Dove mangiare a Lione, la capitale gastronomica francese

Dove mangiare a Lione, la capitale gastronomica francese

In qualità di capitale gastronomica francese, Lione ha un numero sorprendente di ottimi ristoranti, dagli intimi bouchon (i tradizionali tavoli a conduzione familiare della città) ai bistrot del vecchio mondo, agli indirizzi stellati Michelin e alle brasserie informali. Continua a leggere per le nostre scelte di alcuni dei migliori ristoranti di Lione, con un focus su tavoli più tradizionali e classici e un paio di nuovi arrivati ​​innovativi.

01 di 11

La Mère Braciere

Indirizzo
12 Rue Royale , 69001 Lione , Francia
Telefono +33 4 78 23 17 20

Inaugurato nel 1921 da Eugénie Brazier, questo raffinato ristorante è oggetto di leggenda locale. Brazier è stata una delle famose Mères Lyonnaises - donne proprietarie di ristoranti che hanno iniziato la loro carriera come cuoche domestiche per famiglie aristocratiche - e la prima donna in Francia a guadagnare tre stelle Michelin.

Oggi l'acclamato tavolo è diretto dallo chef stellato Mathieu Vianny, che è riuscito a introdurlo in una nuova era contemporanea preservando gli elementi forti delle ricette d'autore di Madame Brazier. I menu di questo ristorante a due stelle Michelin, sebbene non economici, sono ragionevoli per il calibro. Inizia con fricassea di funghi selvatici o orata marinata con aglio nero e prugne, poi gusta un secondo piatto di piccione glassato con barbabietole multicolori e kumquat al pepe. I piatti di formaggi includono selezioni fresche di produttori locali e la lista dei vini è eccellente; chiedi al tuo server di suggerire abbinamenti per diversi corsi.

Suggerimento per professionisti: i menu del pranzo offrono il miglior rapporto qualità-prezzo e sono un'opzione tutti i giorni tranne il sabato.

02 di 11

Daniele e Denise

Joseph Viola, uno dei migliori chef che si è aggiudicato il prestigioso premio meilleur ouvrier de France per la sua cucina creativa ma intrisa di tradizione, gestisce Daniel et Denise, ampiamente considerato uno dei migliori bouchon della città. L'intima sala da pranzo è tradizionale e senza pretese, con tovaglie a quadretti rossi e bianchi e pavimenti piastrellati. Si inizia con la vellutata di zucca (una zuppa vellutata), seguita dalle quenelle di luccio (gnocchi di pesce con salsa al gusto di gamberi) o dal pollo di Bresse intero con spugnole. Famosi anche i pasticci di carne di Viola (pâté en croute). Se viaggi con un budget limitato ma sei qui per concederti il ​​lusso, i menu a prezzo fisso offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo, soprattutto a pranzo.

Oltre alla sede principale vicino al mercato Halles de Lyon, Daniel et Denise gestisce anche ristoranti nella Vecchia Lione, nel quartiere collinare di Croix-Rousse, e nel vicino sobborgo di Villeurbanne.

03 di 11

Le Nord

Indirizzo
18 Rue Neuve , 69002 Lione , Francia
Telefono +33 4 72 10 69 69

Pavimenti in marmo, lampade globo vecchio stile, un lungo bar di rame e tavoli drappeggiati con tovaglie bianche: troverai tutto questo e molto altro a Le Nord, una delle quattro brasserie di Lione con nomi geografici fondate dal leggendario chef Paul Bocuse.

Questo tavolo situato in posizione centrale si trova appena a sud dell'Hôtel de Ville (municipio). Gli ingredienti freschi di mercato sono il nome del gioco qui, con menu lionesi di tre e quattro portate che offrono un eccellente rapporto qualità-prezzo. Prova la versione casalinga della zuppa di cipolle francese, la quenelle di luccio con salsa homardine, il classico Bourguignon di manzo, la tradizionale insalata lionese, il pollo arrosto o il saucisson in un budello ricoperto di pistacchi. Formaggi e dolci sono abbondanti e gustosi, e la carta dei vini è selettiva ma ricca di ottime scelte. Assicurati di provare la cervelle de canut, un formaggio lionese fresco e spalmabile fatto con fromage blanc, erbe e spezie. Ottima anche la crostata pralinata.

