Promontorio del Gargano nel Sud Italia: lo sperone dello stivale

Promontorio del Gargano nel Sud Italia: lo sperone dello stivale

Il promontorio del Gargano in Puglia offre una varietà di cose da vedere e da fare. Tutto in un posto, puoi trovare il mare Adriatico con molte belle spiagge, il Parco Nazionale della Foresta Umbra con molti sentieri escursionistici, oltre a laghi, città medievali con pittoreschi centri storici, importanti luoghi di pellegrinaggio religioso e ottimo cibo. Tranne che nella foresta, gran parte del Gargano è ricoperta da agrumeti e ulivi.

Il Gargano è una zona vasta e con così tanto da vedere, potresti facilmente trascorrere qui una settimana o più.

Località Gargano

Il Promontorio del Gargano si protende nel Mare Adriatico nel nord-est della Puglia, in provincia di Foggia (vedi Mappa della Puglia ). Mentre la Puglia è spesso chiamata il tacco dello stivale , il Gargano è indicato come lo sperone dello stivale .

Punti salienti del Gargano - Cosa vedere e fare

Il Promontorio del Gargano, nel nord-est della Puglia, offre un ambiente vario con una varietà di luoghi interessanti da visitare tra cui spiagge, un parco nazionale e pittoreschi borghi medievali. Continua su Gargano Attractions per scoprire le cose migliori da vedere e da fare.

Trasporti - Come Arrivare sul Gargano

L'aeroporto più vicino è quello di Bari. Da Bari prendere il treno per Manfredonia per visitare Monte Sant'Angelo e le città del sud o San Severo per visitare la costa e le città del nord. Gli autobus collegano i paesi della penisola e una piccola linea ferroviaria corre da San Severo lungo la costa settentrionale fin quasi a Peschici con una fermata a Rodi Garganico.

Il modo migliore per esplorare la regione del Gargano è in auto. La penisola del Gargano è fuori dall'autostrada A14 che corre lungo la costa orientale dell'Italia. La Strada Statale SS 89 percorre la penisola da San Severo a nord fino a Manfredonia a sud, rendendo facilmente raggiungibili tutte le località. In estate la litoranea tra Rodi Garganico e Vieste può essere molto affollata.

Dove dormire nel Gargano

Il Gargano offre un'ampia scelta di alloggi. Di seguito sono riportate alcune opzioni eccellenti:

  • Rodi Garganico è una buona base per visitare la metà settentrionale della penisola. Mentre la maggior parte degli hotel lungo la costa sono aperti solo durante la stagione estiva, il Villa Americana Park Hotel è aperto tutto l'anno. L'hotel 3 stelle dispone di un ottimo ristorante, giardino con piscina, parcheggio e navetta estiva per la spiaggia privata. L'hotel si trova appena fuori dal centro storico sopra il porto. Sulla costa, l' Hotel Residence Tramonto 4 stelle è aperto tutto l'anno e dispone di un buon ristorante, piscina, spiaggia e centro benessere.
  • Monte Sant'Angelo è una buona base per visitare il sud, compreso il Santuario di Padre Pio. Il Palace Hotel San Michele è un grazioso 4 stelle di fronte al castello e vicino al centro storico, con piscina, spa, navetta per la spiaggia in estate e vista sulla campagna.
  • L'Agriturismo la Torre Taronna (sito solo in italiano) offre pernottamento e prima colazione in un'azienda agricola in una posizione tranquilla fuori Monte Sant'Angelo. Gli ospiti hanno l'opportunità di fare una vacanza studio facendo cose come corsi di cucina, pasta o liquori, lavorazione del legno o cesti, giardinaggio. Ci sono una varietà di animali e sono disponibili escursioni a cavallo.
  • A Vico Garganico, sulle colline sopra la costa settentrionale, ci sono moderni appartamenti nella parte nuova del paese e quattro caratteristici appartamenti per vacanze nel centro storico di proprietà di Pino, gestore anglofono del Bar Pizzicato in paese. Trascorre del tempo con i suoi ospiti, portandoli in giro per la città e aiutandoli a pianificare il loro itinerario. Contatta Pino a infobebpizzicato@gmail.com o consulta Pizzicato Eco B&B per maggiori informazioni.

Quando andare sul Gargano

Da fine aprile a maggio è probabilmente il periodo migliore per visitarla quando il profumo dei fiori di agrumi riempie l'aria e le numerose specie di orchidee e altri fiori sbocciano nella foresta. Anche giugno e settembre sono buoni mesi per partire. Luglio e agosto sono i più affollati quando i turisti affollano le spiagge. Pasqua è anche un momento popolare per visitare. Monte Sant'Angelo e San Givoanni Rotondo sono visitabili per la maggior parte dell'anno anche se gennaio e febbraio sono sconsigliati.