Ávila è una delle gite di un giorno più sottovalutate di Madrid

Ávila è una delle gite di un giorno più sottovalutate di Madrid

Conosciuta come la Città della Pietra e dei Santi, Ávila è una delle città storiche da non perdere che circondano Madrid , nella regione di Castiglia e Leon. È una destinazione popolare per gite di un giorno, a volte combinata con viaggi a Segovia e El Escorial . Questa città storica fu originariamente colonizzata prima dell'arrivo dei Romani e da allora ha fatto da sfondo alla storia attraverso le epoche dei Visigoti, dei Mori e delle truppe ribelli della Guerra Civile Spagnola.

Ávila è famosa soprattutto per le sue mura, che sono le mura di epoca medievale più complete e meglio conservate della Spagna. Il bastione comprende 77 acri della città all'interno ed è composto da 2.500 torrette e otto porte. All'interno delle mura ci sono molti altri edifici storici e luoghi significativi che vale la pena vedere, oltre a ristoranti che servono piatti e dolci iconici castigliani. Sebbene la maggior parte dei visitatori venga solo per la giornata, un viaggio notturno ti darà più tempo per esplorare le mura e trovare i migliori punti di vista.

Ecco tutto ciò che devi sapere sulla cultura e la storia di Ávila per pianificare un viaggio in questa affascinante città fortificata medievale.

Pianificazione del viaggio

  • Periodo migliore per visitare: in ottobre il clima è mite e puoi approfittare dei festeggiamenti che durano un mese in onore del santo patrono di Ávila.
  • Lingua: spagnolo
  • Valuta: Euro
  • Muoversi: Ávila è una città piccola e percorribile a piedi all'interno delle mura della città, ma se hai bisogno di un passaggio puoi noleggiare un tuk-tuk o prendere il tram , che visita tutte le principali attrazioni della città.
  • Consiglio di viaggio: il primo fine settimana di settembre, Ávila ospita una fiera medievale con un mercato che vende prodotti regionali di epoca medievale. I visitatori sono incoraggiati a vestirsi con i loro migliori abiti medievali.

Cose da fare

Le mura medievali di Ávila sono l'attrazione principale della città e ci sono molti modi per viverle da vicino o trovare il punto di osservazione perfetto per una fotografia. La città ha anche importanti monumenti religiosi come il luogo di nascita di Santa Teresa e una manciata di musei intriganti.

  • Passeggiata lungo le mura: Il percorso lungo le mura è di circa tre chilometri, ma non è possibile compiere un giro completo poiché solo alcuni tratti sono aperti. Puoi iniziare la tua passeggiata tra la Porta dell'Alcázar e camminare fino alla Porta del Puente, ma tieni presente che ci sono solo quattro punti di accesso lungo il percorso.
  • Los Cuatro Postes: da questo punto di vista, è possibile ottenere la migliore vista delle mura storiche. Si trova appena a nord-ovest della città lungo la strada che porta a Salamanca.
  • Convento de Santa Teresa: Questo convento è stato costruito sul sito della casa natale di Santa Teresa. Le caratteristiche degne di nota includono la sua facciata barocca e l'anulare di Teresa, che è in mostra con altre reliquie.

Cosa mangiare e bere

Durante la visita ad Ávila, avrai l'opportunità di provare alcuni deliziosi piatti locali e dolci prelibatezze. Tra i piatti più famosi della città ci sono i fagioli di Barco ( judías del Barco ), che utilizzano grandi fagioli bianchi coltivati ​​nelle vicinanze, e Chuleton de Ávila, che è una grande bistecca con l'osso di fiore che proviene da un tipo speciale di vacca nera autoctona della regione . Anche se potresti aver già provato le patatas bravas in un ristorante di tapas , ad Ávila dovresti chiedere le patatas revolconas, che sono purè di patate mescolate con paprika, aglio e pezzi di pancetta.

