Come Visitare Riomaggiore nella Riviera Ligure

Come Visitare Riomaggiore nella Riviera Ligure

Situato sulla riviera italiana, Riomaggiore, in Italia, è un incantevole villaggio arroccato su una collina terrazzata sopra la costa ligure. Conosciuta per le sue colorate case in pietra che sembrano accatastate l'una sull'altra e il suo porto pieno di tradizionali barche da pesca, Riomaggiore fa parte della serie di cinque borghi che compongono le Cinque Terre, Patrimonio dell'UNESCO . È anche una delle destinazioni di viaggio più ambite d'Italia.

Il villaggio fu originariamente fondato nell'VIII secolo da profughi greci desiderosi di approfittare del suolo naturalmente ricco e dell'abbondante vita marina che lo circonda. Il Riomaggiore che vediamo oggi, invece, risale addirittura al XIII secolo. Si trova in una valle tra due ripide colline e prende il nome dal torrente Rivus Major che scorre sotto di esso.

Un tempo sotto il dominio della Repubblica di Genova , Riomaggiore faceva molto affidamento sulla produzione di vino e olio d'oliva dai vigneti e frutteti circostanti. Oggi la sua industria principale è il turismo, con più di due milioni di visitatori che arrivano in città ogni anno.

Organizza il tuo viaggio a Riomaggiore

  • Periodo migliore per visitare: è meglio visitare Riomaggiore a maggio o settembre. Durante e intorno a questi due mesi, la dimensione della folla è più ragionevole poiché è bassa stagione e il tempo è più soleggiato e mite.
  • Lingua: l'italiano è il più parlato, anche se alcuni imprenditori probabilmente parleranno inglese.
  • Moneta: A Riomaggiore si usa l'euro.
  • Muoversi a Riomaggiore: A Riomaggiore non sono ammesse auto. La soluzione migliore è camminare o prendere l'autobus locale per le diverse destinazioni che desideri visitare.
  • Consigli di viaggio: ci sono pochi ristoranti nella zona, quindi assicurati di prenotare ovunque tu voglia mangiare. Non vuoi che siano completamente prenotati prima di avere la possibilità di provarli.

Cosa fare a Riomaggiore

Riomaggiore è un posto meraviglioso per godere di panorami favolosi e rallentare il ritmo della vita del villaggio italiano. Passeggia lungo la via principale del villaggio che scende verso il mare, dove un piccolo porticciolo incorniciato da deliziose case color pastello è pieno di barche da pesca dai colori vivaci. È il posto perfetto per sedersi e respirare la fresca aria di mare.

Ecco alcune delle cose da fare e vedere visitando Riomaggiore:

  • Escursione Via Dell'Amore: Via dell'Amore è un sentiero che inizia a Riomaggiore e conduce al paese di Manarola. Tagliando lungo le scogliere sopra la magnifica costa, è il più breve di tutti i sentieri delle Cinque Terre (un viaggio facile da 15 a 30 minuti). Il sentiero è decorato con reti sospese alle rocce: gli innamorati scrivono i loro nomi sui lucchetti, appendono i lucchetti nelle reti e gettano le chiavi in ​​mare come gesto di eterna devozione. Al capolinea del percorso, si incontra con il Sentiero Azzurro (The Blue Trail), una rete di sentieri di 12,5 miglia che si snodano tra i paesi delle Cinque Terre.
  • Ammirate il panorama dal castello medievale di Riomaggiore: il Castello di Riomaggiore si trova nel punto più alto del paese ed è aperto al pubblico: la sua terrazza offre una vista mozzafiato. Il castello fu costruito a partire dal 1260 per proteggere il paese dagli attacchi dei barbari e dei pirati.
  • Visita la Chiesa di San Giovanni Battista: questa chiesa gotica fu eretta nel 1340 e ristrutturata alla fine del XIX secolo a seguito di un piccolo crollo. Tra la sua collezione di capolavori c'è il dipinto di Domenico Fiasella, "Predicazione del Battista", una crocifissione lignea del Maragliano e un organo meccanico costruito nel 1851.
  • Ammira le preziose reliquie nell'Oratorio di Santa Maria Assunta: vicino al castello si trova l'Oratorio di Santa Maria Assunta del XVI secolo  (conosciuto anche dai locali come Chiesa dalla Compagnia). Situato nel centro del paese sulla via principale, Via Colombo, fu costruito tra il XV e il XVI secolo. La chiesa contiene un trittico (un quadro in rilievo scolpito su tre pannelli) di Gesù, la Vergine Maria, San Giovanni Battista e, naturalmente, una statua lignea della Madonna.
  • Passeggia lungo Via Colombo: Dall'Oratorio di Santa Maria Assunta, fai una passeggiata lungo Via Colombo , la strada principale del paese. Ricco di ristoranti, bar e botteghe artigiane, collega la parte alta di Riomaggiore con Piazza Vignaioli. Da questa piazza si può facilmente raggiungere il pittoresco porto.

