Le migliori cose da fare a Testaccio, Roma

Le migliori cose da fare a Testaccio, Roma

Se hai provato altri quartieri affollati di turisti nella capitale italiana di Roma e sei pronto per qualcosa di diverso, visita Testaccio, definito dai locali il "cuore di Roma". Questo quartiere è ancorato dai vecchi recinti per il bestiame e da una collina fatta di anfore (antiche pentole romane) provenienti dalle navi del vicino fiume Tevere, fatte a pezzi e scartate.

La collina di Monte Testaccio è stata trasformata in un luogo dove troverai sontuosi locali notturni e wine bar; è dove le persone belle di Roma vanno a godersi la loro dolce vita (dolce vita).

Buongustai come Testaccio per le tradizioni attribuite ai primi lavoratori del bestiame, come le interiora cotte in uno stufato. Il quartiere è un luogo divertente per esplorare non solo la storia ma molte altre attrazioni tra cui pizzerie, un vivace mercato coperto e negozi con alimenti biologici internazionali.

01 di 08

Lasciati stupire dalla Piramide Cestia

Indirizzo
Via Raffaele Persichetti , 00153 Roma RM , Italia
Telefono +39 06 3996 7700

Si stima che sia stata costruita tra il 18 e il 12 a.C., dopo la conquista dell'Egitto da parte di Roma, la Piramide Cestia alta 120 piedi un tempo fungeva da tomba di un ricco romano. Nel corso dei secoli è stato saccheggiato e alcuni dei monumenti circostanti sono stati trasferiti in musei. Tuttavia, è un promemoria del fenomeno noto come "Egyptomania".

La piramide, molto più appuntita di quelle che potresti trovare in Egitto, si trova in un tranquillo cimitero proprio nel centro della città.

Continua a 2 di 8 sotto.
02 di 08

Visita la Street Art di Testaccio

Indirizzo
Rione XX Testaccio, 00153 Roma RM , Italia

Testaccio è una sorta di museo a cielo aperto della street art. Artisti del calibro di Blu, Sten Lex, Axel Void, Roa, Tellas e Iacurci hanno lasciato il segno in questo quartiere, e puoi vedere i frutti del loro lavoro su edifici grandi e piccoli, vecchi e nuovi.

Uno dei modi migliori per vedere la street art a Testaccio (e Roma, in generale) è in moto. Puoi utilizzare l'elegante app STREETART ROME per aiutarti a individuare alcuni dei classici, tra cui "Hunting Pollution" di Iena Cruz e "Jumping Wolf" di Roa.

Continua a 3 di 8 sotto.
03 di 08

Visita Monte Testaccio e le discoteche

Indirizzo
Monte Testaccio, 00153 Roma , Città Metropolitana di Roma Capitale , Italia

La collina conosciuta come Monte Testaccio raggiunge i 150 piedi di altezza e si estende su circa 220.000 piedi quadrati. Si dice che abbia circa 53 milioni di frammenti rotti di vasi di terracotta. Queste anfore venivano utilizzate per il trasporto di olio d'oliva, miele, vino e altri beni.

Conosciuto anche come Monte dei Cocci ("Monte dei Cocci"), il colle si trova accanto alla posizione dell'antico porto fluviale del Tevere e ai magazzini, che sarebbero stati utilizzati per immagazzinare merci importate come l'olio d'oliva spedito in quegli orci.

Nel corso degli anni, interessanti facciate e murales sono stati aggiunti a sezioni del quartiere di Monte Testaccio per trasformarlo in un centro di locali e ristoranti che ospitano alcuni dei migliori ristoranti della Capitale.

Continua a 4 di 8 sotto.
04 di 08

Acquista il mercato

Indirizzo
Via Marmorata, 47 , 00153 Roma RM , Italia
Telefono +39 375 513 0898

Volpetti Salumeria è il posto dove puoi comprare di tutto, dalla pizza e panini ad alcuni dei migliori formaggi e salumi d'Italia. È un posto fantastico e affollato. L'acquisto di provviste per un picnic in un parco è la strada da percorrere se stai cercando di risparmiare denaro, ma non troverai nulla di sporco a buon mercato.

