10 cose migliori da fare nel quartiere Monti di Roma

10 cose migliori da fare nel quartiere Monti di Roma

Se trascorri del tempo a Roma, probabilmente camminerai per il quartiere Monti, soprattutto se visiti il ​​Colosseo, il Foro, i Mercati di Traiano o la Basilica di Santa Maria Maggiore. Mentre molti visitatori passano per Monti, sempre più si stabiliscono qui o almeno si prendono del tempo per esplorare questa sezione di Roma piena di carattere. 

Storia Monti

Il rione Monti di Roma è spesso definito uno dei quartieri più autentici della Città Eterna. Dei 22 rioni di Roma , o distretti, molto simili all'arrondissement di  Parigi, Monti è Rioni 1. È il quartiere residenziale più antico di Roma e un tempo era uno slum densamente popolato e povero. Per la sua posizione adiacente ai Fori Romani, che erano il centro politico e religioso della città, Monti era originariamente chiamato  Suburra - da cui deriva la parola "borgo" - ed era noto come zona di malaffare. Fu addirittura costruito un muro per separare Monti dall'area del Foro per evitare che i frequenti incendi nell'affollata baraccopoli si propagassero alle aree comunali di Roma.

Oggi Monti è una zona vivace e colorata con interessanti attrazioni turistiche, ottimi posti dove mangiare, affascinanti enoteche, negozi unici e un'atmosfera giovane e leggermente bohémien. Non è tanto un quartiere incontaminato e ben curato, quanto una zona genuina e vissuta di Roma, dove le viti ricoprono condomini secolari, i panni stesi dalle finestre dei piani alti, i motorini fiancheggiano i marciapiedi e i ragazzini giocano nei parchi e nelle piazze urbane mentre i genitori sorseggiano vino o caffè e tengono d'occhio. Per dare un'occhiata a come vivono, lavorano, mangiano e fanno acquisti i veri romani, ci sono pochi quartieri migliori da esplorare di Monti.

Dove si trova Monti?

Se stai guardando una mappa del centro di Roma, il quartiere Monti si trova a sud-ovest della stazione Termini e inizia accanto alla chiesa di Santa Maria Maggiore. Il quartiere a forma di cuneo scende fino a Via dei Fori Imperiali, fermandosi poco prima del Colosseo. Comprende anche una piccola area di strade a sud-est del Colosseo. Via del Quirinale, Via Nazionale, Via Cavour, Via Merulana e Via dei Fori Imperiali sono le arterie principali di Monti, che è servita da più linee di autobus e da due stazioni della metropolitana, Cavour e Colosseo.

Le ampie strade principali e le strette stradine secondarie di Monti sono un piacere da passeggiare e scoprire. Ecco 10 delle migliori cose da fare e da vedere in questo affascinante quartiere romano.

01 di 10

Visita i Mercati e il Foro di Traiano

Nell'angolo sud-ovest di Monti, i Mercati di Traiano ei Fori Imperiali fanno parte di un complesso museale combinato . Il mercato era essenzialmente un antico centro commerciale con piccoli negozi sotto portici coperti. Le rovine sono sorprendentemente in buone condizioni e, nonostante la loro vicinanza al Colosseo e al Foro Romano, non sono mai affollate. L'ingresso è in Via Quattro Novembre 94, e il complesso è aperto tutti i giorni. 

02 di 10

Esplora la Basilica di Santa Maria Maggiore

Sebbene tecnicamente non sia a Monti, la chiesa papale di Santa Maria Maggiore si trova proprio al confine del quartiere. L'imponente chiesa presenta splendidi mosaici biblici del V secolo, oltre a un pavimento in marmo, un campanile e altri mosaici risalenti all'era medievale. 

03 di 10

Vivi l'antica Roma alla Domus Aurea

Sebbene sia visitabile solo nei fine settimana e solo su prenotazione , i resti sotterranei del vasto palazzo dell'imperatore Nerone, la Domus Aurea, costituiscono uno dei siti archeologici più affascinanti di Roma. Un'esperienza di realtà virtuale aggiunta di recente, che fa parte della visita guidata richiesta, fa rivivere l'antica Roma imperiale con colori vivaci e dettagli.

04 di 10

Vai alla Basilica di San Clemente

Situata a pochi isolati a est del Colosseo, la Basilica di San Clemente è una chiesa medievale costruita su strutture paleocristiane e pagane, tra cui un mitreo, dove i seguaci del culto di Mitra macellavano ritualmente i tori. Puoi visitare gratuitamente la chiesa riccamente decorata, anche se gli scavi archeologici sotterranei estremamente interessanti hanno un biglietto d'ingresso.

Continua a 5 di 10 sotto.
05 di 10

Ammira l'Antico Muro della Suburra in Via Tor de' Conti

Suburra, come era noto Monti nell'antica Roma, era un quartiere sovraffollato e pericoloso dove gli incendi consumavano spesso le sue fatiscenti case di legno. Il Muro della Suburra Vecchia, di cui è ancora visibile un grosso pezzo su Via Tor de' Conti, fu costruito sia come barriera di protezione che come cuscinetto visivo tra la Suburra ei Fori Romani. Non ha funzionato: il Grande Incendio del 64 d.C. è iniziato a Suburra e si è diffuso rapidamente nel resto della città.

06 di 10

Passeggia per Piazza della Madonna dei Monti

Questa piazza di via dei Serpenti funziona come una sorta di salotto del quartiere. Gli adolescenti si riuniscono alla fontana rinascimentale, i bambini piccoli imparano a guidare le loro due ruote e coppie e famiglie bevono e cenano a La Bottega del Caffè, un'istituzione di quartiere.

07 di 10

Acquista oggetti unici e vintage

Le strade più piccole di Monti sono uno scrigno di moda made in Rome, con di tutto, dall'abbigliamento unico alle scarpe fatte a mano e alle borse in pelle fino al design eccentrico degli articoli per la casa. Ci sono anche negozi specializzati in abbigliamento vintage, antiquariato e bijoux e gioielli immobiliari. Via del Boschetto, Via Panisperna e Via degli Zingari sono solo alcuni luoghi dove cercare oggetti unici.

08 di 10

Cenare come un locale

Le strade di Monti sono fiancheggiate da semplici trattorie ed enoteche informali, la maggior parte delle quali non ha abbassato i propri standard o aggiunto "menu turistici" per attirare i clienti. I posti preferiti includono La Bottega del Caffè (menzionata sopra), L'Asino d'Oro e Trattoria del Monti.

Continua a 9 di 10 sotto.
09 di 10

Assaggia piccoli piatti e vini locali

In molti dei ritrovi preferiti di Monti, puoi ordinare piccoli piatti da un menu simile a tapas, piuttosto che sederti a un pasto completo. Se vedi l'insegna "Enoteca" (wine bar), sei sulla strada giusta. La Bottega del Caffè, Ai Tre Scalini e Cavour 313 sono tra alcuni degli ottimi posti a Monti per assaggiare vini regionali, formaggi, salumi e altre prelibatezze.

10 su 10

Va al diavolo!

Monti è uno dei migliori quartieri di Roma in cui passeggiare, anche se questo significa perdersi per strada. Dal momento che è ancorato dal Colosseo, Via dei Fori Imperiali e altri enormi punti di riferimento, è probabile che non ti perderai troppo . È una zona sicura, anche di notte, e tra non molto ti imbatterai in un'arteria di traffico principale (o qualcosa di ancora più grande, come il Colosseo!). Quindi ti consigliamo di mettere via il tuo smartphone caricato con GPS, rischiare di sbagliare strada e goderti il ​​sapore di questo quartiere romano unico.