I 10 quartieri che devi conoscere a Dublino

I 10 quartieri che devi conoscere a Dublino

Con poco più di un milione di abitanti, Dublino è di gran lunga  la città più grande d'Irlanda . Tuttavia, la capitale irlandese è in realtà abbastanza compatta ed è facile esplorare il centro città a piedi. La maggior parte delle principali attrazioni di Dublino sono raggiungibili a piedi l'una dall'altra, ma c'è molto altro da vivere in città.

Dalla maestosa architettura georgiana intorno a St. Stephen's Green, all'atmosfera di festa tutto il giorno di Temple Bar, fino al paradiso dei buongustai di Ranelagh e alle comunità marittime appena oltre la parte centrale della città, Dublino ha un quartiere diverso da soddisfare ogni gusto.

C'è qualcosa nella città di Dublino che incanta e affascina allo stesso modo i visitatori e la gente del posto. L'autore James Joyce (uno dei residenti passati più famosi della città) una volta disse: "Quando morirò, Dublino sarà scritta nel mio cuore".

Ecco i 10 quartieri di Dublino che devi esplorare, ma preparati a perdere la testa e a lasciarti alle spalle una parte del tuo cuore.

01 di 10

Verde di Santo Stefano

L'area intorno a St. Stephen's Green e Merrion Square è nota per la sua architettura georgiana. Le storiche case a schiera in mattoni qui conferiscono alla zona centrale un'aria senza tempo. Gli indirizzi sono considerati tra i migliori della città perché il quartiere è perfettamente posizionato per raggiungere facilmente parchi tranquilli e ben curati o la vivace zona dello shopping di Grafton Street in pochi minuti a piedi.

Questo quartiere di Dublino vanta alcuni dei migliori hotel classici della città ed è a due passi dal Trinity College. Dopo aver ammirato le case a sud di Butt Bridge, torna indietro per esplorare alcuni dei migliori musei di Dublino , tra cui il Little Museum of Dublin e il National Museum of Ireland, che si trovano entrambi in questo angolo georgiano della capitale.

02 di 10

Barra del Tempio

Con musica dal vivo tutte le sere e un atteggiamento generale secondo cui più birra è sempre una buona idea, Temple Bar è il quartiere più famoso di Dublino per divertirsi. Prima che diventasse più sviluppata, l'area era in precedenza una piccola enclave di artisti nel centro della città.

Ci sono ancora alcune attività creative da scoprire nelle vetrine di giorno, ma Temple Bar è meglio conosciuto per essere il posto dove stare dopo il tramonto. I visitatori e la gente del posto percorrono queste strade di ciottoli in cerca di un po' di craic (irlandese per divertimento), ma le pinte sono anche note per essere tra le più costose della città. Tuttavia, il prezzo potrebbe valerne la pena per l'atmosfera da festa.

03 di 10

Christchurch

Una delle zone più amate di Dublino è il quartiere intorno a Christchurch e alle cattedrali di San Patrizio. Un quartiere incredibilmente centrale, questo è dove alloggiare per essere nel vero cuore della città. La location è ricca di pub e ristoranti ma abbastanza scevra da qualsiasi comportamento chiassoso. Esplorare la cattedrale millenaria di Christchurch è quasi un obbligo, ma il quartiere è anche a pochi passi dalle principali attrazioni come il Book of Kells e il Trinity College, per non parlare del Castello di Dublino e della Guinness Storehouse . L'unico inconveniente è che qui i prezzi degli hotel tendono ad essere più alti rispetto ad altre parti della città, ma la comodità compensa ogni spesa aggiuntiva. 

04 di 10

Ranelagh e Rathmines

Le zone benestanti di Ranelagh e Rathmines si trovano una accanto all'altra appena fuori dal centro di Dublino. I quartieri sono facilmente raggiungibili in taxi dalle principali attrazioni ma sembrano molto più tranquilli e residenziali rispetto al cuore della capitale. I quartieri sono conosciuti in tutta la città per i loro negozi di alimentari gourmet, ottimi ristoranti e bar alla moda. Prenota un tavolo ed esci il sabato sera per cenare con alcuni dei migliori piatti di Dublino mentre osservi la gente al di fuori della solita scena dei pub irlandesi. 