04 di 11

Brasserie Georges

Indirizzo
30 Cr de Verdun Perrache , 69002 Lione , Francia
Telefono +33 4 72 56 54 54

Questa enorme e sempre vivace brasserie è stata aperta nel 1836 e rimane oggi ambita dagli amanti del cibo a Lione. Situata in posizione centrale vicino alla stazione ferroviaria Gare de Perrache e appena a sud di Place Carnot, la Brasserie Georges presenta separé in pelle rossa, affreschi decorati e grandi specchi, tutti elementi che servono a creare un'atmosfera d'altri tempi che fa sembrare anche un pranzo informale qui un'occasione speciale. Sebbene sia famoso per i suoi crauti, offre tutti i prodotti principali della tipica cucina da brasserie francese (pesce e patatine fritte, salsicce cotte nel vino e torta croccante al cioccolato e praline). Qui si possono trovare anche alcune opzioni decenti per i vegetariani. Degno di nota anche il menu della birra, che include una buona selezione di birre artigianali del birrificio in loco. I menu del pranzo a prezzo fisso e le specialità del giorno sono l'ideale per i budget più limitati.

Continue to 5 of 11 below.
05 di 11

Le Bouchon Sully

Indirizzo
20 Rue Sully , 69006 Lione , Francia
Telefono +33 4 78 89 07 09

Questo relativamente nuovo arrivato nel paesaggio del bouchon lionese si trova nelle immediate vicinanze del Parc de la Tête d'Or, sulla riva orientale del Rodano, e recentemente è arrivato nella Guida Michelin per la sua cucina semplice ma raffinata. Diretto da Julien Gautier, che possiede anche il vicino M Restaurant, Le Bouchon Sully offre un menu accuratamente curato di classici tradizionali con accenni di stile contemporaneo. Inizia ordinando l'insalata di barbabietole con pinoli, uovo alla coque ed emulsione di rafano prima di immergerti in un generoso piatto principale di vol au vent con animelle, quenelle di pollame, gamberi, funghi e salsa "supreme". Oppure optate per il fegato di vitello saltato con prezzemolo fresco e accompagnato da patate. Provate un tagliere di formaggi ricco di cremose specialità locali o il soufflé con liquore chartreuse e pera cotta al vino rosso per dessert. Il ristorante vanta un'ampia lista di vini con un'eccellente selezione di bottiglie francesi, per lo più provenienti dalle regioni circostanti.

06 di 11

Culina Hortus

Indirizzo
38 Rue de l'Arbre Sec , 69001 Lione , Francia
Telefono +33 4 69 84 71 08

Uno dei pochi ristoranti vegetariani di Lione a ottenere un punteggio elevato in termini gastronomici, questo tavolo è stato aperto nel 2016 da Thomas Bouanich e Maxime Rémond, proprio di fronte al loro ristorante Victoire & Thomas. Sotto la direzione dello chef Adrien Zedda, Culina Hortus si concentra sull'utilizzo di verdure e piante nella creazione culinaria, e di certo non delude: qui non troverai insipide casseruole di lenticchie o piatti di carne imitazione pastosa. Invece, puoi aspettarti piatti ben presentati e premurosi composti da prodotti di stagione; sapori freschi e associazioni sorprendenti mantengono le cose interessanti. C'è una forte enfasi sugli ingredienti di alta qualità e di provenienza esclusiva, dal burro di Bordier alle erbe selvatiche locali. I menu degustazione sono incentrati su diversi temi, consistenze e prodotti, offrendo un'autentica esperienza gastronomica. Infine, una scelta scrupolosa di vini naturali e biodinamici ideali da abbinare ai piatti dei menù degustazione.

07 di 11

Brasserie de l'Ouest

Indirizzo
1 Quai du Commerce , 69009 Lione , Francia
Telefono +33 4 37 64 64 64

Se stai cercando la raffinata cucina lionese in un ambiente più contemporaneo, la Brasserie de l'Ouest è solo il biglietto. Questo ristorante a pianta aperta completamente moderno fa parte del gruppo Bocuse Brasserie e vanta un'ampia sala da pranzo con una parete di vetro che mette in mostra una vasta collezione di vini locali, francesi e internazionali. La Brasserie de l'Ouest è conosciuta dalla gente del posto sia per l'ottima cucina che per il buon rapporto qualità-prezzo, con un menu domenicale a prezzo fisso che include antipasto, piatto principale e dessert. Lo chef Charlie Dumas propone colpi di scena ispirati alla fusione stagionale sui classici francesi, come l'orata con funghi selvatici, il maiale Bigorre con verdure e frutti autunnali e il vitello francese con patate e cipolle bianche. Per dessert, prova la casa Paris Brest (pasta chou con biscotto alla nocciola, crema al caffè e crema pasticcera) o la crostata al cioccolato Valhrona. Chiedi al server di consigliare i vini per uno o più dei tuoi corsi. Quando fa caldo, prendi posto sulla grande terrazza con vista sul fiume Saône.

