Guida essenziale allo shopping a Firenze

Guida essenziale allo shopping a Firenze

Dalla cartoleria di pregio e l'artigianato artigianale alla pelletteria e all'oro, Firenze è una destinazione ideale per lo shopping raffinato. Di seguito alcune idee su dove andare per acquistare il meglio che Firenze ha da offrire.

Alta moda e shopping tradizionale a Firenze

Se stai cercando capi di haute couture, come Gucci, Pucci o Ferragamo (queste ultime due case di design sono originarie di Firenze), dirigiti nell'area intorno alle strade di Via Tornabuoni, Via della Vigna Nuova e Via dei Calzaiuoli . Queste vie del quartiere di Santa Maria Novella brulicano delle ultime mode dei più grandi stilisti italiani e internazionali.

Per abbigliamento, articoli per la casa e altri articoli alla portata dei comuni mortali, dai un'occhiata ai negozi per le strade di Piazza della Repubblica, come in Via Calimala. Qui troverai marchi famosi come Zara e grandi magazzini come Rinascente.

Mercatini all'aperto e antiquariato a Firenze

I mercati all'aperto sono comuni in tutta Firenze, i più famosi sono i venditori dentro e intorno al Mercato Centrale nel quartiere di San Lorenzo. All'interno del mercato troverai fantastiche bancarelle di cibo, che vendono salumi, formaggi, olive, pane e innumerevoli prelibatezze per riempire un cestino da picnic. I venditori di abbigliamento, articoli in pelle, ceramiche, ecc. Risiedono nelle bancarelle fuori dal mercato.

Il Mercato Nuovo, vicino al Ponte Vecchio, è un altro posto dove cercare oggetti scontati e bigiotteria turistica. Dall'altra parte dell'Arno, Piazza Santo Spirito è il posto dove andare per prodotti e altre provviste, nonché abbigliamento e accessori vintage, oggetti d'antiquariato, gioielli, ceramiche e altro ancora. Il mercato ortofrutticolo è aperto tutti i giorni tranne la domenica. Un mercato di arti e mestieri opera qui ogni seconda domenica del mese. Più lontano dal percorso turistico, al Parco delle Cascine opera un mercato settimanale (martedì).Il mercato è pieno zeppo di venditori - circa 300 - che vendono abbigliamento, biancheria, articoli per la casa, oggetti d'antiquariato e altro ancora. Per un'esperienza più locale - e probabilmente un affare migliore - il Mercato delle Cascine è una buona scommessa.

Specialità fiorentine

Al di là degli abiti firmati e dei reperti vintage, Firenze è una città fantastica in cui acquistare regali unici. Per una bella cartoleria in marmo, visita Zecchi (Via dello Studio 19r) o Il Papiro (Piazza del Duomo 24r) nel quartiere di San Giovanni.

La pelletteria si può avere in tutta la città, ma il laboratorio di pelletteria di Santa Croce, nel chiostro della chiesa di Santa Croce, è il luogo più famoso per trovare articoli in pelle, dalle giacche e cinture ai segnalibri. Un'altra chiesa in cui trovare un dolce ricordo è Santa Maria Novella, dove c'è una farmacia che dal XIII secolo crea profumi e miscele di oli aromatici.

L'oro è un oggetto classico spesso ricercato a Firenze, soprattutto a causa della sua tradizionale associazione con il Ponte Vecchio. Attraversa il ponte più famoso di Firenze e vedrai venditori d'oro allineati su ogni lato. Non è chiaro se l'oro qui sia un affare, ma puoi trovare collane, orecchini, bracciali, orologi, anelli e altro ancora unici e di alta qualità.