Continua a 5 di 10 sotto.
05 di 10

Ballsbridge e Donnybrook

Facilmente raggiungibile dal centro di Dublino, la zona di Ballsbridge e Donnybrook è nota per le sue vecchie case di famiglia, i buoni ristoranti e uno storico cimitero. Sicuro, ricco e residenziale, il quartiere più tranquillo è ben collegato al centro di Dublino con l'autobus , quindi è facile spostarsi senza dover affrontare la folla a ogni ora del giorno. Questo è anche il luogo in cui troverai la principale arena di rugby della città e molti pub dedicati alla visione di questo sport turbolento. Dopo qualche pinta in un pub tradizionale, vai a cena nei famosi ristoranti che attirano abitanti di Dublino da tutta la città. 

06 di 10

Drumcondra

I visitatori internazionali potrebbero essere maggiormente interessati alle principali attrazioni come il Castello di Dublino e il Libro di Kells, ma molti visitatori irlandesi vengono a Dublino per assistere a una partita al Croke Park. Lo stadio più grande d'Irlanda si trova nel quartiere Drumcondra di Dublino, a nord del fiume Liffey. La zona emergente è popolare tra gli appassionati di sport irlandesi, così come tra studenti e giovani professionisti che sono attratti dal sobborgo da affitti relativamente bassi a poca distanza dalla città. Con un sacco di nuovi ristoranti e bar, non c'è nemmeno un vero bisogno di andare nel centro di Dublino per divertirsi. 

Puoi anche assaporare la fresca aria irlandese partendo dal ponte Drumcondra e camminando lungo i canali fino a Castleknock, oppure dirigendoti nella direzione opposta per raggiungere il centro città in circa 20 minuti a piedi. 

07 di 10

Malahide

L'affascinante villaggio di pescatori di Malahide è un sobborgo di Dublino situato vicino all'aeroporto, appena fuori dal centro. La zona prevalentemente residenziale è ben collegata alla città, che dista circa 10 miglia. Con più di un'atmosfera da villaggio irlandese, il quartiere è una fantastica pausa dal brusio della città ed è una destinazione popolare per gite di un giorno . Sede del castello di Malahide, uno dei migliori castelli vicino a Dublino , l'area ha molte attrazioni da esplorare a sé stante. Dopo aver ammirato il castello, esplora il parco e i giardini botanici nelle vicinanze prima di tornare a bordo della DART per raggiungere nuovamente Dublino. 

08 di 10

Howth

Il villaggio costiero di Howth è una delle zone migliori in cui soggiornare per un assaggio della vita balneare irlandese ai margini di Dublino. Il grazioso sobborgo si trova sul lato settentrionale della grande area di Dublino, ma è comunque facilmente accessibile grazie a DART. Il vero villaggio di pescatori si trova in un porto incorniciato da due moli, e il suo lungomare è pieno di ristoranti e bar per trascorrere la giornata. Oppure prepara le scarpe da passeggio per intraprendere l' Howth Cliff Path Loop , un sentiero segnalato di due ore che costeggia il bordo dell'oceano e offre splendide viste sul faro di Baily della città. Howth è una gita di un giorno ideale da Dublino , ma offre anche una fantastica opzione per coloro che vogliono stare fuori dalla città principale pur rimanendo facilmente raggiungibili. 

Continua a 9 di 10 sotto.
09 di 10

Dalkey

Questo affascinante villaggio sul mare a sud di Dublino è una delle zone più belle della città. I castelli normanni e la chiesa del X secolo attirano gli amanti della storia, ma è probabilmente l'ambiente tranquillo che attrae maggiormente residenti famosi come Bono ed Enya. Dopo aver esplorato la città, puoi prendere un traghetto per Dalkey Island o noleggiare un kayak per attraversare il porto di Coliemore. Il quartiere è facilmente raggiungibile in autobus da Kildare Street, il che significa che una gita sulla costa può essere facile come stare in città. 

10 su 10

Dun Laoghaire

Pronunciato "Dunleary", questo sobborgo di Dublino è a soli 20 minuti dal centro della città. Ciò significa che puoi camminare lungo la spiaggia di Sandycove o saltare giù dalla torre per tuffi di Forty Foot come un personaggio di James Joyce in pochissimo tempo. La città portuale è una buona base appena fuori Dublino, o la destinazione perfetta per una gita di un giorno per un giro in bicicletta e una pausa gelato con vista sulle onde che si infrangono. Per un po' di shopping, non perderti George Street e assicurati di lasciare abbastanza tempo per visitare il Museo Marittimo di Dun Laoghaire.