Guida del Lago di Como: Pianifica il tuo viaggio

Guida del Lago di Como: Pianifica il tuo viaggio

Nascosto tra le Alpi italiane, il Lago di Como è stato considerato una delle destinazioni di viaggio più affascinanti d'Europa sin dai tempi degli antichi romani. Ville secolari che un tempo ospitavano la crème de la crème dell'aristocrazia italiana costeggiano ancora la riva del lago, e i residenti moderni hanno incluso celebrità d'élite come George Clooney, Giovanni Versace, Lionel Messi e Madonna. Ma solo perché il Lago di Como ha una reputazione per il lusso non significa che sia inaccessibile. In effetti, questo rifugio alpino si trova a breve distanza in treno da Milano e ha molto da offrire ai viaggiatori con un budget limitato.

Essendo l'opzione più popolare tra i laghi del Nord Italia , ci sono molti incentivi per visitare il Lago di Como. Vieni per i panorami da cartolina, un weekend romantico, un pomeriggio in barca sul lago o per il fascino degli idilliaci villaggi sul lago. Qualunque sia il motivo, un viaggio al Lago di Como non delude mai.

Pianificazione del viaggio

Periodo migliore per visitare

La primavera e l'autunno sono i periodi migliori per visitare poiché il clima è ancora abbastanza piacevole e il lago è molto meno affollato rispetto ai mesi estivi. Durante l'inverno, i traghetti funzioneranno meno frequentemente e molti hotel e ristoranti sul lago chiuderanno per la stagione, ma puoi sciare sulle montagne vicine e goderti la solitudine invernale del lago.

Il Lago di Como è una destinazione popolare per il fine settimana per i milanesi, quindi i giorni feriali potrebbero essere meno affollati. Luglio e agosto sono i mesi in cui molti italiani hanno ferie da scuola e lavoro , e la rinfrescante fuga di questo lago alpino dal caldo lo rende una delle mete più ambite da visitare.

Lingua

Da quando è diventata una destinazione turistica internazionale, l'inglese è ampiamente parlato e compreso nella maggior parte degli hotel, ristoranti e attrazioni nei dintorni di Como. Tuttavia, imparare alcune frasi chiave italiane non fa mai male. Mentre tutti i residenti locali parlano italiano, parte del fascino del Lago di Como è che ognuno dei piccoli paesi intorno al lago ha anche il proprio dialetto distinto. Passeggiando ed esplorando, è comune sentire i vicini che parlano tra loro nella loro lingua locale.

Valuta

Come per il resto d'Italia e gran parte dell'Europa, la valuta locale è l' euro . Mentre pagare con Visa o Mastercard di solito non è un problema, alcune piccole imprese possono accettare solo contanti, ma i bancomat sono ampiamente disponibili nella città di Como. Tieni presente che se attraversi il vicino confine con la Svizzera, la valuta cambia in franco svizzero.

Muoversi

I traghetti collegano i principali paesi e città del Lago di Como, fornendo sia una forma economica di trasporto pubblico sia un modo conveniente per fare un giro turistico dal lago. C'è anche un sistema di autobus per i villaggi intorno al lago e diverse funicolari per portarti a fare un giro panoramico sulle colline. Puoi noleggiare un'auto a Como se vuoi esplorare da solo altre zone vicine, anche se tieni presente che la maggior parte dei villaggi locali sono progettati per i pedoni e il parcheggio non è facile.

Consiglio di viaggio

La funicolare da Como a Brunate offre corse per una vista meravigliosa, passeggiate tranquille e alcuni dei migliori ristoranti. La città di Brunate si trova appena ad est del paese di Como e sebbene i vagoni della funicolare possano essere affollati, la città generalmente non lo è. Le corse costano meno di 6 euro a tratta, o circa $ 7.

Cose da fare

Le attività all'aria aperta sono il modo migliore per approfittare della bellezza naturale mozzafiato del Lago di Como, dagli sport acquatici alle escursioni alla nautica. Se stai visitando nei mesi invernali, le Alpi sono solo a un tiro di schioppo per eccellenti opzioni di sci e snowboard.

  • Dirigiti verso l'acqua: per goderti appieno il Lago di Como, devi essere sul Lago di Como. Quando fa caldo, non c'è niente di meglio che noleggiare una barca e fare sci d'acqua sul lago con gli amici. Se viaggi da solo o cerchi un'opzione più conveniente, non trascurare i traghetti. Non solo sono un ottimo modo per esplorare altre città, ma sono un modo economico per ottenere viste panoramiche delle montagne circostanti dal lago.
  • I giardini di Villa Carlotta: questi lussureggianti giardini nel villaggio di Tremezzo coprono 20 acri di ricco paesaggio con piante e flora esotiche. Una volta che sei lì è facile capire perché è una delle attrazioni più popolari del Lago di Como, per non parlare di una delle più romantiche. Dopo aver passeggiato per i giardini, dai un'occhiata alla collezione d'arte storica all'interno della villa stessa.
  • Esci da Como: Como è l'omonima città intorno al lago e la prima destinazione se arrivi in ​​treno da Milano, ma non limitarti ai confini della città. La riva del lago è costellata di caratteristici e pittoreschi villaggi italiani, alcuni dei più famosi sono Bellagio , Varenna e Menaggio.

