Esplora i 15 migliori pub di Dublino

Esplora i 15 migliori pub di Dublino

Dublino è piena di pub: mega pub moderni che si rivolgono a un pubblico giovane, piccoli e accoglienti pub d'angolo con l'arredamento congelato nel tempo, bar per musica e conversazione folk e pub che non sono altro che abbeveratoi per i bevitori seri. Con più di 750 bar tra cui scegliere, è difficile avere sete nella capitale irlandese.

Ma dove puoi trovare i migliori pub di Dublino? In definitiva, la bellezza sta negli occhi di chi guarda. Stai cercando craic (la parola irlandese per "divertimento") ?  Sperando nella musica tradizionale? O desideri un drink in un pub con un po' di storia? Dublino ha un bar per tutte le tasche.

Il modo migliore per trovare il tuo pub di Dublino preferito è bere pinte, pinte e ancora pinte, ma per iniziare, ecco una guida alfabetica su dove andare per una fantastica serata fuori a Dublino:

01 di 15

L'Auld Dubliner

Situato nel bel mezzo dell'affollato  quartiere di Temple Bar , questo pub è noto per il suo murale luminoso (incluso un Jack Russell Terrier che si libera irriverentemente in pubblico - che potrebbe essere un presagio di ciò che verrà con l'avanzare della notte), la musica folk , e folle.

L'indirizzo da solo garantisce un flusso costante di folle per lo più giovani e talvolta molto rumorose. Una pinta qui non sarà mai noiosa, ma non aspettarti di riuscire a sentirti al di sopra della musica o dei chiassosi allegria.

02 di 15

Il bar dei banchieri

Decorato con poster nostalgici lungo lo stretto bar, The Bankers è un tradizionale pub irlandese in Trinity Street. Come suggerisce il nome, l'edificio un tempo era una banca e si dice che ci siano ancora vecchi caveau nelle profondità del bar. Vicino al Trinity College, il pub è stato popolare tra gli studenti sin dalla sua apertura poco più di cento anni fa. Per un po' di cambiamento, dirigiti sopra il bar principale il venerdì e il sabato, quando il piano superiore ristrutturato funge da cabaret.

03 di 15

La testa di bronzo

James Joyce ha riflettuto in "Ulysses" che "un buon enigma sarebbe attraversare Dublino senza passare per un pub". Quindi non c'è da meravigliarsi che continui a menzionare Brazen Head nel suo romanzo più famoso. Uno dei pub più antichi d'Irlanda, il Brazen Head si trova in un edificio che risale all'anno 1198. L'edificio è stato aggiornato più di recente, ma lo storico pub è un'istituzione per bere da oltre cento anni.

Oggi, folle assetate affollano questo punto di riferimento di Dublino sia per il Guinness che per i collegamenti letterari.

04 di 15

Il ciottolo

Conosciuto per le sue tradizionali sessioni Trad, The Cobblestone si descrive come un pub con un problema musicale. Con musica irlandese dal vivo 7 giorni su 7, una pinta in questo pub è quasi sempre accompagnata da un pifferaio e un violino. Situato sul lato nord di Dublino, la musica attira una vivace folla locale, ma questo abbeveratoio di Smithfield ha anche la particolarità di servire pinte più economiche rispetto ai pub di Temple Bar.  

Continua fino a 5 di 15 di seguito.
05 di 15

Il soggiorno

C'è un pub per tutti i gusti a Dublino, e il fascino di The Living Room è che è decisamente più moderno dei vecchi bar in legno scuro della città. Il pub centrale è un popolare bar sportivo con più schermi che mostrano le partite irlandesi il giorno della partita. In una rara giornata di sole, The Living Room ha anche una birreria all'aperto perfetta per rilassarsi con un drink in mano, anche se lo troverai affollato anche durante il tempo più inclemente. Dopo che le partite sportive sono finite, il bar assume un'atmosfera da discoteca fino alle prime ore del mattino.

06 di 15

La pietra lunga

A pochi passi dal Trinity College e dall'altra parte della strada rispetto alla Pearse Street Garda Station, in una zona piuttosto poco eccitante della città, questo bizzarro bar è classificato come il più antico pub vichingo di Dublino. Questa affermazione potrebbe allargare un po' i limiti della verità perché il pub è stato fondato nel 1754, quando i vichinghi erano scomparsi da tempo. Il famoso pub è, tuttavia, chiamato e decorato in omaggio ai norvegesi che si stabilirono nella zona molto tempo fa. Il bar poco illuminato incorpora elementi vichinghi nel suo design e ha persino una statua Balder, il dio nordico della luce e del calore, che funge anche da camino.

07 di 15

Mary's Bar e negozio di ferramenta

Dirigiti in qualsiasi piccola città o villaggio in Irlanda e probabilmente puoi ancora trovare un pub nascosto in un negozio di alimentari o in un negozio di bricolage. Mary's Bar & Hardware Shop è stato aperto nel 2014 ma offre un assaggio di questi classici pub ibridi nel cuore della capitale. E chi lo sa? Potresti trovare qualcosa di utile da acquistare dagli scaffali eclettici tra un round e l'altro.

