Le migliori destinazioni escursionistiche da Barcellona

Le migliori destinazioni escursionistiche da Barcellona

La regione della Catalogna , dove si trova Barcellona , ​​è ricca di spettacolari catene montuose, coste battute dal vento e borghi medievali, tutti ideali per lunghe escursioni.

Lo spagnolo per "escursionismo" è  senderismo.  Ci sono molti siti web con percorsi escursionistici in tutta la Catalogna: controlla siti come Wikirutas  e  Wikiloc  per alcuni itinerari popolari.

01 di 02

Escursioni guidate

L'escursionismo guidato è perfetto per i visitatori che desiderano un'esperienza senza preoccupazioni. Salta tutte le ricerche e la lettura della mappa e scegli uno di questi viaggi guidati:

  1. Montserrat è la montagna appuntita che si trova a meno di un'ora da Barcellona. Uno dei luoghi più mozzafiato della Catalogna e perfetto per un'escursione di una giornata.
  2. Combina un viaggio in un monastero benedettino con un'escursione di quattro ore nelle foreste alpine. 
  3. Un'escursione di cinque ore e mezza nella riserva naturale del Montseny , protetta dall'UNESCO.
  4. Fai un'escursione di sei ore nei Pirenei, ammirando la valle della Nuria e il monte Puigmal.
  5. Un piacevole trekking di due ore e mezza dal borgo medievale di Rupit. Goditi un pasto catalano tradizionale di tre portate alla fine del tuo viaggio.
  6. Cosa c'è di meglio di un'escursione con vista sul Mar Mediterraneo? L'escursione costiera della Costa Brava è una passeggiata di tre ore e mezza dalla città di Platia de Castell, che termina con un pasto di tre portate.
Continua con 2 di 2 qui sotto.
02 di 02

Parco Colserola

L'idea di splendidi boschi e scenari in agguato proprio ai margini di un'enorme metropoli come Barcellona potrebbe essere sorprendente. Ma è il caso del Collserola Park , l'oasi verde di Barcellona. Un eco-parco appositamente conservato che funge da polmone e rifugio per gli abitanti delle città - oltre il 50% della popolazione della Catalogna vive entro 10 chilometri dal parco - Collserola è un ottimo posto dove andare a passeggiare senza avventurarsi lontano dalla città.

Infatti, puoi essere nelle radure boscose di Collserola in 20 minuti da Plaça Catalunya se prendi uno dei treni FGC. Buone stazioni per saltare giù dal treno sono Baixador de Vallvidrera, Les Planes e La Floresta. C'è uno splendido scenario facilmente a portata di mano da ciascuno, con senderos (sentieri) ben segnalati   che attraversano l'area in tutte le direzioni

Composto prevalentemente da querce sempreverdi e pini, i numeri di Collserola sono sorprendenti, con oltre dieci milioni di alberi, 1000 specie di piante e 190 diversi tipi di vertebrati all'interno dei suoi 8000 ettari.

Il parco occupa due zone ecologiche, l'Euro-Siberiana e la Mediterranea, ovvero la macchia mediterranea si affianca a prati erbosi e garighe piene di lavanda e rosmarino. Tra le creature che potresti avvistare ci sono cinghiali, faine, tassi, scoiattoli, conigli, volpi e genette. Gli osservatori di uccelli potrebbero intravedere cinciarelle, capinere, rampicanti, gruccioni, astori, sparvieri e poiane.

Il Centro informazioni a Baixador de Vallvidrera fornisce molte più conoscenze sul parco ed è un ottimo posto per iniziare una passeggiata, con diversi sentieri che conducono nel bosco.