Come visitare Venezia, Italia con un budget

Come visitare Venezia, Italia con un budget

Una delle città più uniche d'Italia, Venezia è composta da 100 piccole isole e ospita splendidi esempi di architettura rinascimentale e gotica, musei di livello mondiale e quasi 200 chiese. Soprattutto, non c'è bisogno di spendere molti soldi a Venezia poiché molte delle migliori attività della città, come passeggiare lungo i canali e ammirare le bellissime piazze e gli edifici colorati, sono gratuite. Composta da sei sesteri (quartieri), la Città dei Canali è facilmente percorribile a piedi. Scegli semplicemente il tuo quartiere preferito e fai una passeggiata. 

Passeggiare per le strade lungo i canali è un piacevole (e gratuito) passatempo, con più di 150 canali tra cui scegliere, fiancheggiati da vecchie case e di dimensioni variabili dalla grande arteria principale del Canal Grande a minuscoli canali difficilmente accessibili alle piccole imbarcazioni. Probabilmente ti perderai un po', ma fa tutto parte del fascino di Venezia. Per una vera delizia, parcheggia vicino a uno degli oltre 400 ponti che attraversano i canali o dirigiti verso il Canal Grande per osservare le gondole, le barche più grandi e i vaporetti che si fanno strada per la città.

01 di 10

Ottieni le migliori viste a Venezia

Indirizzo
Chiesa di San Giorgio Maggiore, 30133 Venezia VE , Italia

Dal momento in cui arrivi a Venezia, in treno, in autobus o in barca, rimarrai sicuramente stupito da tutti gli edifici colorati e le scene dei canali intorno a te. Per i migliori servizi fotografici in città, dirigiti verso il Ponte dell'Accademia , Piazza San Marco o il Ponte dei Sospiri, chiamato per l'ultima volta che i prigionieri hanno potuto vedere la città e godersi l'aria fresca mentre si facevano strada dai tribunali alla prigione. Per viste iconiche della città, avventurati nella Chiesa di San Giorgio Maggiore , una bellissima basilica in stile bizantino del XVI secolo che ospita anche il dipinto "L'ultima cena" di Tintoretto. Per maggiori informazioni e per vedere altri punti panoramici della città con una guida al tuo fianco, considera di partecipare a un tour a piedi gratuito .

02 di 10

Fai una pausa nei Giardini Reali di Venezia

Indirizzo
P.za San Marco , 30124 Venezia VE , Italia
Telefono +39 041 312 1700

Se la folla o il caldo diventano eccessivi, cerca un po' di tregua tra gli alberi dei Giardini Reali di Venezia (i Giardini Reali di Venezia), situati proprio dietro l'angolo di Piazza San Marco lungo il Canal Grande. Il luogo ideale per fare una pausa a Venezia da quando è stato costruito all'inizio del 1800, noterai che qui è stranamente tranquillo nonostante la sua vicinanza a siti e attrazioni così popolari. Nota che non è permesso mangiare e bere ( secondo il sito web , i picnic sono vietati), quindi porta un libro o semplicemente fai una tranquilla passeggiata e goditi la vita all'aria aperta.

03 di 10

People-watch in Piazza San Marco e Campo Santa Maria Formosa

Indirizzo
Piazza San Marco, 30124 Venezia VE , Italia

Fiancheggiata da eleganti edifici storici e caffè costosi, molti dei quali offrono musica dal vivo la sera, Piazza San Marco (Piazza San Marco) è una delle principali mete turistiche di Venezia. Mentre sarai in grado di ascoltare la musica gratuitamente mentre cammini, in realtà sedersi a un tavolo e ordinare di solito è molto costoso. Dai un'occhiata al famoso Caffè Florian, popolare dal 1720, e fermati alla Basilica di San Marco (Cattedrale di San Marco), un'imponente chiesa costruita in stile bizantino.

Nelle vicinanze, Campo Santa Maria Formosa nel quartiere Castello è uno dei più grandi campos (piazze) della città, circondato da un'interessante collezione di palazzi che mostrano con orgoglio gli stili architettonici unici della città. Ogni quartiere ha almeno un campo maggiore. È dove troverai la maggior parte delle chiese; queste aree spesso fungono da luogo di ritrovo del quartiere e spesso sono luoghi ideali per osservare la gente.

04 di 10

Passeggia sul Ponte di Rialto

Indirizzo
Sestiere San Polo , 30125 Venezia VE , Italia

Il pittoresco e affollato Ponte di Rialto è il ponte principale che attraversa il Canal Grande di Venezia dal 1591. Le sue arcate coperte collegano il resto della città con i negozi e il famoso Mercato di Rialto, un buon posto da visitare al mattino. Questo vivace mercato alimentare, con le sue numerose bancarelle, è in funzione da secoli. Vai presto per vedere il pesce fresco che viene scaricato dalle barche. Nella zona del Mercato di Rialto, fermati alla Chiesa di San Giacometto di Rialto , la chiesa più antica di Venezia, fondata nel 471 e ricostruita nel 1071, nello stesso periodo in cui iniziò il Mercato di Rialto.

