Musei imperdibili di Firenze

Musei imperdibili di Firenze

Tutta Firenze, comprese le sue chiese, piazze ed edifici pubblici, è un museo. Ma ci sono alcuni musei a Firenze che non vorrai perderti durante la tua visita. Ecco la nostra lista dei migliori musei di Firenze.

01 di 05

Galleria degli Uffizi

La Galleria degli Uffizi è una delle principali attrazioni di tutta Italia, in quanto è il primo museo al mondo di arte rinascimentale. Agli Uffizi sono esposte opere di tutti i famosi artisti del Rinascimento, tra cui dipinti e sculture di Michelangelo, Leonardo da Vinci , Botticelli, Raffaello e Tiziano. Al museo sono esposti anche pale d'altare, codici miniati e arazzi. Si consiglia ai visitatori di prenotare i biglietti per gli Uffizi mesi prima del viaggio per garantire la disponibilità dei biglietti ed evitare lunghe code.

Per una visita agli Uffizi senza la folla, prendi in considerazione una mattinata VIP agli Uffizi e al tour del Corridoio Vasariano che include la colazione.

02 di 05

Museo del Bargello

Fondato nel 1865, il Bargello è stato uno dei primi musei in Italia ed è una delle principali gallerie di sculture. Le dozzine di statue e busti esposti al Bargello sono stati scolpiti da alcuni dei più famosi artisti del Rinascimento tra cui Michelangelo, Donatello, Verrocchio e Giambologna. Prima che fosse un museo, l'edificio del XIII secolo che oggi ospita queste inestimabili opere d'arte era municipio e prigione prima che la famiglia regnante dei Medici lo trasformasse in questura ("Bargello").

03 di 05

Galleria dell'Accademia

L'Accademia è famosa soprattutto per le sue opere d'arte di Michelangelo , in particolare la grande scultura del "David", che è stata completamente restaurata dal 2002 al 2004. Oltre a questa statua, ci sono anche sculture incompiute dei "Quattro Prigioni" che Michelangelo progettato per la tomba di Papa Giulio II. In tutto il resto della galleria sono esposte opere d'arte dei secoli XIII-XVI, una collezione di strumenti musicali e pezzi di altri artisti rinascimentali, tra cui Andrea del Sarto e Giambologna.

04 di 05

Museo dell'Opera del Duomo

Il Museo dell'Opera del Duomo è il museo che custodisce molte delle opere originali e dei progetti di arte e architettura relativi al complesso del Duomo di Firenze, che comprende la cattedrale di Santa Maria del Fiore , il Battistero e il Campanile. Sono esposte alcune statue e sculture originali provenienti da tutti e tre gli edifici, tra cui i pannelli di Lorenzo Ghiberti per le porte del Battistero . Troverai anche mostre sui piani dell'architetto del Duomo Brunelleschi e strumenti di epoca rinascimentale utilizzati per costruire il Duomo.

Continua a 5 di 5 sotto.
05 di 05

Museo di San Marco

Il Museo del Monastero di San Marco presenta le opere di Beato Angelico, pittore e monaco del primo Rinascimento. Fra (o padre) Angelico visse a San Marco, un monastero dove dipinse molti dei suoi affreschi più noti sui muri e nelle sue celle. San Marco era anche il monastero dove un tempo visse il monaco tizzone Savonarola, e il museo contiene molti dei suoi effetti personali e un famoso ritratto dipinto dal confratello Fra Bartolomeo.