08 di 11

Le Café des Federations

Indirizzo
9 Rue Major Martin , 69001 Lione , Francia
Telefono +33 4 78 28 26 00

Dirigiti verso questo delizioso e meritatamente popolare bouchon di Lione con un appetito pieno .Situato nelle immediate vicinanze di Place des Terreaux, sull'isola centrale della città, Le Café de la Fédération è un luogo allegro e affollato, con pavimenti piastrellati, tavoli in legno rustico e tovaglie a quadretti rossi. Il cibo è tradizionale quanto il suo arredamento ed è eccellente. Il menu classico offre una scelta tra quattro antipasti giornalieri come salumi locali, insalata lionese e rillette di aringhe. I secondi piatti caldi includono il boudin noir (salsiccia di maiale nero), il vitello con spugnole e il pollo all'aceto, mentre i più che generosi piatti di formaggi sono un ottimo dessert o un terzo piatto. Per dessert, prova la crostata di praline rosa, una forte tradizione lionese. Accompagna il tutto con un bicchiere di Beaujolais locale o di vino rosso Morgan.

Continue to 9 of 11 below.
09 di 11

Le Sud

Indirizzo
11 pl. Antonin Poncet , 69002 Lione , Francia
Telefono +33 4 72 77 80 00

Ancora un altro tavolo pregiato nel gruppo di ristoranti Brasserie Bocuse, Le Sud è incentrato sulle tradizioni gastronomiche del Mediterraneo e della Provenza. Solo un salto, un salto e un salto dalla centrale Place Bellecour, ha tutto il fascino e la gioia di vivere della regione da cui trae ispirazione. Gli ingredienti solari sono i protagonisti dello spettacolo, con olio d'oliva, verdure fresche di stagione ed erbe provenzali presenti in molti dei piatti qui. I menu fissi di due portate offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo e includono classici come tajine alla marocchina, pissaladière (un piatto in stile provenzale simile alla pizza con acciughe e olive), pastilla di pollame (paella) con spezie marocchine, pesce fresco con verdure e risotti. Consigliato anche il menù domenicale di tre portate, comprensivo di dessert. Nei giorni di sole, mangia in terrazza per un effetto mediterraneo completo.

10 di 11

Le Bouchon des Cordeliers

Indirizzo
15 Rue Claudia , 69002 Lione , Francia
Telefono +33 4 78 03 33 53

Conosciuto sia per il suo servizio cordiale e rilassato che per l'eccellente cucina, Le Bouchon des Cordeliers, il preferito dai locali, è situato nel centro della città, vicino alle rive del fiume Rodano. Lo chef Cédric Garin guida la cucina qui, offrendo un menu semplice ma impressionante di specialità lionesi incentrate su prodotti e carni di provenienza locale e stagionali. I piatti principali includono coscia di pollo arrosto e risotto con formaggio St-Marcellin; pesce fresco del giorno con ortaggi a radice ed emulsione di spugnole; e il pâté en croûte (torta di carne) con tre tipi di pollame, pancetta di Colonnata e cipolle rosse sottaceto. I dessert sono tradizionali e deliziosi, con le attuali offerte quotate tra cui crostata al limone con meringa italiana. Per il miglior rapporto qualità-prezzo, prova il Menu des Canuts di tre portate, disponibile tutti i giorni.

11 di 11

L'Est

Indirizzo
14 pl. Jules Ferry , 69006 Lione , Francia
Telefono +33 4 37 24 25 26

Quest'ultimo pilastro della scuderia Bocuse delle brasserie lionesi sottolinea le tradizioni culinarie dell'Estremo Oriente. Situata nell'area storica intorno all'ex stazione Brotteaux, la sala da pranzo vanta una ferrovia in miniatura che corre intorno al soffitto per ricordare le radici del quartiere, mentre gli orologi sul muro mostrano l'ora in quattro angoli del mondo. L'atmosfera qui è comunque elegante, con tovaglie bianche che indossano i tavoli semplici e poster vintage che abbelliscono le pareti. I menu del pranzo e della cena (à la carte oa prezzo fisso) riuniscono piatti di ispirazione asiatica con specialità da brasserie francese. Prova il riso alla cantonese con gamberi e calamari; gamberoni con basilico, limone e salsa di peperoncino dolce; o filetto di manzo con scalogno, cavolo rosso, funghi selvatici e salsa al vino rosso. I dessert includono un tradizionale babà al rum, Piatto di meringa "vacherin" con frutti rossi e selezione di formaggi. Come per le altre brasserie Bocuse, il menu a prezzo fisso della domenica offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.