Come visitare Ham House, uno dei siti più infestati d’Inghilterra

Come visitare Ham House, uno dei siti più infestati d’Inghilterra

National Trust - Casa e giardino del prosciutto

Indirizzo
Ham Street , Prosciutto , Richmond TW10 7RS , Regno Unito
Telefono +44 20 8940 1950

C'è qualcosa nel modo in cui Ham House incombe cupamente sui visitatori che può mettere a disagio anche la persona più razionale. Guardato da una certa angolazione, anche sotto un cielo azzurro e soleggiato, potresti semplicemente accettare tutte le storie di fantasmi associate a questo maniero del XVII secolo come verità evangelica.

Nel suo libro,  The English Ghost: Specters Through Time , l'autore Peter Ackroyd suggerisce che ci sono più  segnalazioni di fantasmi e fantasmi , e più storie di fantasmi in tutto, in Inghilterra che in qualsiasi altra parte del mondo. E Ham House, situata in un angolo cupo e un po' paludoso del Tamigi, a monte di Richmond Hill, è tra  le più infestate  del paese. I fantasmi hanno sorpreso i visitatori fin dal XIX secolo.

Secondo il  National Trust,  che ora possiede e si prende cura di Ham House, "i punti freddi, il suono dei passi, i profumi inspiegabili delle rose e gli scorci di personaggi misteriosi" sono tipiche sorprese nella casa padronale del 17° secolo più completa e originale d'Inghilterra. Gli osservatori di fantasmi notturni, riferisce il Trust, pensano che almeno 15 fantasmi diversi aleggino intorno al luogo, persino il fantasma di un cane.

Una storia di fantasmi

Ecco solo alcuni degli avvistamenti di fantasmi segnalati più spaventosi:

  • La duchessa sulle scale:  Elizabeth, duchessa di Lauderdale (che alcuni pensano possa aver ucciso il suo primo marito per sposare il duca) camminava con un bastone nei suoi ultimi anni. Ci sono molte segnalazioni del battito del suo bastone al piano superiore e in particolare sulla grande scalinata di Ham House.
  • La signora allo specchio:  la duchessa, che sembra divertirsi a provocare scalpore, è anche nota per incombere minacciosa dietro i visitatori che si guardano allo specchio nella sua camera da letto.
  • I segreti nel muro:  questa è una delle tante leggende non documentate che aleggiano intorno a questa casa, ma è comunque inquietante. Il maggiordomo (quale maggiordomo? quando?) aveva una figlia di sei anni che si lamentava che una vecchia strega entrasse di notte nella sua stanza e la spaventasse graffiando il muro. Alla fine, il muro fu indagato e furono trovati documenti dietro un pannello che dimostrava che la duchessa aveva ucciso il suo primo marito, Sir Lionel Tollemache - semplice baronetto - per sposare John Maitland, primo duca di Lauderdale. Forse.
  • L'amante suicida:  Nel 1790, un servitore di nome John MacFarlane si innamorò di una sguattera. Ha rifiutato le sue avances e lui si è gettato a morte da una finestra al piano di sopra. Dicono che abbia inciso il suo nome sul vetro di una finestra prima di saltare (ma non possiamo dire di averlo visto o di averlo visto). Da allora è stato visto aggirarsi per la terrazza.
  • La felice contessa:  Charlotte Walpole, contessa di Dysart, era una residente soddisfatta di Ham House. Alcuni dicono che possa essere vista salutare felicemente i visitatori dalla sua camera al piano di sopra. Vederla dovrebbe essere di buon auspicio. Ma non tutti condividevano la sua opinione sulla casa. Suo zio, Horace Walpole, che viveva in fondo alla strada nel suo fantastico castello gotico, Strawberry Hill, visitò Ham nel 1770 e disse: "Ad ogni passo il proprio spirito affonda".

A Right Royal Ghost o A Shade of the King

È stato riferito che Carlo II, che era un assiduo visitatore durante la sua vita, infesta ancora Ham House. Tutto risale a un legame familiare e alle simpatie realiste dei proprietari durante e dopo la guerra civile inglese. 

Elisabetta, duchessa di Lauderdale (colei che infesta le scale e lo specchio della camera da letto), ereditò la casa da suo padre, William Murray, in seguito conte di Dysart. Era stato amico d'infanzia di Carlo I e come compagno di scuola era stato il "capro espiatorio" del giovane principe. (Sì, c'era davvero qualcuno che ha preso la punizione fisica al posto dell'erede al trono). Rimasero amici e nel 1626 il re gli diede in affitto Ham House.

La famiglia Murray, insieme ai due mariti di Elisabetta, erano realisti dichiarati che in qualche modo riuscirono a mantenere le loro proprietà durante la guerra civile inglese e l'esecuzione del re Carlo I.  

Durante il governo del Parlamento, guidato da Oliver Cromwell, erano membri di una società segreta, nota come Sealed Knot, che sosteneva il re Carlo II in esilio. Quando fu riportato al trono, assegnò alla duchessa una pensione annuale per la sua lealtà. Molte persone credono di aver visto il fantasma di Carlo II nei giardini o di aver annusato il suo tabacco da pipa nell'atrio.

