Le 12 cose migliori da fare a Colchester, in Inghilterra

Le 12 cose migliori da fare a Colchester, in Inghilterra

Colchester esiste da molto tempo. È stata la prima capitale romana della Gran Bretagna e i ricordi del suo antico passato sono sparsi in tutta la città. Musei, ristoranti, negozi, pub e luoghi di arte contemporanea si trovano all'interno delle mura cittadine più longeve d'Inghilterra. La grande attrazione è il castello normanno e il suo bellissimo parco. Nel frattempo, l'università attira studenti internazionali e aggiorna la città. A solo un'ora di treno da Londra, il vero fascino di Colchester risiede nella campagna e nei villaggi che la circondano.

01 di 12

Scopri l'eredità romana di Colchester

Indirizzo
Roman Circus Walk , Colchester CO2 7GZ , Regno Unito
Telefono +44 1206 501785

Nel 61 d.C., Boudica invase Colchester, radendola al suolo e ponendo fine ai suoi giorni come capitale. La giuria non sa ancora se fosse una terrorista o un'eroina, ma la leggendaria regina guerriera è parte integrante della storia di Colchester. I Romani ricostruirono rapidamente la città, racchiudendola nelle mura che si ergono ancora oggi, quasi 2000 anni dopo. Puoi visitare l'unico Circo Romano del Regno Unito (una pista di carri) in città da aprile a settembre. Sebbene non rimanga quasi nulla dell'arena originale, un centro informazioni aiuta a dipingere un quadro del suo antico splendore.

02 di 12

Esplora il castello di Colchester

Indirizzo
Castle Park , Colchester CO1 1TJ , Regno Unito
Telefono +44 1206 282939

Il castello di Colchester è il più grande mastio normanno d'Europa, antecedente alla Torre di Londra . Ora un museo, traccia le fortune della città attraverso i secoli, a partire da Cunobelin "Re dei Britanni" che regnò prima che apparissero Romani, Vichinghi, Normanni e Sassoni. Il castello fu costruito sulle fondamenta del tempio romano di Claudio, ma dovrai fare un giro per vedere le antiche volte e il tetto del castello. Il sicomoro sul tetto è stato piantato per celebrare la sconfitta di Napoleone 200 anni fa. I display interattivi e lo spettacolo di proiezioni su larga scala manterranno i bambini interessati.

03 di 12

Passa il tempo in un parco vittoriano

Indirizzo
High Street , Colchester CO1 1UG , Regno Unito
Telefono +44 1206 282962

Il castello di Colchester ha un premiato parco vittoriano come giardino. Castle Park si estende a valle ed è diviso in due dalle mura romane settentrionali e dal fiume Colne. Il parco ospita un programma di eventi tra cui serate estive di cinema all'aperto, concerti, fuochi d'artificio di Guy Fawkes e festival.

All'ingresso orientale del parco, l'Hollytrees Museum ospita il centro informazioni turistiche della città. È anche libero di visitare la collezione del museo di giocattoli, orologi e cimeli domestici appartenuti ai ricchi residenti georgiani di Colchester e ai loro servitori. Da non perdere la piccola sezione dedicata a Jane Taylor della fama di “Twinkle, Twinkle, Little Star”.

04 di 12

Pagare alla romana

Indirizzo
West Stockwell Street , Colchester CO1 1FQ , Regno Unito

I vicoli medievali del quartiere olandese formano il quartiere più grazioso di Colchester. Sebbene prenda il nome dai rifugiati protestanti fiamminghi che si stabilirono qui, in precedenza era stata la dimora di altri immigrati europei. Gli olandesi vivevano e lavoravano come tessitori nelle case a graticcio, che sono ancora oggi residenze. Passeggia per le strade per vedere una minuscola sezione di un anfiteatro romano, la chiesa greco-ortodossa, un cimitero quacchero e le case Tudor con le caratteristiche porte rosse e verdi in stile Fiandre.

Continua fino a 5 di 12 di seguito.
05 di 12

Scopri il grande, il buono e il famigerato di Colchester

Segui uno dei numerosi Blue Plaque Trails e scopri gli illustri residenti passati della città e i siti importanti. Personaggi degni di nota includono John Ball che ha ispirato la rivolta dei contadini (1381) e gli scrittori per bambini Jane e Ann Taylor, che vivevano in West Stockwell Street nel quartiere olandese. I cacciatori di fantasmi saranno entusiasti di sapere che la vicina locanda del XV secolo The Red Lion ospita un famigerato trio di fantasmi: una cameriera assassinata, un monaco e un ragazzino.

