Guida a Santa Maria del Popolo a Roma

Guida a Santa Maria del Popolo a Roma

Basilica Parrocchiale Santa Maria del Popolo

Indirizzo
Piazza del Popolo, 12 , 00187 Roma RM , Italia
Telefono +39 06 4567 5909

Ancorando l'ingresso nord al centro storico di Roma , o centro storico, la Basilica di Santa Maria del Popolo, pur non essendo una delle chiese più grandi della città, è particolarmente apprezzata per la sua eredità come modello di architettura rinascimentale e per i capolavori artistici contenuti all'interno, tra cui opere di Caravaggio, Raffaello, Pinturicchio e Annibale Carracci.

Storia di Santa Maria del Popolo

Mentre molte chiese a Roma sono state costruite sui resti di precedenti templi pagani, il luogo di Santa Maria del Popolo è stato scelto per la sua vicinanza a un albero. Secondo la storia della chiesa, la basilica sorge nel luogo in cui fu sepolto il dispotico imperatore Nerone. Dalle sue ossa crebbe un albero, presumibilmente posseduto da demoni o simili creature malvagie, che attaccavano i pellegrini che entravano a Roma dalla vicina Porta Flaminia, che si trova ancora accanto alla chiesa. All'inizio dell'XI secolo, papa Pasquale II condusse un esorcismo dell'albero e l'albero fu rimosso.Una pietra incastonata al suo posto sarebbe entrata a far parte dell'altare della chiesa che sarebbe poi diventata Santa Maria del Popolo.

Avanti veloce di diversi secoli fino alla fine del 1400, quando Roma era pronta per la ricostruzione dopo i cosiddetti "secoli bui" dell'era medievale. Papa Sisto IV definì il suo pontificato di 13 anni con una serie di ambiziosi progetti edilizi che avrebbero segnato l'inizio del Rinascimento a Roma. La chiesa medievale fu completamente demolita e la chiesa che la sostituì, con la sua sobria facciata geometrica, è ancora vista come un prototipo dell'architettura del primo Rinascimento.

Cosa Vedere in Basilica

Sebbene Sisto IV non visse abbastanza a lungo per vedere completata la ristrutturazione, fu inizialmente responsabile di coinvolgere i più famosi artisti e architetti dell'epoca per lavorare ai suoi interni. La cupola ottagonale è una delle caratteristiche architettonicamente più sofisticate costruite durante il Rinascimento. Il coro è stato progettato dal maestro architetto rinascimentale Donato Bramante e un tempo conteneva dipinti di Raffaello. Tra le numerose ed elaborate cappelle laterali di Santa Maria del Popolo, la maggior parte delle quali serviva da luogo di riposo per le famiglie papali, la più nota è la Cappella Chigi, progettata da Raffaello.La cupola della cappella è l'unico esempio sopravvissuto dell'opera musiva di Raffaello.

Una ristrutturazione di epoca barocca fu eseguita da Gian Lorenzo Bernini, che aggiunse abbellimenti in stucco bianco. Le cappelle della basilica contengono due dei dipinti più importanti del Caravaggio, la Crocifissione di San Pietro  e  la Conversione sulla via di Damasco . Le cappelle sono tenute debolmente illuminate per proteggere i dipinti: è necessaria una moneta da un euro per illuminarle per qualche minuto.

Località Santa Maria del Popolo

La basilica si trova all'estremità settentrionale di Piazza del Popolo, a destra della Porta del Popolo, l'antica porta della città. Il colle del Pincio e i giardini di Villa Borghese si trovano sopra la basilica. La fermata della metropolitana Flaminio è a un minuto a piedi, e la fermata Spagna a Piazza di Spagna (Piazza di Spagna) è a circa 10 minuti a piedi.

Piazza del Popolo è una delle piazze più grandi d'Europa ed è l'ideale per osservare la gente o fare una pausa vicino a una delle sue fontane. L'area a sud della piazza è nota per i negozi di alta moda e gli hotel di lusso. Piazza di Spagna , il Museo dell'Ara Pacis ei musei di Villa Borghese sono tutti nelle vicinanze, così come una vasta gamma di ristoranti economici e costosi. Proprio dall'altra parte del fiume rispetto alla piazza c'è il quartiere Prati , una zona di colletti bianchi vicino alla Città del Vaticano. È una buona zona per cenare e fare shopping senza spendere una fortuna, e anche un ottimo posto dove stare per coloro che vogliono evitare un po' del rumore e del traffico pedonale del centro di Roma.

Come Visitare Santa Maria del Popolo

La basilica è aperta dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 12:30, e dalle 16:00 alle 19:00, dalle 7:30 alle 19:00 il sabato e dalle 7:30 alle 13:30 e alle 16:30 la domenica dalle 19:00 alle 19:00. Le visite non sono consentite durante la messa. Per avere la migliore visione degli interni e dei dipinti, ti consigliamo di visitare proprio all'orario di apertura o poco prima della chiusura. L'ingresso è gratuito.