Il periodo migliore per visitare Roma

Il periodo migliore per visitare Roma

La Città Eterna è un luogo glorioso da visitare tutto l'anno. Non c'è davvero un periodo "cattivo" per visitare Roma, ma tieni presente che luglio e agosto possono essere caldi e umidi, e da dicembre a marzo sono piuttosto freddi. La maggior parte concorderebbe sul fatto che il periodo migliore per visitare Roma va da settembre a novembre e da aprile a maggio, quando le folle sono meno, i giorni sono luminosi e soleggiati e le serate sono fresche e fresche, di solito richiedono solo una giacca leggera.

Ma non importa in quale periodo dell'anno decidi di recarti a Roma, prima di pianificare le tue vacanze è una buona idea considerare una serie di fattori, tra cui la folla, il tempo, gli eventi speciali e il budget.

Il tempo a Roma

Roma ha un clima mediterraneo con inverni freschi e umidi ed estati calde e umide. Le temperature in luglio e agosto possono facilmente superare i 90 gradi Fahrenheit (32 gradi Celsius), con un'umidità adeguata. Il resto del clima dell'anno è piacevole, con basse temperature che si aggirano intorno ai 40 gradi Fahrenheit (4 gradi Celsius). Dicembre, gennaio e febbraio sono i mesi più freddi dell'anno, anche se la colonnina di mercurio raramente scende sotto i 30 gradi Fahrenheit (-1 grado Celsius). Le nevicate non sono inaudite, anche se raramente si accumulano.Ottobre e novembre sono i mesi più piovosi di Roma.

Alta stagione a Roma

Giugno, luglio e agosto vedono il traffico turistico più intenso a Roma perché molte persone fanno le vacanze estive durante le vacanze scolastiche. Se decidi di visitare durante l'alta stagione, preparati a grandi folle e lunghe attese in fila alle famose attrazioni. La pioggia è possibile, ma improbabile, rendendo l'estate l'ideale per visitare la città, cenare nei caffè all'aperto e mangiare il gelato , motivo per cui così tanti viaggiatori pianificano i loro viaggi in questo periodo.

Anche la primavera e l'autunno sono stagioni popolari per i viaggiatori. Il clima di marzo è leggermente più variabile (e più freddo) rispetto ad aprile, quando la città inizia a riscaldarsi. La Settimana Santa (Settimana di Pasqua, che a seconda del calendario lunare è compresa tra marzo e aprile) è un periodo eccezionalmente impegnativo a Roma, in particolare quando ci si avvicina alla Città del Vaticano. Nel frattempo, la luce non è mai dorata e luminosa come in ottobre e novembre. Tieni presente che questi sono alcuni dei mesi più piovosi, ma l'autunno può essere un ottimo momento per approfittare di folle più piccole e tariffe scontate per le camere.

Per non parlare del fatto che l'inverno è davvero un buon periodo per visitare, soprattutto per coloro che vogliono risparmiare sull'alloggio e vedere le attrazioni turistiche e i siti del centro storico senza le lunghe code e la folla schiacciante. Da dicembre a febbraio il clima è relativamente mite, permettendoti di rallentare e assorbire la vita romana di tutti i giorni, ma assicurati di mettere in valigia una giacca pesante, un cappello, una sciarpa accogliente e guanti caldi. Inoltre, per i visitatori invernali, tieni presente che alcuni negozi potrebbero chiudere presto e alcuni siti potrebbero avere orari adeguati; assicurati di fare ricerche in anticipo.

Gennaio

A gennaio le temperature scendono, ma sono probabili anche giornate soleggiate. Considerata la bassa stagione di Roma, ci sono ancora molte cose da fare visto che la Città Eterna non chiude mai.

Eventi da verificare:

  • La più grande festa di Capodanno è in Piazza del Popolo, che chiude l'anno con musica, balli e uno scintillante spettacolo pirotecnico.
  • L'Epifania del 6 gennaio segna il dodicesimo giorno di Natale .
  • Sempre il 6 gennaio, una strega buona, La Befana , porta caramelle ai bambini e in Vaticano si svolge una processione mattutina di persone in costume medievale.
  • Il 17 gennaio è il giorno di Sant'Antonio, che celebra il santo patrono dei macellai, degli animali domestici, dei cestai e dei becchini.

Febbraio

Non diversamente da gennaio, febbraio a Roma è freddo ma quasi privo di turisti, il che significa che avrai carta bianca per goderti la capitale con calma.

Eventi da verificare:

  • Il Carnevale di Roma, la celebrazione dell'inizio della Quaresima, non è famoso come quello di Venezia ma è comunque divertente.

Marzo

La primavera può essere un periodo impegnativo a Roma perché migliaia di cristiani accorrono a Roma durante la settimana di Pasqua (che cade a marzo o aprile) per visitare la Basilica di San Pietro ei Musei Vaticani . Molti hotel applicano il prezzo più alto durante questo periodo.

Eventi da verificare:

  • L'8 marzo si celebra la Giornata Internazionale della Donna o Festa Della Donna .
  • Il Mercoledì delle Ceneri segna l'inizio della Quaresima, con un'udienza papale quella mattina. Acquista i biglietti online sul sito web della Santa Sede .

aprile

Quando la Settimana Santa cade ad aprile, i festeggiamenti culminano con la messa di Pasqua ( Pasqua ) in Piazza San Pietro, riempiendosi al massimo con una media di 100.000 partecipanti.