Leggi le 10 migliori cose da fare sul Lago di Como per ulteriori idee su come ottenere il massimo dal tuo viaggio.

Cosa mangiare e bere

Non è necessario essere vicino al mare per gustare ottimi frutti di mare, dato che i ristoranti nei dintorni di Como offrono spesso pesce appena pescato direttamente dal lago. Il pesce persico è una delle specialità della zona e per mangiarlo come un locale, provate il risotto al pesce persico ( risotto con il pesce persico ). Se sei un fan delle sarde alla griglia in estate, devi provare il missoltino , o l'agone essiccato al sole. La gente del posto ti dirà di fare attenzione al cinghiale durante le escursioni, ma dovresti cercarlo nei menu dei ristoranti di Como, spesso servito brasato o in umido.

Sebbene non sia famosa a livello internazionale come la Toscana, la regione Lombardia in cui si trova Como è uno dei maggiori produttori di vino in Italia. Se non hai familiarità con cosa scegliere, non preoccuparti. Tutti i ristoranti di fascia alta hanno un sommelier che può fornire indicazioni e se sei in un piccolo bistrot, i proprietari hanno sicuramente un delizioso vino della casa da provare.

Per altri piatti da provare e i posti migliori dove provarli, dai un'occhiata alla nostra recensione dei migliori pasti del Lago di Como .

Dove alloggiare

Il Lago di Como ha una varietà di opzioni di alloggio, dai campeggi alle ville storiche ai lussuosi rifugi a cinque stelle. Bellagio è una delle città più popolari e più eleganti in cui soggiornare e il Grand Hotel Villa Serbelloni a Bellagio è un hotel di lusso e uno dei più antichi. Il Grand Hotel Tremezzo è un'altra opzione di lusso, mentre il moderno Hilton Lake Como offre una vasta gamma di tariffe, a seconda della stagione. Il Lake Como Hostel a Menaggio è più conveniente per il portafoglio e deve anche essere l'ostello con la migliore vista in tutta Europa.

Guarda gli hotel più votati sul Lago di Como per scoprire altri dei posti migliori in cui soggiornare intorno al lago.

Arrivarci

Il modo più semplice per raggiungere il Lago di Como è in treno da Milano. La corsa è di soli 40 minuti dalla stazione di Milano Centrale alla stazione di Como San Giovanni, proprio nel centro della città di Como. I treni passano più frequentemente negli affollati mesi estivi, ma prenotano anche più velocemente, quindi acquista i biglietti in anticipo per ottenere un posto e ottenere le migliori offerte.

Leggi di più sui viaggi in treno in Italia per suggerimenti su come ottenere i biglietti, oltre a informazioni sugli aeroporti vicino a Milano per facili collegamenti.

Suggerimenti per risparmiare denaro

Il Lago di Como ha una reputazione per il lusso e per i viaggi esorbitanti, ma non hai bisogno di un budget elevato per visitare questo paradiso paesaggistico. Se vuoi andare in vacanza come una celebrità ma a una frazione del prezzo, segui questi suggerimenti.

  • Fai una gita di un giorno: gli alloggi tendono ad essere la parte più costosa del soggiorno intorno al Lago di Como, quindi puoi risparmiare un sacco di soldi visitando per la giornata. È un viaggio in treno veloce da Milano e i biglietti partono da meno di 10 euro per un biglietto di andata e ritorno (circa $ 12). Parti la mattina, trascorri la giornata esplorando e torna a Milano per l'ora di cena per un'escursione che non dimenticherai mai.
  • Mangiare all'interno della città: i ristoranti con balconi che si affacciano sul lago possono fornire uno splendido sfondo, ma il più delle volte pagherai per la vista quando il cibo è insignificante. Goditi il ​​panorama prima e dopo pranzo, ma cerca ristoranti in città più lontani dall'acqua. Non solo troverai pasti più autentici e di qualità superiore, ma eviterai anche di pagare un sovrapprezzo per la vista sul lago.
  • Andare a fare un'escursione: Una delle migliori attività che puoi fare intorno al Lago di Como è anche gratuita: l'escursionismo. Le montagne che circondano il lago offrono infiniti percorsi per il trekking e l'esplorazione, e tutte promettono viste del paesaggio degne di Instagram.