Le 9 cose migliori da fare a Saint-Tropez, in Francia

Le 9 cose migliori da fare a Saint-Tropez, in Francia

Sfarzoso e sfacciato o affascinante e rilassato? Saint-Tropez, una famosa località turistica della Costa Azzurra , spesso divide le opinioni. Le sue spiagge iconiche, la cultura degli yacht e la vita notturna tendono ad attrarre viaggiatori attenti allo stile e ricchi, ma c'è di più nell'ex villaggio di pescatori oltre al glamour e all'esclusività in stile Brigitte-Bardot.

Dai mercati pieni di prodotti colorati ai tranquilli sentieri lungo l'acqua e ai siti senza pretese ricchi di storia dell'arte, Saint-Tropez ha anche molto da offrire ai viaggiatori in cerca di bellezze naturali, architettura, cultura locale e patrimonio. Se stai cercando uno stile di vita notturna più rilassato e informale, troverai molti ristoranti e bar locali con un'atmosfera calda e accogliente.

01 di 09

Cammina intorno al vecchio porto

Indirizzo
Tutto. Du Quai de l'Epi , 83990 Saint-Tropez , Francia
Telefono +33 4 94 56 68 70

Il modo migliore per arrivare a Saint-Tropez è probabilmente in yacht, preferibilmente il tuo. Ma per la stragrande maggioranza di noi, una passeggiata intorno al Porto Vecchio dovrà fare, offrendo un modo per ammirare la bellezza e il glamour costellato di stelle del lungomare. Potresti solo intravedere alcuni volti famosi mentre vaghi per il porto del XVIII secolo, ma anche se non lo fai, i punti panoramici sul mare, gli splendidi yacht e le barche e le dimore color pastello sono memorabili.

Dopo aver passeggiato sul lungomare e aver ammirato diversi punti di vista, è ora di sistemarsi per un drink o un pasto. Non mancano bar e caffetterie nella zona, ma ti consigliamo soprattutto di dirigerti verso lo storico caffè dove un tempo si affollavano la scrittrice francese Colette, il regista Jean Cocteau e innumerevoli altri personaggi famosi: Le Sénéquier . Questo è un posto eccellente per una piacevole colazione a base di caffè e croissant , o per un drink al tramonto e una sessione di osservazione della gente sull'acqua.

Se la tua passeggiata al porto cade all'ora di pranzo, ti consigliamo di prendere una sedia fuori o dentro a Le Girelier , dove i piatti di pesce fresco sono eccellenti.

02 del 09

Esplora bellissime spiagge e sentieri costieri

Ci sono molte spiagge ampie, sabbiose e facilmente accessibili per gli amanti del sole sulla penisola e sulla baia di Saint-Tropez, con molte delle più popolari situate tecnicamente nella città adiacente di Ramatuelle.

Forse la più conosciuta, perché è una spiaggia per nudisti, è Tahiti plage. Ma per la maggior parte dei viaggiatori, la spiaggia di Pampelonne sarà il primo porto di scalo: un'enorme distesa sabbiosa lungo il lato est della penisola e dominata dal faro di Camarat. Uno dei più alti in Francia, guida i marinai dal 1831 (sebbene sia stato modernizzato durante la seconda guerra mondiale e completamente automatizzato nel 1977).

Per quelli di voi che preferiscono escursioni in spiaggia più attive, c'è una meravigliosa passeggiata lungo il promontorio ( sentier du littoral ) . Questa è una passeggiata di 7 miglia, quindi non è necessariamente per tutti; è sempre possibile prendere un taxi per una parte del percorso, oppure prevedere di percorrerne solo tratti a piedi. Ma se vuoi trovare un tratto di spiaggia e mare più privato lontano dalla folla, questo è il posto giusto per cercarlo.