08 di 15

McDaid's

Si dice tradizionalmente che la trafficata Grafton Street sia l'unica strada di Dublino senza pub. Fortunatamente, alcuni dei migliori pub della città, tra cui il McDaid's, sono a pochi passi lungo le strade laterali. La maggior parte delle persone si ferma per un drink veloce, ma dovresti soffermarti un po' per goderti gli interni art déco per apprezzare davvero il pub classico. Oltre all'arredamento, i collegamenti artistici sono da ricercarsi in famosi mecenati del passato: Patrick Kavanagh era solito bere qui, così come (anche se in quantità maggiori e con maggiore frequenza) Brendan Behan. Si dice che quest'ultimo abbia modellato alcuni dei suoi personaggi su altri bevitori in questo pub - lo farebbe, vero?

Oggi, McDaid's ha interni scuri, molte opere in legno originali ed è un buon posto per bere una pinta tranquilla. Ma non è così silenzioso come un obitorio, anche se l'edificio un tempo lo era.

Continua a 9 di 15 di seguito.
09 di 15

di John Mulligan

Mulligan's versa pinte dal 1782 (anche se originariamente non in questo luogo). Nel corso della sua lunga storia, molte celebrità si sono avvicinate al bar per un drink, tra cui il presidente John F Kennedy, il poeta Seamus Heaney e l'attrice Judy Garland. James Joyce era nella lista dei clienti abituali del bar, così come la maggior parte del personale dell'Irish Press (che ha chiuso nel 1995). Mulligan's è anche famoso per il suo legame con il leggendario scrittore sportivo di Kerry Con Houlihan e ha ancora una targa in suo onore. La principale pretesa di fama di Mulligan, tuttavia, è una perfetta pinta di Guinness versata da personale esperto. In effetti, il pub è conosciuto come "la casa della pinta".

10 di 15

O'Donoghue's

I fan della musica folk irlandese non possono visitare Dublino senza fare un pellegrinaggio da O'Donoghue's a Merrion Row. Questo pub ad alto traffico è noto per aver lanciato la carriera dei Dubliners, il gruppo folk e di ballate più importante d'Irlanda.

Molto vicino al centro città, O'Donoghue's è sorprendentemente grande... E deve esserlo, dato che il pub è in diversi tour. Tutto ciò significa che il pub avrà quasi sempre un vivace afflusso di visitatori, soprattutto durante la stagione turistica e quando c'è musica dal vivo.

11 di 15

Bar Palazzo

Entrare nell'incontaminato Palace Bar è come tornare indietro nel tempo all'età vittoriana. Il pub è aperto dal 1823 ed è famoso per la sua vasta collezione di whisky irlandesi . Oltre al suo arredamento d'epoca, il pub Fleet Street è noto per la sua lunga collaborazione con gli scrittori, grazie in gran parte alla sua vicinanza all'ufficio dell'Irish Times. A pochi passi dal ponte Ha'Penny, il pub è una gradita alternativa locale al Temple Bar.

12 di 15

La Portineria

 The Porterhouse, ai margini di Temple Bar ea pochi passi dal castello e dal municipio di Dublino, è stato aperto nel 1996 come primo pub birrificio di Dublino. A quel tempo, i pubblicani della vecchia guardia imbevuti di Guinness erano scettici sul fatto che un microbirrificio così nuovo potesse sopravvivere.

Ma sopportalo e The Porterhouse è ora un'istituzione di Dublino tanto quanto puoi ottenere in soli vent'anni circa. Un pub popolare per gustare birra artigianale o per lasciarsi andare.

Continua fino a 13 di 15 di seguito.
13 di 15

La testa di cervo

Quando Guinness aveva bisogno di un pub iconico da utilizzare come sfondo per una pubblicità filmata, si è rivolto a The Stag's Head. L'elegante pub in stile vittoriano è pieno di legno scuro e, naturalmente, presenta una grande testa di cervo montata sopra il bancone. L'amato pub è nascosto in un passaggio su Dame Street, ma la sua posizione vicino al municipio di Dublino e a Grafton Street mantiene questo gioiello nascosto di un bar vivace tutto il giorno e la notte.  

14 di 15

JW Sweetman

Precedentemente noto come "Messrs Maguire", questo enorme pub si estende su quattro piani e vanta un proprio micro-birrificio per creare una combinazione vincente di pub, bar aperto fino a tarda notte e ristorante. In vista del ponte O'Connell, JW Sweetman è anche il più centrale possibile, rendendolo un luogo d'incontro ideale durante una serata fuori. Non uno che fa affidamento solo su posizione, posizione, posizione, JW Sweetman è famoso per la sua selezione di birre fatte in casa, anche se nessuno ti biasimerà per aver ordinato una pinta di Guinness. 

15 di 15

Toner

Fondato nel 1818 come bar e negozio di alimentari, Toners ha ancora un'atmosfera tradizionale e un ambiente accogliente ideale (un angolo privato e accogliente separato dal resto del pub) per un drink dopo una lunga giornata trascorsa a esplorare Dublino. Oltre ai vecchi rubinetti in ottone e agli interni caldi, il bar è famoso per il suo patio esterno aperto nel 2012. Conosciuto come The Yard, il biergarten è pieno nelle giornate di sole quando la gente del posto arriva a frotte per una pinta all'aria aperta.

Dai un'occhiata anche alla Jameson Distillery .