Le migliori cose da fare in Portogallo con i bambini

Le migliori cose da fare in Portogallo con i bambini

Stai pianificando un viaggio in Portogallo con i più piccoli? Bella scelta! Le dimensioni relativamente ridotte del paese rendono facile spostarsi in auto o in treno, e la tipica cordialità portoghese nei confronti dei visitatori significa che è più probabile che tu venga accolto con un sorriso che con uno sguardo truce, non importa cosa stiano facendo i bambini.

Ci sono centinaia di attività adatte a bambini di tutte le età, quindi è improbabile che tu rimanga a corto di modi per farli divertire anche durante lunghe vacanze. Ecco alcune delle migliori opzioni, diffuse in tutto il paese.

01 di 05

Crociera sul fiume Douro

È difficile non notare il fiume Douro quando sei a Porto: domina il centro della città, separando Porto da Vila Nova de Gaia, ed è attraversato da numerosi ponti vecchi e nuovi. Quei ponti sono il fulcro di una delle attività turistiche più popolari della città, le cosiddette crociere fluviali “Sei Ponti” offerte da diverse compagnie che operano dai moli di fronte ai bar e ai ristoranti del quartiere Ribeira.

Le piccole barche navigano su e giù per il fiume tutto il giorno, passando sotto la mezza dozzina di ponti di vari stili architettonici che danno il nome al tour. Il maestoso ponte ad arco in metallo Luis 1 a due livelli risalente alla fine del XIX secolo è il più impressionante, ma tutte le campate sono interessanti di per sé.

Non limitarti a guardare in alto, però: c'è molto da vedere anche lungo entrambe le sponde del fiume. Edifici fatiscenti in pietra, cantine portuali, ripide scogliere e persino una vista sull'Oceano Atlantico mentre la barca gira intorno alla foce del fiume, c'è abbastanza da fare che il viaggio di 50 minuti passa velocemente.

La maggior parte dei tour offre opuscoli o commenti registrati in una varietà di lingue, che forniscono un piccolo contesto storico per ciò che stai guardando.

Le barche viaggiano sempre, quindi è solo il caso di controllare alcune recensioni e scegliere la compagnia con cui ti piacerebbe andare. Puoi anche passeggiare lungo il lato Gaia della riva del fiume da dove partono le barche: probabilmente verrai avvicinato da diversi venditori di biglietti entro pochi minuti.

Molti dei biglietti includono anche una degustazione di vino Porto franco in una delle cantine successive, e in genere costano dai 12 ai 15 euro per gli adulti e circa la metà per i bambini.

02 di 05

Oceanario di Lisbona

Una delle attrazioni da non perdere nella capitale portoghese per bambini e adulti è  l'Oceanarium di Lisbona , il più grande acquario al coperto d'Europa, che ospita circa 450 specie marine e 16.000 individui.

Il clou principale è sicuramente l'enorme vasca centrale di 11.000 piedi quadrati, visibile da gran parte dell'oceanarium. Con una vasta gamma di coralli, anemoni, pesci tropicali più piccoli, squali, razze, banchi di barracuda, murene e persino un grande pesce luna che galleggia pigramente, è sufficiente per far divertire i bambini per ore.

C'è molto da vedere anche nel resto dell'area espositiva permanente, come una famiglia di pinguini, granchi giganti e graziose lontre marine che attirano sempre una folla di curiosi. Uno spazio più piccolo vicino all'ingresso ha ospitato una varietà di mostre temporanee a tema marino nel corso degli anni: controlla i dettagli di ciò che viene mostrato in anticipo per decidere se vale la piccola tassa extra.

Raggiungere l'Oceanarium è semplice , poiché è facilmente raggiungibile a piedi da Oriente, una delle principali stazioni ferroviarie, della metropolitana e degli autobus di Lisbona.

I biglietti per la mostra permanente costano 15 euro per gli adulti, 10 euro per i bambini dai 4 ai 12 anni e gratis fino ai tre anni. Un biglietto famiglia per due adulti e due bambini costa 39 euro. Pagherai dai 2 ai 3 euro in più a persona per visitare anche la mostra temporanea.

Aspettati di trascorrere almeno due o tre ore all'interno, anche se potresti facilmente trascorrere più tempo. Se impieghi più tempo del previsto, c'è un ristorante in loco per allontanare i morsi della fame o scegli una delle numerose altre opzioni per mangiare nelle vicinanze.