Da Saint-Tropez e dalla strada conosciuta come Chemin des Graniers, passerai prima davanti al cimitero marittimo dove è sepolto il regista Roger Vadim. Il promontorio roccioso, costellato di pini, è il sito di una lussuosa villa (e spiaggia privata) appartenente a Brigitte Bardot. Ci sono anche una serie di altre spiagge private, calette e splendide prospettive sull'acqua lungo il percorso.

03 del 09

Passeggia nel centro storico di La Ponche

Tra il Porto Vecchio e la Cittadella si trova La Ponche , la parte più antica e più bella della città, dove i pescatori e gli artigiani locali hanno prosperato dal XVIII secolo. Incombente su Place de l'Hotel de Ville (piazza del municipio), una torre è tutto ciò che rimane del castello di Suffren; per secoli, questa è stata la dimora dei Signori che regnarono su Saint Tropez.

Da qui, cammina fino alla piccola e affascinante chiesa di Notre-Dame de-l'Assomption. La sua iconica torre figura spesso nelle cartoline e nelle foto della città; negli interni barocchi italiani troverai una scultura in legno dello stesso Saint-Tropez. Ogni anno, il 15 e 16 maggio, la gente del posto scende in strada con una processione per celebrare il santo. Vale la pena assistere alla celebrazione, chiamata Les Bravades, durante un viaggio primaverile in Costa Azzurra.

La Ponche dispone anche di una piccola spiaggia di ciottoli, che può essere un bel posto per un tuffo veloce.

04 del 09

Visita i negozi per lo stile e i regali tropeziani

Dal Vieux Port, sali su una delle stradine verso il centro. Se ti piacciono gli acquisti di fascia alta, prendi Rue Gambetta per un giro tra le boutique indipendenti dei migliori stilisti - pensa a Louis Vuitton, Dolce & Gabbana e Tommy Hilfiger, oltre a concept store e negozi di case di moda locali e specialisti di calzature da spiaggia come come Rondini. Questa è una buona zona per trovare costumi da bagno alla moda, sandali e accessori da spiaggia.

Un'altra grande via dello shopping è Rue du General Allard, che corre a ovest del Porto Vecchio, mentre la vicina Avenue Général Leclerc ospita boutique di Chanel e altri stilisti; Negli ultimi anni Chanel ha aperto concept store pop-up glamour nel sito. Rue François Sibilli è un'altra strada chic da esplorare e ospita una boutique di Christian Dior.

Il centro storico è anche un ottimo posto per acquistare souvenir e regali, dai saponi e profumi alla lavanda in stile provenzale agli utensili da cucina e specialità come frutta secca, miele, cioccolatini e pasticcini. Può sembrare strano vedere i marchi della moda globale accanto alle tradizionali botteghe artigiane. Tuttavia, questo mix di vecchio e nuovo, abbigliamento di alta moda e prelibatezze provenzali quotidiane, è l'essenza di "St. Trop", come viene chiamato localmente.

Vai al punto 5 di 9 qui sotto.
05 del 09

Visita la Piazza del Mercato Vecchio (Place des Lices)

Indirizzo
Place des Lices , 83990 Saint-Tropez , Francia

È giunto il momento di vedere la piazza del mercato più amata della città, nella centrale Place des Lices. Questa è una graziosa piazza del mercato da libro illustrato, con facciate calde e caffè incorniciati da platani, un mercato giornaliero le cui bancarelle sono piene di prodotti freschi provenzali e giocatori di bocce locali che si divertono a giocare su campi sabbiosi.

Per pranzo o per un drink, accomodati al Café des Arts (1 Place des Lices), i cui tavoli in marmo, vecchie assi del pavimento in legno e posti a sedere all'aperto sono l'ideale per osservare la gente. È bello anche verso il tramonto, quando il calore della luce colpisce gli edifici color pastello intorno alla piazza.