Colchester ha anche svolto un ruolo significativo nella guerra civile inglese quando la città fu assediata nel 1648. L'assedio ha lasciato cicatrici come le imponenti rovine del Priorato di St. Botolph o la Old Siege House crivellata di proiettili , che ora è un ristorante. L'assedio non finì così bene per i comandanti realisti in difesa, che furono giustiziati dietro il castello, ora segnato da un memoriale. Visite guidate a tema sono disponibili presso il Visitor Information Center

06 di 12

Concedetevi caffè e bar indipendenti

Rinuncia alle onnipresenti catene di caffetterie a favore dei caffè e dei bar indipendenti di Colchester. I fan dei giochi da tavolo impazziranno quando metteranno gli occhi sulla  collezione di 400 giochi di Dice and Slice a cui puoi giocare da 2 a 5 sterline al giorno. A pochi passi di distanza, assaggia birre in botte di provenienza locale e una selezione in continua evoluzione di lager europee, birre e sidro al Queen Street Brewhouse. L'edificio di 600 anni ospita regolarmente musica dal vivo sotto le sue travi di legno. Il vivace Three Wise Monkeys è una taverna locale con una differenza; non solo serve 20 birre compresa la propria, ma nasconde anche un gin bar nel seminterrato.

07 di 12

Visita le corsie del sud

Le South Lanes comprendono un tratto di strade pedonali a un paio di minuti da High Street di Colchester. Negozi specializzati indipendenti fiancheggiano le corsie con negozi d'arte, boutique e piccole imprese. Trinity Street ha un piccolo giardino nascosto nel terreno di un edificio dove un tempo viveva il medico di Elisabetta I, William Gilberd. Ora una sala da tè chiamata Tymperleys , il grande edificio Tudor è un luogo rilassante per una sosta di mezzogiorno. La libreria all'ingresso del cortile fa parte dello stesso edificio e ha tre piani caratteristici e scricchiolanti di tomi di seconda mano. 

08 di 12

Dai un'occhiata alla scena delle arti e dello spettacolo

La galleria Firstsite ha assicurato la reputazione della città come centro culturale contemporaneo. Durante la visita al centro espositivo sull'arte contemporanea, l'edificio si trova sul sito di un mosaico romano accuratamente conservato che costituisce la sua unica mostra permanente. La galleria Minories occupa un edificio georgiano e un tranquillo giardino del tè, mentre il Colchester Arts Center è una vecchia chiesa trasformata in un luogo di intrattenimento che ospita di tutto, dal mercato contadino mensile alle serate comiche. L'Arts Center è il luogo in cui individuare i talenti emergenti e ha promosso The Killers, Graham Norton, Eddie Izzard e Coldplay prima che arrivassero alla grande.

Continua a 9 di 12 di seguito.
09 di 12

Assaggia il cibo nepalese

La comunità di Gurkhas di Colchester ha fondato ristoranti come il famoso Britannia Gurkha Restaurant & Bar. Questo accogliente ristorante offre un menù fisso giornaliero di vari antipasti, curry e dessert nepalesi, tra cui numerose opzioni vegetariane che si abbinano bene con una rinfrescante birra Gurkha. Se insisti a scegliere i tuoi piatti, prova lo Yak & Yeti o il Quayside Bar & Gurkha Restaurant, che si trova a un paio di miglia dal centro della città.

10 di 12

Scatenati allo zoo

Indirizzo
Maldon Road , Stanway, Heckfordbridge , Colchester CO3 0SL ​​, Regno Unito
Telefono +44 1206 331292

Essendo uno degli zoo più grandi e famosi del Regno Unito, lo zoo di Colchester ha 260 specie tra cui animali in pericolo di estinzione. È una buona giornata in famiglia con un ricco programma di eventi e incontri con gli animali. I bambini adoreranno passeggiare e dare da mangiare alle capre pigmee e alle pecore Cameron nell'area "Amici familiari". C'è anche una buona possibilità di avvistare cuccioli e cuccioli di animali, che vanno da carini a super adorabili. Le persone con problemi di mobilità dovrebbero essere consapevoli del fatto che è piuttosto collinoso in alcuni punti, ma lo zoo ha percorsi più facili segnati su una mappa.

11 di 12

Mangia ostriche famose in tutto il mondo

I romani non ne avevano mai abbastanza delle ostriche native di Colchester e rimangono alcune delle ostriche più ricercate al mondo. Caratterizzati dal loro gusto ricco e salato, i nativi di Colchester vengono raccolti a 9 miglia di distanza dalla costa dell'isola di Mersea.

È meglio prendere l'autobus numero 67 per mangiarli freschi al The Company Shed o al West Mersea Oyster Bar proprio vicino al mare da cui provengono. Potresti essere fortunato e trovarli a Colchester al GreyFriars Restaurant o alla Church Street Tavern , ma controlla prima. Le ostriche autoctone sono disponibili solo tra settembre e aprile, ma le Mersea Rock Oysters sono disponibili tutto l'anno.

12 di 12

Dirigetevi verso la campagna dell'Essex

Puoi percorrere un sentiero a piedi di 4 miglia seguendo il fiume Colne da Castle Park alle stradine storiche di Wivenhoe. Fermati per un drink alla locanda Black Buoy di 300 anni o al Rose & Crown sulla banchina .

Appena a nord di Colchester, Dedham Vale accoglie i visitatori con paesaggi immortalati nei famosi dipinti di John Constable. Puoi seguire le sue orme e visitare Flatford Mill, remare in barca lungo il fiume Stour o esplorare la pittoresca Dedham. Questa zona continua a ispirare gli artisti, quindi dai un'occhiata alle gallerie e agli studi locali, come il Munnings Art Museum.