Quanto dovresti dare una mancia per i servizi ad Amsterdam?

Quanto dovresti dare una mancia per i servizi ad Amsterdam?

Come nella maggior parte delle destinazioni europee , l'aggiunta di mance in bolletta è facoltativa e quindi non necessariamente prevista. Questo concetto può essere difficile da digerire per quelli di noi che provengono da culture in cui i lavoratori dei servizi fanno affidamento sulle mance. La struttura salariale per i dipendenti del settore dei servizi ad Amsterdam (ad esempio, camerieri, tassisti, fattorini di hotel) è molto diversa da quella, ad esempio, delle loro controparti americane. Sono pagati integralmente dai loro istituti di lavoro e non hanno bisogno di mance per integrare il loro reddito.

Detto questo, non è raro arrotondare una banconota all'euro intero più vicino o lasciare monete extra piccole (un po' di più per le banconote più grandi) se ritieni di aver ricevuto un ottimo servizio. Le mance saranno sicuramente apprezzate e non c'è niente di sbagliato nel portare un po' della propria cultura (cioè, quella in cui le mance sono la norma) in un posto straniero. Insomma, la decisione di lasciare la gratuità spetta interamente al patron.

Etichetta

Mentre questo primer sull'etichetta  delle mance  è pensato per i clienti degli hotel americani, la maggior parte di queste raccomandazioni sono pratiche anche per i Paesi Bassi e possono risparmiare ai visitatori il rischio di imbarazzo o imbarazzo.

La mancia dal 20 al 25 percento è sconosciuta nella maggior parte dell'Europa e gli americani che viaggiano in Europa dovrebbero leggere le pratiche di mancia di ogni paese che visitano. Detto questo, le pratiche di mancia variano considerevolmente da un paese europeo all'altro, quindi i viaggiatori che intendono includere i Paesi Bassi in un viaggio multi-paese dovrebbero essere consapevoli delle differenze internazionali. In Francia , dove una mancia standard del 15% è inclusa nel conto, poche monete per un drink o da due a cinque euro per un pasto al ristorante (a seconda del prezzo totale), è sufficiente per premiare un servizio particolarmente buono, anche a Parigi .In altre situazioni, come taxi, musei, teatri e hotel, le pratiche di mancia variano. In Germania , al contrario, arrotondare all'euro più vicino nei bar o lasciare una mancia del 10% nei ristoranti è una pratica comune, mentre negli hotel lo è meno. 

In  Spagna è possibile arrotondare l'importo totale del conto come mancia, ma la pratica è rara; il nostro esperto di viaggi in Spagna ha condotto un sondaggio che mostra che solo il conto di un ristorante di alto livello giustificherebbe una mancia, a condizione che il servizio fosse soddisfacente.

Nel Regno Unito , la mancia dal 10 al 15 percento è standard in un ristorante con posti a sedere o in un grande pub, a meno che la struttura non applichi già una tassa di servizio. Nei pub più piccoli in Irlanda , offrire al barista di versarsi da bere sul conto è una forma accettabile di mancia.

Anche la costosa Scandinavia ha pratiche di mancia che variano da paese a paese. La Danimarca include la mancia nel conto, ma i visitatori possono mostrare il loro apprezzamento arrotondando il conto o aggiungendo una mancia fino al 10%. Lo stesso vale per l'Islanda . Lasciare la mancia arrotondando per eccesso o aggiungendo dal 5 al 10% del conto è meno insolito in Svezia . In Norvegia , invece, le mance vengono lasciate in una più ampia varietà di situazioni, come riferisce il nostro esperto di Scandinavia Travel.