06 di 09

Sali sulla Cittadella Vecchia per goderti le viste panoramiche

Interessato a saperne di più sulla storia di Tropezien? The Old Citadel è un ottimo punto di partenza. In alto sopra la città, la Cittadella e le sue mura fortificate furono costruite all'inizio del XVII secolo per difendere la città e l'area circostante dagli attacchi. Oggi offre viste mozzafiato sulla baia di St-Tropez.

È anche un sito interessante per il suo museo navale e marittimo, situato nel mastio della Cittadella ; la collezione permanente offre uno spaccato eccellente della storia economica e militare della città.

Raggiungi il sito prima del tramonto e, al calare del tramonto, sarai ricompensato dalla splendida vista sulla città, sul campo da golf e sul mare.

07 di 09

Visita il Musée de l'Annonciade

Indirizzo
2 Place Georges Grammont, 83990 Saint-Tropez , Francia
Telefono +33 4 94 17 84 10

Per gli appassionati di arte e storia dell'arte, questo museo dovrebbe essere una tappa del tuo itinerario. Dal Porto Vecchio, dirigiti verso il lato ovest e il vicino Musée de l'Annonciade, un piccolo museo con un'impressionante collezione di dipinti raffiguranti Saint Tropez. La maggior parte proviene da post-impressionisti della fine del XIX e dell'inizio del XX secolo, tra cui Paul Signac, che arrivò a Saint-Tropez a bordo del suo yacht nel 1892, Henri Matisse e André Dérain.

All'interno della collezione, ospitata in una cappella del XVI secolo, ci sono anche opere di Van Dongen, Braque, Vlaminck, Rouault, Utrillo e altri importanti artisti delle scuole post-impressioniste ed espressioniste.

08 di 09

Visita la Casa delle Farfalle (Maison des Papilllons)

Indirizzo
14 bis Rue Ronde , 66400 Céret , Francia

Se sei interessato alla storia naturale o all'entomologia (lo studio degli insetti), vale la pena fermarsi alla Maison des Papillons (Musée Dany-Lartigue). Situato nella casa di famiglia del pittore francese Dany Lartigue e di suo padre, il fotografo Jaques-Henri Lartigue, il piccolo ma imponente museo è stato ideato dal primo. Comprende una collezione di 4.500 esemplari di farfalle, presentati per la maggior parte su fondali dipinti.

Sebbene la visita richieda generalmente meno di un'ora, i colori e le forme straordinarie di questa collezione intima sono ipnotizzanti, mentre la casa stessa merita un'occhiata.

Continua a 9 di 9 sotto.
09 di 09

Immergiti nella vita notturna tropeziana

Ultimo ma certamente non meno importante, goditi un po' della leggendaria vita notturna di Saint-Tropez , che tu sia pronto per un semplice cocktail con vista sul mare sul vecchio porto o una notte di ballo in uno dei migliori locali notturni della località turistica.

Saint-Tropez dopo il tramonto è vario ma gestibile e offre qualcosa per tutti. Consigliamo il Bar du Port, un bar sull'acqua con vista mozzafiato sul porto, per un drink prima o dopo cena in un ambiente straordinario. Dopo il tramonto, i dj set si aggiungono all'atmosfera vivace ma rilassata. Lo champagne bar dell'hotel Maison Blanche, appena fuori Place des Lices, è un altro posto da visitare, soprattutto per un'occasione di festa.

Per festeggiare fino alle prime ore del mattino, club come il VIP Room, noto per i suoi ospiti famosi e i set di danza techno, e Tsar Folies, un club giovane, amichevole e vivace, noto per ospitare alcune delle migliori serate danzanti e DJ set della città .

Hai voglia di un drink rilassato in un bar autentico locale? La Brasserie des Arts in Place des Lices è un birrificio con un tocco di chic locale e un'ampia varietà di birre.

Infine, per il glamour tropeziano della vecchia scuola, prova il bar e nightclub Stefano Forever sulla spiaggia di Pampelonne, leggendario per i suoi spettacoli di cabaret e il pubblico del jet-set.