Fantasmi e manifestazioni disumani.

Le fortune familiari - o la loro mancanza a seconda dei casi - significavano che i discendenti dei Murray, Dysart e Launderdale non potevano permettersi di cambiare molto nel corso degli anni. Quando il National Trust acquistò la casa nel 1948, rimase così tanto del tessuto originale, così tanti esempi dello stile di vita e della moda del XVII secolo che la casa è ora considerata il miglior esempio del periodo in Europa.

Il Trust ha deciso di conservare e proteggere i tesori di 400 anni di Ham House piuttosto che ripararli e sostituirli. Per fare ciò, mantengono la casa relativamente buia. E se visiti in una giornata nuvolosa, l'atmosfera è stranamente lugubre. Quindi è facile immaginare tutti i tipi di fantasmi e spiriti che si radunano negli angoli bui, immaginare gli occhi dei ritratti - che sono ovunque - che ti fissano dai loro volti severi.

Oltre ai fantasmi di ex abitanti, animali domestici spettrali, mobili, anche la polvere crea manifestazioni spettrali. Impronte misteriose appaiono regolarmente nella polvere sulle scale e sui piani superiori quando nessuno è in giro E una donna vestita di nero si inginocchia vicino all'altare nella cappella dove il primo duca di Lauderdale è stato disteso per una settimana. Le sue impronte sono state individuate nella polvere sul banco della Duchessa!

Poi c'è l'animale domestico residente di Ham. Se senti raschiare, graffiare e scivolare sopra la testa mentre esplori le stanze al piano terra, probabilmente è il re Charles Spaniel della duchessa. La razza era una delle preferite del re Carlo II e prese il nome da lui. Se tu fossi un favorito umano del re (come lo era la duchessa di Lauderdale) potresti prendere un cucciolo da solo. Il cane spettrale è stato sentito scivolare e raschiare sui lucidi pavimenti in legno, seguito dal picchiettio dei suoi piedini che scorrazzano giù per la grande scalinata.

Una storia popolare raccontata dalle guide della casa racconta di come un visitatore si sia lamentato del fatto che non le era permesso portare il suo cane a Ham House quando chiaramente c'era un cagnolino che correva nelle stanze al piano di sopra. In effetti, disse, l'aveva visto.

Un altro fantasma è un oggetto completamente inanimato: si dice che una sedia a rotelle si muova e cambi posizione (quando nessuno sta guardando ovviamente) da sola. Puoi effettivamente vedere questa sedia a rotelle, custodita in una delle stanze della servitù in cima alla casa. 

Come visitare Ham House

Ham House è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici dal centro di Londra e può essere visitata durante tutto l'anno, anche se le aperture invernali e all'inizio della primavera sono limitate:

  • Dove : Ham House, Ham, Richmond, Surrey, TW10 7RS
  • Quando:  La casa è ora aperta ai visitatori tutti i giorni, tranne Natale e Santo Stefano, da mezzogiorno alle 16:00
  • Ingresso:  l'ingresso standard per adulti nel 2019 è di £ 12,50. Sono disponibili biglietti per bambini, famiglie e gruppi .
  • Come arrivarci:  la stazione di Richmond è facilmente raggiungibile sulla linea District della metropolitana di Londra dalle fermate nel centro di Londra. La casa si trova a 1,5 miglia di sentiero lungo il Tamigi oa due miglia su strada. Dalla stazione di Richmond, prendi l'autobus n. 371 o n. 65. Scendi a Ham Street e chiedi all'autista le indicazioni per l'ingresso. La passeggiata è di circa 3/4 di miglio. In auto:  Ham House si trova sulla riva sud del Tamigi, a ovest della A307, tra Richmond e Kingston. L'impostazione di un GPS sul codice postale di Ham House ti porterà alle stalle di Ham Street. Continua oltre per parcheggiare gratuitamente nel parcheggio lungo il fiume. Se utilizzi il parcheggio fai attenzione a non parcheggiare nella fila di posti più vicina al fiume. Con l'alta marea, quella parte del parcheggio si allaga regolarmente.

Tour spettrali di Ham House

Il National Trust sa quando si tratta di qualcosa di buono: con così tante segnalazioni di fantasmi a Ham House è un gioco da ragazzi organizzare tour di caccia ai fantasmi lì. I tour cambiano ogni anno. Tieni d'occhio la pagina What's On sul sito Web del National Trust per scoprire i prossimi tour dei fantasmi.

Altri tour

I visitatori giornalieri di Ham House possono usufruire di una serie di tour di interesse speciale gratuiti con il prezzo dell'ingresso. Tutti i giorni sono disponibili tour dell'architettura dell'esterno della proprietà e tour del giardino. Sono disponibili anche tour dell'orto. Verifica in reception orari e luoghi di ritrovo per il tour che ti interessa al tuo arrivo.