Il tuo viaggio a Madrid: la guida completa

Il tuo viaggio a Madrid: la guida completa

Con la sua architettura scintillante e grandiosa, gli ampi spazi verdi e l'impareggiabile scena di tapas, Madrid non è solo un posto da visitare per spuntare la tua lista dei desideri, è un'esperienza da vivere. E anche se i suoi monumenti e musei sono certamente degni di nota, sono le persone e la cultura locale che rendono la capitale spagnola una destinazione degna di nota. La cultura spagnola è notoriamente rilassata, calorosa e invitante, e poche grandi città europee rendono facile per un visitatore sentirsi a casa come Madrid.Suona bene? Preparati per la migliore esperienza di Madrid: questa guida ti illustrerà tutto ciò che devi sapere.

Pianificazione del viaggio

  • Periodo migliore per visitare : la primavera e l'autunno vedono la combinazione ideale di clima piacevole, poca folla e prezzi bassi degli alloggi.
  • Lingua : lo spagnolo è la lingua nazionale ufficiale della Spagna, anche se molte persone conosceranno l'inglese nelle zone centrali di grandi città come Madrid.
  • Moneta : la Spagna usa l'euro.
  • Muoversi : Madrid vanta un trasporto pubblico ampio, economico ed efficiente che copre tutti gli angoli della città e oltre. La metropolitana e l'autobus sono economici e facili da usare, ei treni pendolari ( cercanías ) collegano la città alle città vicine, rendendo le gite di un giorno un gioco da ragazzi.
  • Consiglio di viaggio : Madrid è generalmente una città sicura, ma i piccoli crimini come il borseggio non sono rari. Tieni d'occhio i tuoi effetti personali e sii consapevole di ciò che ti circonda in ogni momento.

Cose da fare a Madrid

All'inizio, le possibilità di cose da fare a Madrid potrebbero non sembrare ovvie. Non c'è Torre Eiffel , Grande Muraglia o altro monumento che si sia guadagnato lo status di nome familiare in tutto il mondo. Parte di ciò è dovuto al fatto che Madrid è una capitale relativamente giovane: non ha guadagnato una promozione al suo attuale status di capitale della Spagna fino alla fine del XVI secolo, e prima era poco più di una città!

Ma una volta grattata la superficie, vedrai che Madrid è decisamente piena di cose da vedere e da fare. Combinando un'atmosfera metropolitana e cosmopolita con quella famosa atmosfera rilassata spagnola, è una città pensata per essere assaporata lentamente, pezzo per pezzo.

  • Scopri i musei di livello mondiale di Madrid, incluso ma non limitato al Triangolo d'oro dell'arte (costituito dai musei del Prado , Reina Sofía e Thyssen ).
  • Esplora la miriade di parchi e giardini della città, dal famoso Retiro alla tentacolare Casa de Campo al meno noto Parque de Berlín.
  • Esci per le tapas, preferibilmente su una terrazza soleggiata in una piazza pittoresca. Maggiori informazioni sulla scena gastronomica di Madrid tra poco.

Ottieni più ispirazione con le nostre guide complete alle cose da fare a Madrid e risparmia un euro o due (o più) con la nostra carrellata di cose gratis da fare a Madrid .

Cosa mangiare e bere a Madrid

La prima cosa che ti viene in mente quando pensi al cibo spagnolo potrebbero essere le tapas, e qui a Madrid le tapas non sono solo cibo, sono uno stile di vita. L'arte di andare da un bar all'altro e scavare in piatti condivisi con buoni amici è qualcosa di così unicamente spagnolo e un'attività da non perdere per i visitatori della città. E quando si tratta del cibo in sé, hai solo l'imbarazzo della scelta: oltre alle specialità madrileño nostrane , troverai anche molti piatti altrettanto favolosi provenienti da tutta la Spagna e dal mondo.

Poi hai le bevande. Madrid ospita quasi tutti i tipi di bar che puoi immaginare, dai locali senza fronzoli frequentati da abuelos ai locali eleganti e moderni che servono birra artigianale , favoloso vino spagnolo o cocktail artigianali. Il quartiere di Malasaña è particolarmente famoso per la sua vita notturna e la vicina Chueca è una roccaforte della comunità LGBT.

Scopri di più sui migliori ristoranti e bar di Madrid , così come sul cibo che devi provare mentre sei in Spagna .

Dove alloggiare a Madrid

Così come a Madrid c'è un bar per tutti, c'è un quartiere della capitale spagnola dove ti sentirai a casa, qualunque siano i tuoi gusti. Se vuoi essere vicino al centro dell'azione, Malasaña è una scelta popolare, anche se è diventata un po' famigerata per la quantità di rumore notturno. Qui troverai un mix eclettico di boutique hotel e ostelli alla moda.

Se non vuoi compromettere la posizione per l'atmosfera, un'ottima alternativa è Huertas (noto anche come Barrio de las Letras). Incuneato tra la Puerta del Sol e il Paseo del Prado, questo quartiere idilliaco offre hotel, appartamenti, ostelli e altro ancora. Un'altra scelta eccellente è Lavapiés , un quartiere multiculturale dove affittare un appartamento e vivere come un locale è la strada da percorrere.

Scopri di più su dove alloggiare a Madrid e dai un'occhiata alla nostra guida ai migliori hotel della città .

Arrivarci

La posizione centrale di Madrid, proprio nel cuore della Spagna, rende facile l'accesso da altre parti del paese, dell'Europa e del mondo. L'aeroporto di Madrid-Barajas è l'aeroporto più trafficato e meglio collegato della Spagna, con diverse opzioni di trasporto per raggiungere il centro della città in pochissimo tempo dopo il volo. La città ospita anche diverse stazioni ferroviarie e degli autobus e costituisce il nucleo della rete ferroviaria ad alta velocità AVE .

Cultura e costumi

Uno degli aspetti più confusi della cultura spagnola per i nuovi arrivati ​​ha a che fare con il mangiare nei bar e nei ristoranti. Alcuni suggerimenti da tenere a mente: la mancia è rara in Spagna e dovrai contrassegnare il tuo server per farti portare il conto.

Molti turisti potrebbero avere una certa familiarità con il concetto di siesta, quella pausa di mezzogiorno che consente ai locali di riposarsi a casa prima di tornare al lavoro nel pomeriggio (pisolino incoraggiato ma non obbligatorio). Tradizionalmente, questo ha significato che molte piccole imprese chiudessero i negozi dalle 14:00 alle 17:00 circa; tuttavia, questa pratica sta diventando meno comune nelle zone centrali di Madrid.

Suggerimenti per risparmiare denaro

  • Prendi un menú del día per il pranzo nei giorni feriali. Questo pasto a più portate consiste in un primo piatto (di solito qualcosa a base di verdure), un secondo piatto (di solito carne o pesce), pane, una bevanda e un dessert, il tutto a un prezzo basso.
  • Invece di prendere un costoso taxi dall'aeroporto al centro città, sali sull'autobus express dell'aeroporto, sul treno cercanías o sulla metropolitana per arrivarci a una frazione del costo di un taxi.
  • Molti dei musei più iconici di Madrid hanno orari di visita gratuiti di cui vale la pena approfittare.

Ottieni ispirazione di viaggio più adatta al portafoglio con le nostre guide economiche complete a Madrid e in Spagna .