Eventi da verificare:

  • I festeggiamenti del Venerdì Santo iniziano con una messa delle 17:00 nella Basilica di San Pietro, seguita dalla Via Crucis, una fiaccolata.
  • La messa della domenica di Pasqua si tiene in piazza San Pietro intorno alle 10 del mattino. Il Papa si rivolge alla folla a mezzogiorno.
  • Il lunedì di Pasqua ( Pasquetta ), il Papa tiene una messa in Piazza San Pietro a mezzogiorno.
  • La Maratona di Roma si tiene ogni anno ad aprile.

Maggio

Nei giorni successivi alla Settimana Santa, c'è un aumento del turismo, quindi assicurati di prenotare in anticipo la tua compagnia aerea e l'hotel.

Eventi da verificare:

  • Il 1 maggio o Primo Maggio è una festa nazionale che segna la Festa del Lavoro, la celebrazione del lavoratore.
  • Il giuramento della nuova Guardia Svizzera avviene in Vaticano il 6 maggio.
  • Dall'inizio alla metà di maggio, Roma ospita gli Internazionali BNL d'Italia (Italian Open/Rome Masters) presso il centro tennistico dello Stadio Olimpico.

Giugno

A giugno, vedrai un netto aumento del numero di turisti con bambini piccoli, quindi assicurati di prenotare in anticipo i siti più adatti alle famiglie.

Eventi da verificare:

  • La Festa della Repubblica si celebra il 2 giugno, commemorando il giorno del 1946 in cui l'Italia divenne una Repubblica.
  • La Festa di San Giovanni è un festival importante con una celebrazione di balli, musica e cibo.

Luglio

Storicamente il mese più caldo dell'anno, le temperature possono raggiungere circa 100 gradi Fahrenheit (38 gradi Celsius) e può essere piuttosto afoso. Batti il ​​caldo all'interno di chiese e musei durante il giorno, passeggiando per le strade di notte, quando Roma è più vibrante.

Eventi da verificare:

  • Lungo Il Tevere Roma è un evento alla moda e di tendenza in cui bar temporanei, ristoranti, stand gastronomici e locali musicali si allineano lungo le rive del fiume Tevere.

agosto

Agosto può essere caldo come luglio con temperature alle stelle sotto l'intenso sole romano. Tuttavia, poiché questo è il momento in cui molti romani amano recarsi in riva al mare, la città può essere sorprendentemente tranquilla.

Eventi da verificare:

  • Isola del Cinema propone una rassegna cinematografica estiva sull'Isola Tiberina, al centro del fiume Tevere.
  • Ferragosto (l'Assunzione di Maria) sbarca il 15 agosto. Il giorno è osservato nella religione, così come un momento per i barbecue e la consapevolezza che l'estate in Italia finirà presto.

settembre

Quando i bambini tornano a scuola, a settembre la folla inizia a diradarsi e il tempo diventa un po' più piacevole. Le giornate saranno ancora calde, ma sentirai che le temperature autunnali iniziano a insinuarsi con serate fresche.

Eventi da verificare:

  • La Sagra dell'Uva (Festival dell'uva) è un evento di vendemmia che si tiene all'inizio del mese presso la Basilica di Costantino nel Foro.
  • L'inizio dell'importantissima stagione calcistica ! ForzaItalia !

ottobre

I colori autunnali e le temperature più fresche abbondano, così come le arti, l'artigianato e le fiere dell'antiquariato.

Eventi da verificare:

  • La festa di San Francesco d'Assisi cade il 4 ottobre.
  • La Festa del Cinema di Roma si svolge solitamente a fine mese all'Auditorium Parco della Musica , e alcuni eventi pop-up in tutta la città.

novembre

L'inverno è dietro l'angolo, ma i cieli azzurri e i pomeriggi caldi indugiano.

Eventi da verificare:

  • Ognissanti il ​​1° novembre è un giorno festivo per celebrare i santi cattolici.
  • La festa di Santa Cecilia nella chiesa di Santa Cecilia in Trastevere è il 22 novembre.
  • Roma Jazz Festival a fine ottobre.

Dicembre

Come puoi immaginare, il Natale a Roma è magico, con elaborati presepi ovunque e luci dai colori vivaci appese per le vie del centro storico.

Eventi da verificare:

  • Durante Hanukkah, vai in Piazza Barberini per assistere all'accensione di una gigantesca menorah.
  • Sfoglia il mercatino di Natale annuale in Piazza Navona .
  • La vigilia di Natale in Vaticano è il luogo in cui avviene il tradizionale scoprimento di Gesù Bambino al presepe a grandezza naturale.
  • La messa di mezzanotte della vigilia di Natale è una speciale tradizione romana.
Domande frequenti
  • Qual è il periodo migliore per visitare Roma?

    Il periodo migliore per visitare Roma è durante le mezze stagioni, tra settembre e novembre o tra aprile e maggio. Il tempo è generalmente più mite e le folle sono meno affollate.

  • Qual è il momento più caldo a Roma?

    Luglio e agosto tendono entrambi ad essere mesi molto caldi e umidi, con le temperature più calde che raggiungono il picco a metà agosto.

  • Qual è il momento più piovoso a Roma?

    Ottobre e novembre tendono ad essere i mesi più piovosi con una media annuale di 3,7 pollici di precipitazioni a novembre. Luglio è solitamente il mese più secco.