Come fare acquisti vintage al mercato delle pulci di Dublino

Come fare acquisti vintage al mercato delle pulci di Dublino

Dublino è la principale destinazione dello shopping in Irlanda grazie alle sue dimensioni e alla sua vasta selezione di negozi e centri commerciali, ma una delle sue esperienze di shopping più amate è il mercato mensile delle pulci di Dublino che si tiene l'ultima domenica di ogni mese.

Ecco la guida completa per vivere il mercato delle pulci di Dublino come un professionista e divertirsi alla ricerca dei migliori vestiti vintage, oggetti d'antiquariato e souvenir di Dublino unici nel loro genere .

Storia

Il mercato delle pulci di Dublino è stato creato nel 2008 come un modo per incoraggiare un senso di comunità nell'affollata capitale irlandese e rispondere alla mancanza di mercatini vintage a Dublino, sostenendo anche uno stile di vita verde. I venditori guadagnano dalle loro vendite, ma la Pulce, come viene spesso chiamata, è gestita come un'organizzazione senza scopo di lucro con l'obiettivo generale di supportare la sostenibilità. Tutto ciò che viene venduto al mercato è di seconda mano e gli organizzatori lo vedono come un modo per promuovere il riciclaggio e trovare una nuova vita per vecchi oggetti.

Sfortunatamente, la riqualificazione pianificata di Newmarket Square nel 2018 ha comportato lo sgombero di cinque mercati cittadini, incluso il Dublin Flea Market. Per l'anno successivo, il mercato ha cercato una nuova sede permanente, ospitando mercati pop-up in vari spazi temporanei quando possibile. A maggio 2019, il Dublin Flea Market ha riaperto le sue bancarelle mensili e continua a offrire una delle esperienze di shopping domenicali più amate della capitale irlandese a Dublino 8.

Sede e Orari

Dalla fine del 2008, quando il mercato è stato fondato fino alla metà del 2018, il mercato delle pulci di Dublino si è tenuto a Newmarket, Dublino 8, l'ultima domenica di ogni mese.

Il mercato è aperto l'ultima domenica di ogni mese dalle 11:00 alle 17:00, con mercati speciali nei fine settimana di dicembre per un po' di shopping natalizio. A partire da giugno 2019, gli organizzatori sono ancora alla ricerca di un luogo permanente per il mercato mensile, quindi è meglio ricontrollare i social media per annunci di date e luoghi futuri. L'attuale sede temporanea del mercato è The Digital Hub presso The Liberties, Dublino 8.

Cosa comprare

La selezione al Dublin Flea Market cambia ogni mese perché le bancarelle sono gestite da singoli venditori e collezionisti provenienti da tutta l'Irlanda. Detto questo, c'è letteralmente qualcosa per tutti al mercato, purché tu sia disposto a cercarlo. Essendo un mercatino delle pulci, questa esperienza di shopping unica a Dublino offre seri affari su beni usati e una vasta selezione di oggetti vintage e antichi provenienti da tutto il mondo, ma c'è un focus naturale sul bric-à-brac irlandese.

Ci sono circa 70 bancarelle al mercato mensile e le più colorate sono specializzate in abiti vintage o mobili retrò. Gli amanti del cibo dovrebbero essere alla ricerca di pentole di rame e gadget da cucina di seconda mano. Ci sono anche molti soprammobili, tra cui collezioni di chiavi scheletrate, ceramiche e tazze da tè in abbondanza.

Se non hai molto spazio nella tua valigia per portare molto a casa, opta per la bigiotteria vintage o le piccole posate d'argento che a volte vedrai sui tavoli. Puoi anche trovare opere d'arte originali e poster grafici creativi in ​​​​vendita.

Tuttavia, la vera bellezza del mercato è che non sai mai cosa troverai. Alcuni dei venditori sono clienti abituali mensili, ma la maggior parte chiede di venire solo per un giorno e gli articoli che portano in vendita dalle loro piccole collezioni personali sono spesso i più sorprendenti e deliziosi.

Suggerimenti per la visita

Se hai intenzione di visitare il mercato delle pulci di Dublino, sappi che gli acquirenti seri arrivano presto. Se speri di trovare un tipo specifico di oggetto d'antiquariato o da collezione, è anche una buona idea partire non appena il mercato si apre perché altrimenti potresti perdere l'oggetto dei tuoi sogni. Tuttavia, la contrattazione è decisamente consentita, quindi non aver paura di abbassare educatamente il primo prezzo che ti viene offerto. Se sei semplicemente alla ricerca di occasioni interessanti, va bene visitare più tardi nel corso della giornata, quando i venditori potrebbero essere più disposti a scendere nel prezzo richiesto per finalizzare più vendite.Chiacchierare con i proprietari dei negozi in Irlanda fa tutto parte del processo, quindi preparati anche a fare una breve conversazione o condividere qualche battuta avanti e indietro, tuttavia, i venditori conosceranno il valore dei loro articoli e potrebbero rifiutare offerte basse.

Ricorda che i venditori sono tutti indipendenti quindi non sai mai cosa potresti trovare al mercato. Alcuni venditori hanno specialità (come dischi in vinile o giocattoli vintage) ma altri portano un intrigante mix di bric-à-brac, quindi dovresti pianificare almeno un'ora per girovagare ed essere in grado di fermarti in ogni bancarella per esaminare l'incredibile varietà I prodotti in vendita.

Ci sono alcune bancarelle di cibo di strada e un carrello del caffè se hai bisogno di sostentamento per lo shopping, ma i posti a sedere sono piuttosto limitati. Puoi anche concludere la giornata con una sosta in uno dei migliori ristoranti di Dublino per celebrare i tuoi acquisti.