I migliori cibi da provare a Milano, in Italia

I migliori cibi da provare a Milano, in Italia

Nonostante sia una delle principali città d'Italia, Milano ha tradizioni culinarie che si distinguono da Roma, Firenze, Bologna e altre città e regioni del sud. La posizione geografica di Milano, nell'Italia nord-occidentale vicino al confine con la Svizzera, e più vicina alla Francia e all'Austria che alla Toscana, ha un'enorme influenza sulla sua cucina. Mentre l'olio d'oliva e la salsa di pomodoro costituiscono la base di gran parte del cibo del resto d'Italia, la cucina milanese è dominata da riso, polenta di farina di mais, burro e altri prodotti lattiero-caseari, oltre alla carne bovina, tutti prodotti delle terre pianeggianti che circondano la città su tre lati.

I visitatori di Milano che hanno visitato altre parti d'Italia noteranno presto differenze significative tra il cibo milanese e quello del resto del paese. La città ha tradizioni culinarie lunghe e leggendarie, così come i suoi piatti preferiti che si mangiano meglio nella loro città d'origine. Ecco i migliori cibi da provare durante il tuo prossimo viaggio a Milano.

01 di 10

Risotto alla milanese

Lo zafferano è l'ingrediente segreto di questo risotto cremoso, a base di riso bianco (l'Arborio è considerato il migliore), burro, brodo di carne e midollo, cipolla, formaggio grattugiato e zafferano, la preziosa spezia che conferisce il colore giallo intenso al piatto. Le versioni migliori e più costose saranno servite con alcuni rametti di zafferano rosso-arancio brillante in cima.

02 di 10

Formaggio Gorgonzola

Spesso servito con mascarpone e mangiato come antipasto o con aperitivo (happy hour), il Gorgonzola blu marmorizzato proviene da un'antica città con lo stesso nome, ora un sobborgo di Milano. Mentre alcuni storcono il naso davanti a questo latticino pungente, per gli amanti dei formaggi piccanti e stagionati, le sue versioni dolci o piccanti sono tutte ammuffite, bontà.

03 di 10

Cotoletta alla milanese

Un alimento base dei ristoranti milanesi, dalle semplici trattorie ai locali di fascia alta, la cotoletta alla milanese è una cotoletta di vitello, impanata e fritta nel burro, che è il grasso da cucina preferito nella regione, al contrario dell'olio d'oliva più a sud. Il vitello in Italia il più delle volte non è la carne di mucche molto giovani (piccole) come negli Stati Uniti, ma piuttosto di animali adolescenti. Una cotoletta può essere servita con o senza osso, spesso con contorno di patatine fritte o con risotto alla milanese.

04 di 10

osso buco

L'osso buco, che si traduce in "osso con un buco", è un altro piatto di carne di Milano. È uno stinco di vitello brasato per ore in una salsa di verdure, brodo di manzo e vino finché non è tenerissimo e si stacca dall'osso. L'ossobuco è tradizionalmente servito sopra il risotto alla polenta, o talvolta solo con le verdure con cui è stato stufato.

Continue to 5 of 10 below.
05 di 10

Panettone

Il panettone, che si traduce vagamente in "pane grande", è un dolce natalizio onnipresente in tutta Italia. Il pane alto, tondo e con la sommità gonfia si trova ovunque, dalle versioni prodotte in serie vendute nei supermercati e nei bar alle versioni più delicate appena sfornate. Il pane dolce, ripieno di frutta candita, noci e spezie, sarebbe stato inventato a Milano. Se sei qui a Natale, fatti un favore: salta le cose economiche e concediti un vero panettone da una panetteria.

06 di 10

Cassoeula

Questo sostanzioso stufato, i cui ingredienti principali sono il cavolo e gli avanzi di carne di maiale, che potrebbero includere zampe, orecchie e muso, potrebbe non sembrare molto invitante. Ma non bussare finché non l'hai provato. Cotto per ore in un brodo vegetale, questo è il comfort food milanese, soprattutto se servito sopra una porzione di polenta cremosa.

07 di 10

Polenta

Anche se ha molti nomi e viene consumato in parti lontane del mondo, in Italia, la polenta o il porridge si chiama polenta. È un piatto saporito, solitamente servito con un ragù di carne o come base per un secondo di carne. Gli abbondanti campi di grano della Lombardia, la regione di Milano, fanno sì che la polenta sia un piatto perennemente popolare qui. Mentre può essere mescolato densamente e poi affettato e fritto, la versione più cremosa è più diffusa.

08 di 10

minestrone alla milanese

I vegetariani si fanno coraggio; puoi mangiare piatti tradizionali a Milano. La versione cittadina del minestrone abbondante e caldo (zuppa di verdure densa) prende tutto e l'approccio del lavello della cucina: qualunque verdura sia di stagione viene gettata nella pentola. La grande differenza tra la versione milanese del minestrone e quella del resto d'Italia? Viene servito con riso al posto della pasta.

Continue to 9 of 10 below.
09 di 10

Trippa alla milanese (Busecca)

La trippa, il rivestimento dello stomaco della mucca, potrebbe non essere la tua tazza di tè. Ma la trippa alla milanese, che presenterà anche una busecca nei menu, è una delle preferite di questa città del nord, che risale all'era della cucina povera , quando tutti dovevano accontentarsi di ciò che avevano addosso mano. La zuppa di ripieno, piatto preferito dei freddi inverni milanesi, è composta dalla trippa di cui sopra, stufata con fagioli, verdure di stagione ed eventualmente un po' di salsa di pomodoro.

10 su 10

Michetta

Si pensa che questo panino di farina bianca a forma di stella sia stato introdotto durante l'era asburgica/austriaca, e da allora è diventato il veicolo preferito per panini e persino ripieni dolci. È leggero, bulboso e cavo all'interno.