03 di 05

Museo dei burattini

Per qualcosa di completamente diverso, dai un'occhiata al Museo delle marionette a Lisbona, situato in un ex convento nello storico quartiere centrale di Santos. È uno di quei bizzarri musei che trovi spesso nelle città europee, dedicato in questo caso alla cultura e alla storia delle marionette e del teatro delle marionette.

Suona un po' insolito? In realtà è molto ben fatto, con una cura e un'illuminazione di qualità che aiutano a mostrare al meglio un'ampia gamma di pupazzi e maschere provenienti da Portogallo, Sud America, Sud-est asiatico e Africa. Molte delle mostre sono piuttosto vecchie e rare, ma è possibile giocare con molte di quelle più recenti: c'è molto spazio per uno spettacolo improvvisato!

Vengono spesso utilizzati brevi video per illustrare i burattini in azione e per inserirli in un contesto culturale. Il Museo delle marionette è aperto dalle 10:00 alle 18:00, dal martedì alla domenica. Il biglietto costa 5 euro, ma l'ingresso è gratuito fino alle 14:00 la domenica e nei giorni festivi. Il museo è chiuso il lunedì e alcuni giorni festivi .

Etichette informative e audioguide sono disponibili in inglese. Aspettatevi di trascorrere da 60 a 90 minuti all'interno.

04 di 05

Castello di San Giorgio

Uno dei monumenti più importanti di Lisbona, il Castelo de São Jorge (Castello di San Giorgio) domina il centro storico dal suo trespolo in cima a una delle famose colline della città. Vale la pena visitarlo solo per ammirare le viste senza ostacoli del centro della città e sul fiume Tago, ma c'è molto di più in questo castello dell'XI secolo oltre a foto da cartolina.

Una volta superate le file all'ingresso, all'interno c'è molto spazio per l'esplorazione. I cannoni punteggiano i bastioni, ricordando ai visitatori l'originario scopo difensivo dell'edificio, ed è facile salire sulle mura e percorrere gran parte del perimetro.

Rilassati nei giardini, scopri la storia di Lisbona nel museo, esplora i vari edifici in rovina e restaurati, poi prendi un drink al bar per riprenderti da tutto! Non c'è molta ombra o riparo in molte delle aree esterne, quindi porta un'adeguata protezione dalle intemperie.

Si noti che la salita al castello dal quartiere Alfama è piuttosto ripida e potrebbe essere faticosa per i bambini (e gli adulti!), soprattutto durante i mesi più caldi. Prendi in considerazione l'idea di prendere un taxi o Uber fino all'ingresso, oppure combina la tua visita con un giro turistico sul tram n. 28 che passa nelle vicinanze.

I biglietti per adulti costano 8,50 euro e i bambini sotto i 12 anni sono gratuiti. Sono disponibili anche pass per famiglie, a 20 euro per due adulti e due bambini sotto i 18 anni. Il castello è aperto sette giorni su sette tranne alcuni giorni festivi. Apre alle 9:00 e chiude alle 18:00 in inverno, alle 21:00 in estate.

Continua a 5 di 5 sotto.
05 di 05

Parco Acquashow

Se sei in vacanza in Algarve, c'è probabilmente uno dei motivi principali per cui sei lì: il tempo. Benedette da oltre 300 giorni di sole all'anno, sono le spiagge e i cieli blu che attirano le folle. Se il caldo si fa troppo intenso e i bambini non vogliono un altro giorno in spiaggia o nella piscina dell'hotel, portali invece all'Aquashow Park .

Questo parco a tema acquatico copre una vasta area ed è ricco di dozzine di giostre che vanno dal calmo fiume lento e dalla piscina a onde alle montagne russe piene di adrenalina e alla caduta libera. Riempirai facilmente la maggior parte della giornata lì: il cibo è disponibile in loco, ma è relativamente costoso, quindi potresti voler portare il tuo. Non ci sono restrizioni su ciò che porti, a parte il divieto di bottiglie di vetro.

Sono disponibili armadietti (5 euro ciascuno, più un deposito di cinque euro) e c'è molto spazio per stendere una coperta da picnic sull'erba.

Aquashow si trova nella famosa località turistica di Quarteira, a circa 15 miglia da Faro e Albufeira, ed è meglio visitarla con un'auto a noleggio o un bus navetta se non alloggi nelle vicinanze.

I biglietti costano 29 euro per gli adulti, 19 euro per i bambini dai cinque ai 10 anni e gratis per i bambini fino a quattro anni. Tuttavia , otterrai uno sconto del 20% se acquisti i biglietti online in anticipo . Il parco è aperto dalle 10:00. E 18:00 sette giorni su sette, dal 1 maggio al 30 settembre di ogni anno.