Guida alla Potsdamer Platz di Berlino

Guida alla Potsdamer Platz di Berlino

Postdamer Platz

Indirizzo
Potsdamer Platz , 10785 Berlino , Germania

Una delle piazze più trafficate di Berlino , quindi di tutta la Germania , Potsdamer Platz è il tentativo di Berlino di diventare un centro commerciale.

La cupola al neon del Sony Center è uno spettacolo, che domina il più grande cinema internazionale della città, ristoranti, musei, uffici e una moderna fontana. Nelle vicinanze, il primo semaforo d'Europa e un pezzo del muro di Berlino suggeriscono il variegato passato della piazza. E sotto terra, i trasporti si muovono sotto forma di treni, S-Bahn, U-Bahn e passerelle.

Potsdamer Platz attira fino a 100.000 visitatori al giorno. Scopri cosa porta le persone a questa destinazione all'interno di Berlino.

Storia di Potsdamer Platz

Questa piazza era originariamente conosciuta come Platz vor dem Potsdamer Tor e si trovava davanti a Potsdamer Tor (Porta di Potsdam), una delle 14 porte della città di Berlino. Nel 1685 era un'affollata stazione commerciale e puntava verso il palazzo di Federico il Grande a Potsdam , dandogli il nome.

Una fermata ferroviaria arrivò nel 1838 e fu accompagnata dallo sviluppo di ristoranti e negozi. Durante l'era degli eccessi di Berlino negli anni '20, Potsdamer Platz era il luogo ideale per il set creativo.

Tutto questo fu distrutto durante la seconda guerra mondiale quando la piazza fu quasi totalmente cancellata. Le rovine furono divise tra i settori sovietico, britannico e americano come un triangolo di confine. L'arrivo del muro di Berlino nel 1961 formalizzò la divisione e la piazza divenne il punto più largo della striscia della morte. Tutti gli edifici rimasti nella “terra di nessuno” furono abbattuti.

Poco dopo la caduta del Muro, il 9 novembre 1989, l'area tra Potsdamer Platz e Pariser Platz ha ospitato uno dei più grandi concerti rock della storia. I Pink Floyd hanno eseguito "The Wall" proprio qui.

Questo è stato rapidamente seguito da massicce costruzioni negli anni '90. Sia in superficie che sotterranea, la piazza si stava rapidamente trasformando in un hub. L'area nord-occidentale divenne il moderno Sony Center e grattacieli si protendevano nel cielo tutt'intorno. Ancora una volta, Potsdamer Platz è stata una delle piazze più trafficate di Berlino.

Cose da fare a Potsdamer Platz

Cose da vedere: il Sony Center è una meraviglia. Le persone sono attirate sotto i colori cangianti della sua cupola a guardare con meraviglia, mentre al di sotto le persone si affrettano tra il CineStar Berlin (il più grande cinema in lingua inglese di Berlino) o Legoland per i bambini o la Deutsche Kinemathek (Museo del cinema e della TV).

A pochi passi i visitatori possono trovare la Gemäldegalerie di fama mondiale , il Museo degli strumenti musicali , la Filarmonica o le preferite dai fan come il German Spy Museum . Le sculture moderne abbondano, molte della Daimler Art Collection.

Continua leggermente in discesa superando il primo semaforo d'Europa creato nel 1924 e i resti del muro di Berlino , purtroppo ora ricoperti di gomma. Dirigiti tra il Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa e Tiergarten , Brandenburger Tor (Porta di Brandeburgo) e sul Reichstag per una vista del centro città attraverso la sua cupola di vetro.

Eventi: Berlinale , il principale festival cinematografico di Berlino, è un evento costellato di star e Potsdamer Platz stende il tappeto rosso per le grandi serate di febbraio .

Il Festival delle luci di Berlino ricolora la cupola del Sony Center e gli edifici circostanti in ottobre.

Questo è anche uno dei primi  mercatini di Natale ad aprire a Berlino. C'è una collina per lo slittino, una pista di pattinaggio e tonnellate di piccoli stand che vendono regali e dolcetti .

Shopping: il Mall of Berlin è uno dei più nuovi e chic di Berlino e offre tutte le migliori marche, oltre a eventi stagionali. Anche Potsdamer Platz Arkaden è a breve distanza.

Cibo: questa zona è in piena espansione per i ristoranti fast-casual . Aspettatevi di pagare prezzi leggermente più alti per comodità. Per la scelta più ampia nell'area più piccola, la food court del Mall of Berlin offre qualcosa per tutti i palati.

Oppure puoi migliorare la tua esperienza culinaria con un pasto al FACIL con 2 stelle Michelin e al Ritz-Carlton . Oppure puoi letteralmente salire sopra la città con un veloce ascensore fino al caffè Panoramapunkt .

Dove alloggiare a Potsdamer Platz

Il lussuoso Ritz-Carlton all'interno di Potsdamer Platz è senza dubbio l'alloggio più bello della zona, ma certamente non il più economico. Il Mandala Hotel e il Grand Hyatt sono opzioni altrettanto fantasiose.

Tuttavia, non è necessario soggiornare a Mitte per vivere i punti salienti di Berlino. Con il fantastico sistema di trasporti della città, è meglio rimanere dove vivono le persone e visitare questi luoghi turistici durante il giorno.

Come arrivare a Potsdamer Platz

Potsdamer Platz è ben collegata a tutti i punti della città. La sua stazione si rivolge a viaggi regionali e internazionali.

La S-Bahn (treni urbani di Berlino) e la U-Bahn (metropolitana) hanno una fermata a Potsdamer Platz che si collega a una vasta rete di linee in tutta la città. Gli autobus a livello stradale offrono un altro livello di connessione. BVG , l'azienda di trasporto pubblico di Berlino, offre un prezioso  pianificatore di percorso  per aiutarti a navigare tra percorsi e tempi di trasporto.

C'è un parcheggio minimo disponibile, ma ci sono molte strade che portano a Potsdamer Platz con alcune opzioni di garage.