Assicurati di provare alcuni dei prodotti più iconici della città: il formaggio Monte Enebro e Yemas de Santa Teresa. Il Monte Enebro è un formaggio di latte di capra prodotto ad Ávila che è molto simile al formaggio blu e si abbina bene con il vino da dessert. Yemas de Santa Teresa è la pasticceria iconica della città, a volte chiamata anche il Fiore di Castiglia. A base di tuorli d'uovo bolliti sciroppati e poi rotolati nello zucchero a velo, è unico nella semplicità degli ingredienti ma la tecnica è difficile da padroneggiare. Se stai cercando un vino regionale da abbinare a tutti i gustosi pasti e prelibatezze che troverai ad Ávila, cerca qualsiasi Garnacha prodotto nelle vicine montagne di Gredos nella regione di Cebreros.

Dove alloggiare

Non tutti i visitatori soggiornano ad Ávila durante la notte, ma se lo farai avrai il vantaggio di poter evitare le folle di turisti mentre ti godi alcuni splendidi hotel. Per l'esperienza più pittoresca, i visitatori dovrebbero rimanere nella Città Vecchia, che è tutto all'interno delle mura. Qui troverai hotel con storia come il Parador de Ávila , costruito nella posizione di un antico palazzo, e l'Hotel las Leyendas , una casa del XVI secolo che è stata restaurata. Se devi prendere un treno la mattina presto, puoi soggiornare in un hotel vicino alla stazione ferroviaria, come l' Exe Reina Isabel , ma sarai fuori dalle mura.Stare fuori dalle mura della città ha anche i suoi vantaggi se soggiorni in un hotel come il Sercotel vicino a Los Cuatro Postes , che dalla sua terrazza ha una splendida vista su Ávila, particolarmente bella di notte quando le mura sono illuminate.

Arrivarci

Da Madrid , il modo più semplice per raggiungere Ávila è il treno. Puoi prendere la linea C8 della rete ferroviaria locale Cercanías da una stazione ferroviaria come Atocha, Recoletos, Chamartin o Nuevos Ministerios. Il viaggio dura circa 90 minuti. Gli autobus sono disponibili anche con fornitori come Avanza e costano all'incirca lo stesso - e impiegano lo stesso tempo - del treno. La stazione degli autobus di Ávila si trova a cinque minuti a piedi dalle mura della città, mentre la stazione ferroviaria dista altri cinque minuti.

Se noleggi un'auto, avrai più libertà di visitare anche la vicina Segovia e le montagne di Gredos. Da Madrid, prenderai la M30 verso A Coruña e ti collegherai alla A6, in direzione nord-ovest. Nella città di Villacastin, ti collegherai alla AP-51 per viaggiare a sud-ovest verso Ávila. Il viaggio dura circa un'ora e 15 minuti e copre una distanza di 109 chilometri.

Cultura e costumi

Ávila era considerata una città molto prospera nel XVI secolo e sebbene non sia diventata un grande centro urbano, come nella vicina Salamanca, la grandiosità delle sue mura e cattedrali lo riflette. Una decadenza seguita nel XVII secolo, che ha in qualche modo conservato i tesori architettonici della città, sospendendo nel tempo il suo aspetto.

Al di là delle magnifiche mura di Avila e dell'architettura storica medievale, la cultura della città è profondamente radicata nel suo significato storico come luogo di nascita e dimora di Santa Teresa da Ávila. Ogni ottobre, la città festeggia il suo santo patrono con le Fiestas de Santa Teresa. Durante tutto il mese puoi trovare fiere, corride, processioni e musica. Santa Teresa era una sostenitrice del misticismo cristiano, un concetto religioso che può essere ulteriormente compreso con una visita al Centro di interpretazione del misticismo , l'unico centro di misticismo in Europa.

Suggerimenti per risparmiare denaro

  • Se stai cercando di risparmiare sull'alloggio, puoi trovare hotel e ostelli più convenienti fuori dalle mura della città.
  • L'autobus a volte è più economico del treno, ma non sempre, quindi assicurati di confrontare tutte le opzioni prima di prenotare.
  • Se hai intenzione di visitare più città storiche che si trovano a una distanza di un giorno da Madrid, prendi in considerazione la prenotazione di un tour in autobus che può combinare un viaggio ad Ávila, Segovia ed El Escorial tutto in un giorno. Se è solo una rapida panoramica e alcune opportunità fotografiche che desideri, questa opzione può farti risparmiare un sacco di tempo.