I migliori luoghi da visitare sulla costa orientale della Spagna

I migliori luoghi da visitare sulla costa orientale della Spagna

Molti visitatori della costa orientale spagnola sul Mediterraneo non vanno oltre Barcellona . Alcuni potrebbero trovare un volo economico per Valencia . Gli altri si dirigono direttamente verso un resort sulla spiaggia. Ma c'è molto di più sulla costa orientale della Spagna di questi luoghi.

C'è il Museo Dalí a Figueres, più paella di quanta ne potresti mai mangiare a Valencia, le rovine romane a Tarragona, l'architettura modernista e il vermouth a Reus e Benidorm, una città di feste aperta 24 ore su 24.

Ecco alcuni dei migliori posti da visitare lungo la costa orientale, insieme ad alcuni consigli su dove mangiare e bere che renderanno la tua sosta memorabile e deliziosa.

01 di 09

Barcellona

Barcellona ha una meritata reputazione come destinazione eccitante. Ha la migliore architettura della Spagna; quartieri iconici  come il Quartiere Gotico , El Born e Gracia; alcuni dei migliori bar del paese; spiagge; e ottimo cibo. È anche una base fantastica per gite di un giorno

Per un pranzo in stile tapas, vai a La Cova Fumada . Per  la paella , prova  El Rey de la Gamba . Per un pranzo di tre portate seduti, andate da La Pubilla, a Gracia. Per il vermouth in stile spagnolo, dai un'occhiata a una delle classiche vecchie vermuterie di Gracia, come la Vermuteria El Tano. Gracia è anche il luogo in cui troverai il miglior bar gin-and-tonic della Spagna, Bobby Gin . Inoltre, non dimenticare la fiorente scena della birra artigianale di Barcellona. Il bar più grande si chiama BierCAB , ma  Cat Bar  è l'unico che garantisce che tutte le sue birre siano spagnole.

Vai al punto 2 di 9 qui sotto.
02 del 09

Tarragona

Tarragona ha alcune delle migliori rovine romane di tutta la Spagna, seconde solo a Merida. È anche molto comodo da raggiungere da Reus.

Categoricamente non un ristorante di paella,  El Llagut  è un ristorante di riso che serve alcuni dei migliori piatti di "riso appiccicoso" in tutto il paese e merita una sosta. Dai un'occhiata al piatto di polpo piccante. Per un assaggio della bontà locale, prendi un bicchiere di vermouth in Placa de la Font .

Continue to 3 of 9 below.
03 del 09

Reus

Reus , la città natale di Antoni Gaudi, è un paradiso per gli appassionati di architettura, con la sua selezione di grandi edifici modernisti in tutta la città. È anche la patria del vermouth catalano. Reus è una buona gita di un giorno da Tarragona o Barcellona.

Reus ha un museo dedicato al vermouth. Il posto non è così amichevole per chi parla inglese (il menu è solo in catalano), ma la selezione di vermouth disponibili è impareggiabile. Vermuts Rofes , in un'ex fabbrica di vermouth, ha un eccellente menu del giorno ed è un ottimo posto per fare il pieno.

Continue to 4 of 9 below.
04 del 09

Valencia

La terza città più grande della Spagna è il luogo di nascita della paella, e questo è uno dei motivi principali per visitarla. La Ciudad de Artes y Ciencias (Città delle Arti e delle Scienze) è un'attrazione popolare, così come le spiagge.  

I ristoranti in tutta la città servono un'ottima paella. I ristoranti intorno al mercato centrale sono un buon posto da provare, così come l'Hotel Hospes Palau de la Mar , che è arrivato secondo in un recente concorso internazionale di paella. Per un'ottima birra artigianale dai un'occhiata a Olhops.

Continue to 5 of 9 below.
05 del 09

Figueres

Figueres è la sede del Museo Salvador Dalì , una strabiliante collezione delle migliori opere del surrealista; anche l'edificio è un'attrazione in sé. Ci sono pochissime sistemazioni a Figueres e i ristoranti sono nella media. Figueres è una buona gita di mezza giornata da Barcellona o Girona.

Continue to 6 of 9 below.
06 di 09

Cuenca

Ok, Cuenca è a due ore di auto dal mare, quindi non si può davvero descrivere come sulla costa orientale della Spagna, ma ci vuole meno di un'ora per andare da Valencia a Cuenca con il treno ad alta velocità, e conta come tappa imprescindibile del tuo itinerario. Cuenca si trova sulla linea ferroviaria ad alta velocità tra Madrid e Valencia, quindi è una comoda fermata.

Le famose casas colgadas  (case sospese) di Cuenca dominano lo skyline man mano che ti avvicini alla città. Inoltre, la città ha alcuni eccellenti musei di arte moderna e un divertente museo della scienza. La cucina dell'entroterra spagnolo è dominata dalla carne, quindi vai tutto il maiale e vai per un arrosto all'Asador de Antonio.

Continue to 7 of 9 below.
07 di 09

Benidorm

Benidorm fa esattamente ciò che si propone di fare: offrire cibo e bevande a buon mercato con il bel tempo praticamente tutto l'anno, insieme a sole, mare e sabbia. Visita in qualsiasi momento tra aprile e settembre per condizioni di abbronzatura praticamente garantite.

Contrariamente alla credenza popolare, Benidorm non è completamente dominata dai turisti britannici. Le stime dicono che gli spagnoli e gli inglesi dividono approssimativamente la città a metà, con circa il 45% di visitatori da ogni paese, con l'ultimo 10% un misto di viaggiatori tedeschi, olandesi e scandinavi. Quindi per gli americani è un piacere da scoprire.

La Cava Aragonesa è un'istituzione a Benidorm in Plaza de Constitucion. Serve una vasta gamma di tapas e le sue offerte di cibo e bevande sono tra le migliori della città. Cammina lungo Calle Santo Domingo per altri fantastici locali di tapas. Per spuntini più economici (più leggeri), vai a Carrer del Rosari , dove vengono distribuite tapas gratuite con la maggior parte delle bevande. 

Continue to 8 of 9 below.
08 di 09

Luoghi più popolari

  • A Girona , cammina lungo le mura della città, visita il monastero di San Pere de Rodes o esplora l'antico quartiere ebraico.
  • Le case imbiancate a calce nel centro storico di Altea, sulla collina che domina il centro moderno della città, insieme alla chiesa dalla cupola blu e alle spiagge vicine, offrono ai turisti di Benidorm una via di fuga dall'edonismo alimentato dall'alcol di quella città.
  • Alicante , la terza città più grande della costa orientale della Spagna, ha un'ottima scena di tapas e un comodo aeroporto.
  • Roses è una famosa località balneare vicino a Figueres, ideale per una vacanza al mare ricca di cultura.
Continue to 9 of 9 below.
09 di 09

Arrivarci

  • In aereo:  ci sono aeroporti a Barcellona, ​​Girona, Reus (vicino a Tarragona), Valencia e Alicante. Ryanair e EasyJet hanno molti voli per questi aeroporti da tutta Europa. 
  • In treno e autobus:  ci sono  treni ad alta velocità  da Madrid a Barcellona, ​​Valencia, Tarragona e Alicante. 
  • Dove basarsi:  Barcellona è il posto più ovvio in cui soggiornare , con più della metà dei posti da vedere sulla costa orientale a una gita di un giorno.