Ammira le fontane più famose di Roma

Ammira le fontane più famose di Roma

Quasi ogni piazza di Roma e della Città del Vaticano è ornata da una bella fontana al centro. Come tanti altri elementi di Roma, queste fontane sono pure opere d'arte e molte sono attrazioni turistiche a sé stanti che non vorrai perderti durante il tuo viaggio in Italia.

Pianifica la tua vacanza a Roma, in Italia, tenendo presente il seguente elenco delle fontane più famose e più belle di Roma per assicurarti di avere la possibilità di vedere alcune delle attrazioni pubbliche più famose della città, tra cui la famosa Fontana di Trevi (non dimenticare di esprimi un desiderio!) e le fontane di Piazza San Pietro.

01 di 05

fontana di Trevi

La fontana più famosa di tutta Italia è la Fontana di Trevi, un capolavoro barocco sopra le righe completato solo nel 1762. A tutte le ore del giorno, la Fontana di Trevi è gremita di turisti che la visitano per gettare monetine nella sua vasca nella speranza che questa pratica garantisca un viaggio di ritorno a Roma.

A parte il costo di una moneta o due, vedere la Fontana di Trevi non costa nulla, rendendola una delle migliori attrazioni gratuite di Roma , ed è stata utilizzata come sfondo per molti dei migliori film ambientati a Roma .

Dopo aver subito un'accurata pulizia alla fine del 2015, è ora aperta e torna alla sua abbagliante bellezza bianca, quindi assicurati di dare un'occhiata alla Fontana di Trevi in ​​tutto il suo splendore durante il tuo viaggio a Roma in questa stagione.

02 di 05

Fontane del Bernini

Uno degli artisti più prolifici a Roma fu Gianlorenzo Bernini , attivo artisticamente dal 1622 al 1680. Oltre a dare vita alle meravigliose creazioni in marmo che si possono ammirare nella Galleria Borghese , Bernini scolpì diverse fontane della città, le più famosa delle quali è la Fontana dei Quattro Fiumi in Piazza Navona .

Altre fontane del Bernini compaiono in tutta la città, tra cui la Fontana del Tritone in Piazza Barberini e la Fontana della Barcaccia appena sotto Piazza di Spagna.

03 di 05

Fontana delle Naiadi

Risalente al XIX e all'inizio del XX secolo, la Fontana delle Naiadi, o Fontana delle Ninfe, è forse la fontana più sensuale di Roma.

Questa grande fontana, che decora Piazza della Repubblica, presenta una vasca centrale sulla quale è appollaiato Glauco, il dio delle acque circondato da quattro naiadi (ninfe) che rappresentano i quattro tipi di acqua: i fiumi, gli oceani, i laghi e le falde acquifere sotterranee.

04 di 05

Fontana delle Tartarughe

Vale la pena cercare una minuscola fontana in una piazza fuori mano, la "Fontana delle Tartarughe", Fontana delle Tartarughe . Progettata da Giacomo della Porta, che ha anche progettato le fontane alle due estremità di Piazza Navona, questa giocosa fontana presenta quattro figure maschili appoggiate su delfini e che aiutano minuscole tartarughe nella piccola piscina sopra di loro.

Situata in Piazza Mattei nel quartiere del Ghetto Ebraico, non lontano da Campo de' Fiori,  la fontana è un bel diversivo e il quartiere è anche un buon posto per una passeggiata.

Continua a 5 di 5 sotto.
05 di 05

Fontane di Piazza San Pietro

Anche se tecnicamente non si trova a Roma (la Città del Vaticano è un piccolo paese indipendente), Piazza San Pietro viene spesso visitata durante un viaggio a Roma.

Ci sono due fontane nella piazza, una eretta all'inizio del XVII secolo e la seconda aggiunta dal Bernini quando creò la piazza a metà del XVII secolo. Sebbene le fontane non siano l'interesse principale della piazza, vale sicuramente la pena dare un'occhiata!

Questo articolo è stato aggiornato e curato da Martha Bakerjian.