camminando sulla terraferma . È una delle città più pedonali del pianeta. Ma ti ritroverai ad aver bisogno del trasporto dell'acqua.

Il vaporetto qui è noto come vaporetto . Sono utilizzati da turisti e uomini d'affari più o meno allo stesso modo in cui funziona una metropolitana in altre città. Puoi persino acquistare pass validi per più corse. È una buona idea per questo motivo: un biglietto di sola andata su un vaporetto costa € 7 ($ 8,25 USD). Sebbene sia buono per 60 minuti, puoi fare molto meglio sul prezzo. Considera una carta di viaggio di 24 ore, chiamata Biglietto ventiquattro ori in italiano, per € 20 ($ 24 USD). Ci sono anche carte da 48 ore per € 30 ($ 35 USD), carte da 72 ore per € 40 ($ 47 USD) e un pass di sette giorni per € 60 ($ 71 USD).

Se desideri aggiungere sconti sulle attrazioni ai risparmi sui viaggi in vaporetto, prendi in considerazione l'acquisto di una Venice Card . Il Gold Pass include il pass del vaporetto di 72 ore, il wi-fi pubblico, l'ingresso gratuito a quattro attrazioni e un libro scontato che copre altri biglietti d'ingresso in città per € 59 ($ 69,50 USD).

Continua a 4 di 9 sotto.
04 del 09

Fai un tour autoguidato

Ad un certo punto della tua visita a Venezia, è probabile che ti stancherai di camminare. Usa i tuoi pass per il vaporetto , fissa un sedile anteriore o posteriore e viaggia semplicemente per un po'. È un ottimo modo per osservare e ammirare la bellezza ornata della Venezia architettonica. Alcune persone lo fanno con le guide in mano, mentre altri semplicemente si rilassano e si godono il panorama senza molte informazioni preparate.

Questi viaggi offrono anche delle belle opportunità fotografiche, quindi tieni pronta la tua macchina fotografica. Ci sono pochissimi posti dove puoi fare un giro in barca a prezzi accessibili attraverso secoli di storia. Quindi sali a bordo e presta solo un'attenzione superficiale alla destinazione del vaporetto . In estate, probabilmente dovrai aspettare un certo numero di fermate prima che si apra un posto all'aperto. Vale la pena aspettare, è già pagato e ricorderai l'esperienza per molto tempo.

Continue to 5 of 9 below.
05 del 09

Attenzione alle vendite velate

Il vetro di Murano è famoso in tutto il mondo. Questo straordinario prodotto viene prodotto sull'omonima isola dell'arcipelago veneziano. Potresti trovare molto interessante un tour di una delle fabbriche e potresti voler acquistare del vetro di Murano o farti spedire un pezzo a casa.

Tieni presente che alcuni hotel organizzano un "giro e tour in barca speciali" che dicono sia gratuito con il prezzo della tua camera. Alcuni di questi viaggi si trasformano in visite di vendita ad alta pressione. Dopo il tour verrai accompagnato in uno showroom e ti verrà detto che questa è la tua ultima possibilità di acquistare il vetro di Murano. I tuoi ospiti fingeranno incredulità e persino offesa quando sapranno che, dopo tutti i loro sforzi, non vuoi comprare.

Non permettere a te stesso di essere imbarazzato nell'acquistare qualcosa che non puoi permetterti o che non vuoi. In realtà è abbastanza comune per le persone partecipare al tour, ringraziare i loro ospiti ed uscire educatamente dallo showroom senza acquistare. Qualunque cosa ti venga detto su questa "ultima possibilità", ricorda che ci sono decine di showroom in tutta Venezia e in Italia che offrono prodotti in vetro di Murano a prezzi competitivi.

Continue to 6 of 9 below.
06 di 09

Consiglio per la gondola: risparmia i tuoi soldi

Forse hai sempre sognato un giro in gondola sul Canal Grande . Alcune persone che vengono qui e partecipano all'esperienza dicono che è indimenticabile. Se sei determinato a farlo, assicurati di avere un budget per quella che sarà un'esperienza costosa.