Continue to 5 of 10 below.
05 di 10

Visita Basilica di Santa Maria della Salute

Indirizzo
Dorsoduro, 1 , 30123 Venezia VE , Italia
Telefono +39 041 274 3928

La Basilica ottagonale di Santa Maria della Salute è una delle chiese più fotografate di Venezia, e per una buona ragione. Costruita nel XVII secolo come ringraziamento a Dio per la fine della peste, la chiesa in stile barocco si trova sul Canal Grande nel sestiere di Dorsoduro ed è visibile dall'ingresso di Piazza San Marco. I drammatici gradini che conducono all'ingresso sono realizzati in pietra bianca d'Istria, mentre più di 100 figure adornano i contrafforti della chiesa. L'interno massiccio è maestoso e contiene diversi Tiziani. Ogni anno, il 21 novembre, durante la festa della Madonna della Salute, puoi osservare i veneziani che attraversano un ponte temporaneo sul Canal Grande fino alla chiesa.

06 di 10

Visita San Giorgio dei Greci

Indirizzo
Calle dei Greci, 3422 , 30122 Venezia VE , Italia
Telefono +39 041 523 9569

La cattedrale greco-ortodossa di San Giorgio, San Giorgio dei Greci , è la chiesa più antica, importante e storica della diaspora ortodossa. La chiesa, considerata uno dei migliori templi ortodossi del mondo, fu costruita dalla comunità greca nel XVI secolo. Si trova nel sestiere di Castello a Venezia, un tempo dimora di una numerosa comunità greca. L'iconografia all'interno è accentuata da oro, mosaici post-bizantini, stalli in legno e una cupola affrescata dipinta sotto la supervisione di Tintoretto. La chiesa ha anche un campanile pendente.

07 di 10

Esplora Ghetto Ebraico (il ghetto ebraico)

Indirizzo
Campo del Ghetto Nuovo , 30121 Venezia VE , Italia

La parola "ghetto" ebbe origine a Venezia con la creazione del Ghetto Ebraico, o Ghetto Ebraico , nel 1516, quando migliaia di ebrei furono costretti a vivere in una zona segregata della città. Ci sono due sezioni: il Ghetto Vecchio (vecchio) e il Ghetto Nuovo (nuovo). I condomini a più piani sono stati costruiti con soffitti bassi per accogliere la popolazione densa e possono ancora essere visti mentre si attraversa l'area. Due delle cinque sinagoghe storiche sono ancora oggi in uso, la Schola Spagnola in stile bizantino , utilizzata in estate, e la Schola Levantina in stile barocco , utilizzata in inverno.

08 di 10

Scopri la storia musicale della città

Indirizzo
S. Marco, 2603 , 30124 Venezia VE , Italia
Telefono +39 041 241 1840

Vicino al museo d'arte rinascimentale della Scuola Grande di San Rocco nel sestiere di San Polo, troverai il Museo della Musica , un museo gratuito dedicato a tutto ciò che è musicale a Venezia. Oltre a presentare una solida collezione di strumenti e una mostra di liuteria, il museo offre anche uno sguardo interessante sulla vita del famoso compositore e musicista veneziano Antonio Vivaldi.

Continue to 9 of 10 below.
09 di 10

Vai a guardare le vetrine

Indirizzo
Strada Nova , 30121 Venezia VE , Italia

Venezia è una delizia per gli amanti delle vetrine, con molti piccoli negozi che sfoggiano invitanti vetrine con vetro soffiato artistico dell'isola di Murano, gioielli e maschere di Carnevale splendidamente decorate. Mentre troverai negozi di stilisti di lusso in tutto il quartiere di San Marco, Strada Nova , l'ampia strada principale del sestiere di Cannaregio , offre un mix di negozi di souvenir e rivenditori locali, e puoi trovare gallerie d'arte e negozi di antiquariato nel sestiere di Dorsoduro . Evita di acquistare articoli da venditori ambulanti che potrebbero vendere prodotti contraffatti, poiché potresti essere multato per averli acquistati.

10 su 10

Partecipa a uno dei tanti festival di Venezia

Indirizzo
Piazza San Marco, 30124 Venezia VE , Italia

Venezia ospita molti festival colorati durante tutto l'anno, ma forse il più noto è il Carnevale , che dura circa due settimane a febbraio o marzo (in genere termina 40 giorni prima di Pasqua). Sebbene molti degli eventi reali siano costosi, c'è ancora un sacco di intrattenimento gratuito: sfilate di gondole e barche lungo il Canal Grande, sfilate di maschere, costumi elaborati e un enorme spettacolo pirotecnico finale, che puoi vedere lungo le strade e i canali. Altrimenti, vedi se riesci a prendere la Regatta Storica (la regata storica), un'emozionante gara di barche con una sfilata di barche che si svolge ogni settembre. Il Festival di San Marco, che si tiene ogni anno il 25 aprile, onora San Marco, il santo patrono di Venezia, e prende il via con una grande processione verso la Basilica di San Marco.