Cosa Mangiare e Bere a Riomaggiore

I piatti tradizionali della Liguria sono dominati dagli ingredienti provenienti naturalmente dai campi terrazzati circostanti e dal mare. Le acciughe ( acciughe ) sono una prelibatezza da queste parti, pescate in queste acque almeno dall'epoca romana. Le lampare (pescatori di acciughe) usano le lampade di notte per attirare i pesci nelle loro reti. Troverai ristoranti che servono acciughe fritte con un rivestimento di uovo, parmigiano ed erbe aromatiche, nonché essiccate, salate e conservate sott'olio ( sott'olio ) . La pasta alla genovese è una pasta con un classico sugo verde brillante a base di basilico genovese, pinoli, parmigiano-reggiano e pecorino, oltre a aglio, sale e olio d'oliva.Più comunemente usato per condire le penne, è designato dall'UE come DOP (Denominazione di Origine Protetta). La focaccia è una focaccia ligure che può essere aromatizzata o cotta al forno con un filo d'olio d'oliva e una spolverata di sale. Servito ovunque, viene consumato anche a colazione insieme al cappuccino.

I vini bianchi prodotti in questa parte della costa ligure sono secchi con note erbacee, perfetti per l'abbinamento con i frutti di mare. Tipicamente prodotto con uve Bosca, Albarola o Vermentino, ci sono più di 26 produttori locali, quindi troverai sicuramente molte varietà della zona. Sciacchetrá è un vino da dessert locale prodotto con un metodo antico in base al quale l'uva viene essiccata al sole per produrre la massima concentrazione zuccherina possibile. Troverai il vino dolce servito con formaggio o torta in occasioni speciali. C'è anche il museo Sciacchetrá nella vicina Manarola.

Dove dormire a Riomaggiore

Se stai pensando di soggiornare a Riomaggiore, dovrai prenotare con largo anticipo. Hotel e B&B sono in numero limitato ed è praticamente impossibile trovare una stanza quando la folla è al massimo in estate. Se vuoi evitare la folla di turisti e il caldo soffocante dell'alta stagione, considera di visitarla dall'inizio al tardo autunno, quando le temperature sono miti e le folle sono un po' più scarse. Anche l'inverno può essere un periodo meraviglioso per visitare Riomaggiore, soprattutto se sei il tipo di viaggiatore che non lascia che un po' di pioggia smorzi il tuo divertimento.

Alcuni degli hotel più votati a Riomaggiore includono La Scogliera e Hotel del Sole .

Come arrivare a Riomaggiore

Situata nel punto più meridionale delle Cinque Terre, Riomaggiore è raggiungibile in treno sia da La Spezia che da Levanto. Da La Spezia prendere il treno locale ( treno regionale ) in direzione Sestri Levante e scendere alla prima fermata. Da Levanto prendere il treno regionale in direzione La Spezia Centrale. In cinque fermate sei arrivato a destinazione.

Se vuoi risparmiare tempo e denaro, acquista la Cinque Terre Card Treno (Treno) , che include l'utilizzo dei bus ecologici del parco, l'accesso a tutti i percorsi di trekking, la connessione Wi-Fi e viaggi illimitati in treno sulla linea Levanto—Cinque Linea Terre—La Spezia (solo treni regionali di seconda classe). I prezzi per un pass di 1 giorno per adulti variano a seconda del periodo dell'anno, ma attualmente (a partire da aprile 2019) sono compresi tra € 13 e € 16; Sono inoltre disponibili pass da 2 e 3 giorni, pass per bambini scontati e pass per famiglie.

Riomaggiore, come tutti i borghi delle Cinque Terre, è chiuso al traffico. Se hai intenzione di guidare, troverai diversi piccoli parcheggi fuori Riomaggiore e Manarola con bus navetta per la città. Tieni presente che i lotti si riempiono velocemente. Si consiglia pertanto di utilizzare in alternativa il parcheggio sul lungomare di Monterosso al Mare o il parcheggio di Levanto.

Gli aeroporti più vicini sono il Cristoforo Colombo (GOA) di Genova, il Galileo Galilei (PSA) di Pisa e l'aeroporto Amerigo Vespucci (FLR) di Firenze. L'aeroporto internazionale più vicino e più grande è Malpensa International (MXP), situato a Milano.

Suggerimenti per risparmiare denaro

  • L'acqua è potabile a Riomaggiore: salta l'acquisto di bottiglie d'acqua di plastica e portane una tua ricaricabile.
  • I ristoranti non sono l'unico modo per procurarsi il cibo. Prova un po' del cibo di strada, non solo è delizioso, ma ti farà anche risparmiare un po' di soldi.