Quanto? Il costo può variare notevolmente in base alla durata del viaggio e ai servizi forniti da un gondoliere. Il governo locale ha stabilito una sorta di "tariffa corrente" di € 80 ($ 94 USD) per una corsa di 40 minuti che può ospitare fino a sei passeggeri. Le tariffe salgono a € 100 ($ 118 USD) la sera e possono salire ancora di più durante eventi speciali.

Importante: non dare per scontato che questi tassi correnti siano regolarmente osservati. I gondolieri potrebbero farti una serenata e farti pagare altri 20 €, anche se non hai chiesto un intermezzo musicale. Durante i periodi di maggiore affluenza, lo standard di 40 minuti potrebbe ridursi per consentire più viaggi.

Confuso? Aggiungi una barriera linguistica e potrebbero esserci dei passeggeri in difficoltà quando arriva il momento di pagare.

Se devi fare un giro in gondola , assicurati di negoziare i costi esatti prima di iniziare. Se un prezzo quotato ti infastidisce, allontanati. Ci sono molti gondolieri che non vogliono sgorbiare i visitatori.

Se questo non è in cima alla tua lista dei desideri di Venezia, saltalo. Risparmia denaro per altre pazzie.

Continue to 7 of 9 below.
07 di 09

Mangia i pasti principali fuori dalle zone turistiche

Questo caffè all'aperto in Piazza San Marco è un luogo piacevole dove sorseggiare una bibita fresca e guardare l'umanità passare accanto al proprio tavolo. Le persone lo fanno da secoli. Ma dovresti pensarci due volte prima di consumare un pasto completo in zone così turistiche, specialmente a Venezia.

I prezzi sono fissati per il massimo profitto e, per essere onesti, molti proprietari in tali luoghi devono pagare spese generali molto più elevate rispetto alle loro controparti al di fuori dei centri iconici della città. Ma traggono anche profitto dai turisti che scrollano le spalle e pagano il conto, immaginando che sia la tariffa corrente per un pasto in un luogo sconosciuto.

A poche fermate di vaporetto da Piazza San Marco si trova l'Accademia, che conduce nella sezione Dorsoduro della città. Qui troverai prezzi più bassi e meno turisti. Potresti anche trovare qualcosa di più vicino a un autentico pasto veneziano.

Continue to 8 of 9 below.
08 di 09

Inizia o termina una crociera qui

Venezia è una tappa popolare per le crociere e molti degli itinerari iniziano o finiscono qui. È un ottimo posto per combinare un tour dell'Italia con una crociera sull'Adriatico in Croazia, Grecia o Turchia.

Puoi andare dalla stazione ferroviaria ai terminal crociere a piedi, ma è una passeggiata abbastanza lunga e, a volte, poco adatta ai pedoni. Attraverserai Piazzale Roma , che è disseminato di fermate degli autobus, parcheggi e confusione generale per il visitatore per la prima volta.

Se la tua nave da crociera inizia il suo itinerario qui, beneficerai di una camera d'albergo galleggiante e di pasti a bordo della nave. È un ottimo modo per evitare i prezzi elevati di Venezia e vivere comunque questa bellissima città.

Continue to 9 of 9 below.
09 di 09

Visita i Vicini di Venezia

Quando arriva il momento di salpare da Venezia, considera di concederti un po' di tempo per  visitare altre città della regione .

Trieste, Padova e Verona sono brevi distanze in treno. Alcuni viaggiatori in economia preferiscono le camere e i pasti meno costosi disponibili in queste città. Nel caso di una visita a Padova (Padova), puoi connetterti in treno decine di volte al giorno in soli 30 minuti di viaggio e per € 10 o meno. Milano è a circa tre ore di treno; Il Lago di Como è di circa quattro ore; a sud, Firenze è a sole due ore di distanza e una tariffa di seconda classe a volte arriva a meno di $ 50.

Tieni presente che i treni più veloci su queste tratte potrebbero costare di più. Considera fortemente le tariffe di seconda classe e ricorda che ci sono linee di autobus che a volte si rivelano più convenienti e frugali dei treni.