Il mercato coperto di Mercato Testaccio è un altro posto dove trovare verdure fresche, carne e formaggio. Non è un mercato turistico, ma offre una selezione di commestibili che ti impressioneranno se sei abituato alla selezione limitata di cose in un mercato americano. Intorno alla periferia del mercato, vedrai bancarelle che vendono vestiti, scarpe e articoli per la casa.

Continua a 5 di 8 sotto.
05 di 08

Visita al Mattatoio di Testaccio

Indirizzo
Piazza Orazio Giustiniani, 4 , 00153 Roma RM , Italia
Telefono +39 06 3996 7500

I recinti che rappresentano il confine meridionale di Testaccio, incuneati tra il Tevere e il Monte Testaccio, hanno lasciato il posto all'imponente edificio e cortile Mattatoio di Testaccio. Ora, questo famoso spazio espositivo di arte contemporanea è la pietra angolare del centro artistico che ora occupa i vecchi edifici del recinto per il bestiame.

Costruita tra il 1888 e il 1891, la struttura è considerata uno dei più significativi esempi originali di archeologia industriale della città. Non hanno davvero smantellato tutti i vecchi meccanismi del macello usati per spostare le carcasse appese attraverso l'edificio per la lavorazione, quindi puoi avere un'idea abbastanza chiara di cosa succedeva lì nei primi giorni del macello.

Continua a 6 di 8 sotto.
06 di 08

Ulteriori informazioni sui cibi romani

Indirizzo
Largo Dino Frisullo, snc , 00153 Roma RM , Italia
Telefono +39 06 575 8272

La Città dell'Altra Economia, situata in Largo Dino Frisullo, è un interessantissimo mercato contadino di 3.500 mq dedicato ai prodotti del commercio equo e biologico, Il complesso ospita mostre, il negozio biologico SpazioBioRoma, un ristorante con opzioni vegetariane, didattica strutture e un centro di energia rinnovabile. Molte feste utilizzano l'area antistante il complesso, che era il campo bovino, o Campo Boario, quando erano in uso i recinti per il bestiame.

Continua a 7 di 8 sotto.
07 di 08

Visita il quartiere ebraico

Indirizzo
Via Catalana , 00186 Roma RM , Italia
Telefono +39 06 6840 0661

Tornando a piedi verso il centro di Roma seguendo il piacevole Lungotevere (sentiero che costeggia il Tevere), si può entrare in quello che è noto come il Ghetto vicino al Portico d'Ottavia, proprio di fronte all'Isola Tiburtina, una piccola isola disabitata. Gli ebrei romani sono stati rinchiusi in questo angolo di Roma di notte per più di 300 anni a partire dal 1555. L'area è ora un fiorente quartiere pieno di panetterie kosher, ristoranti che servono cibo ebraico-romano e negozi. Qui, i buongustai troveranno un tipo completamente diverso di cucina romana.

Da non perdere il Museo Ebraico di Roma , chiuso il sabato e durante le festività ebraiche. Il museo si trova nei sotterranei della Sinagoga Ebraica situata sul Lungotevere de' Cenci.

Continua a 8 di 8 sotto.
08 di 08

Assapora le specialità alimentari del ghetto romano

Il cibo qui è molto diverso rispetto a Testaccio ma è a soli 15 minuti a piedi. Troverai molti posti tra cui scegliere e varietà culturale nella cucina, che spazia dalla pizza e pasta al sushi al cibo messicano o israeliano, oltre ai dessert. Il piatto altamente raccomandato nella sezione Ghetto di Roma è Carciofi alla Giudia (famosi carciofi fritti).

BellaCarne Kosher Grill è un ristorante nel cuore del Ghetto di Roma, che serve cucina tradizionale italo-ebraica.