Scopri il periodo migliore per visitare Milano

Scopri il periodo migliore per visitare Milano

Milano, in Italia, è famosa per le sue famose attrazioni come il Duomo e l'Ultima Cena di Leonardo da Vinci , oltre che per essere una delle capitali mondiali della moda. Ma è anche la seconda città più grande d'Italia (dopo Roma ), il che significa che è affollata e frenetica in qualsiasi periodo dell'anno, con un picco di folle di turisti nei caldi mesi estivi. Sebbene la città valga la pena di essere visitata tutto l'anno, il periodo migliore in assoluto è durante la primavera, quando il clima è più fresco (anche se a volte piovoso) e la folla è minore.

In generale, la scelta del periodo migliore per visitare Milano dipende da cosa cerchi durante il tuo soggiorno. Se vuoi visitare le principali attrazioni della città, è meglio visitarle in primavera, quando il clima è fresco e la folla è più scarsa. L'inverno a Milano è freddo e grigio, anche se c'è molta meno folla. L'autunno è piovoso e freddo ma anche meno affollato, tranne durante la settimana della moda di settembre quando la città è esaurita. L'estate a Milano è ottima per i festival, ma è anche molto calda e affollata.

Il tempo a Milano

Situata nel nord Italia e circondata da montagne a nord e fiumi su tre lati, Milano ha quattro stagioni distinte e un clima umido e subtropicale. Mentre è umido tutto l'anno, in estate l'aria umida è accompagnata da temperature elevate, che a volte raggiungono gli anni '90 Fahrenheit e occasionalmente più in alto.In inverno, quell'umidità si traduce in giorni e notti freddi e nebbiosi, e neve e nevischio non sono insoliti. La primavera e l'autunno portano temperature più fresche, ma anche i mesi più piovosi di Milano.

Come altrove in Italia, il tempo a Milano è sempre più imprevedibile a causa del cambiamento climatico. Sebbene le temperature siano generalmente più calde, la città e la regione circostante sono ancora soggette a ondate di freddo fuori stagione e temporali improvvisi e violenti. Sebbene le tendenze stagionali siano ampiamente affidabili, è comunque meglio prepararsi a un po' di tutto, il che significa mettere in valigia una giacca leggera e compatta nei mesi estivi e strati per l'inverno, da togliere nel caso in cui faccia un caldo fuori stagione.

La folla a Milano

Se visiti Milano a giugno, luglio o agosto, la troverai affollata di turisti. Mentre la folla non è ancora niente come i livelli di picco trovati a Firenze e Venezia durante questi mesi, troverai lunghe code alle attrazioni e camere d'albergo prenotate. Pianifica con largo anticipo una visita a Milano in estate, inclusa la prenotazione dei biglietti per vedere l'Ultima Cena di Leonardo o per accedere al tetto del Duomo. Tieni anche presente che a settembre e febbraio Milano organizza gli eventi della settimana della moda, quindi sarà difficile se non impossibile trovare una camera d'albergo se non hai prenotato con molto, molto anticipo.

Attività e attrazioni stagionali

Milano ospita turisti e viaggiatori d'affari tutto l'anno, quindi le chiusure stagionali di hotel, ristoranti o attrazioni sono praticamente sconosciute. Detto questo, i milanesi cercano di sfuggire alla folla estiva e al caldo di agosto, quando la maggior parte degli italiani va in vacanza. Potresti trovare più turisti che gente del posto in città questo mese, così come alcune attività commerciali chiuse per ferie per una settimana o più. I tour operator possono organizzare meno tour nei mesi invernali, ma è probabile che se sei interessato a un tour della città o a un tour gastronomico, sarai in grado di trovare un tour adatto a te in qualsiasi periodo dell'anno.Le attrazioni turistiche rimarranno aperte tutto l'anno, ad eccezione del 25 dicembre e del 1 gennaio, quando praticamente tutte le attrazioni saranno chiuse. Alcune attrazioni chiuderanno la domenica di Pasqua, tutta la Settimana Santa o l'intera settimana tra Natale e Capodanno.

Prezzi a Milano

Mentre i prezzi degli hotel a Milano sono in linea con le altre grandi città italiane e variano in base alla domanda, ci sono brevi periodi in cui i prezzi raggiungono il picco, vale a dire la settimana della moda, la settimana del design (inizio aprile), Natale e Pasqua. Per risparmiare su voli e hotel, l'inverno è il periodo migliore per visitare. L'autunno e la primavera, sebbene non convenienti come l'inverno, sono anche periodi migliori per fare affari. Ricorda che tutte queste regole vanno fuori dalla finestra se c'è un evento di moda o di design: assicurati di controllare le date di questi eventi prima di prenotare un soggiorno fuori stagione.

Principali Feste ed Eventi a Milano

A parte i già citati eventi di moda e design, gli eventi più importanti di Milano rispecchiano quelli del resto d'Italia: Natale e Pasqua. A dicembre, la città assume un'atmosfera magica, con strade piene di luci scintillanti, vetrine piene di vetrine decorative e piazze illuminate da luci, presepi e altri addobbi festivi. Un mercatino di Natale in Piazza del Duomo è uno dei preferiti annuali e concerti festivi si svolgono nelle chiese e nei luoghi per eventi in tutta la città. Ad aprile o alla fine di marzo, al Duomo, al Teatro alla Scala e in altri luoghi si tengono concerti, messe e altri eventi legati alla Settimana Santa e alla Pasqua.

Gennaio

Gennaio è uno dei mesi più freddi a Milano, con temperature giornaliere che vanno da una media massima di 36 a 52 gradi Fahrenheit (da 2 a 11 gradi Celsius) e la possibilità di nevischio o neve. Ti consigliamo di vestirti in modo caldo (i vestiti a strati sono sempre i migliori) e pianificare un calo significativo delle temperature dopo il tramonto, che sarà intorno alle 17:00 

Eventi da verificare:

  • Il giorno di Capodanno  vedrà la maggior parte dei negozi, dei ristoranti e delle attrazioni turistiche chiuse. Se hai intenzione di cenare fuori oggi, controlla con il tuo hotel per trovare un ristorante aperto.
  • La Befana , o Epifania, il 6 gennaio
  • La settimana della moda maschile (inverno) è solitamente la seconda settimana di gennaio.

Febbraio

Il clima di febbraio è coerente con quello di gennaio: freddo e coperto, con la possibilità di neve o pioggia gelata, anche se il sole potrebbe irrompere tra le nuvole durante il soggiorno.

Eventi da verificare:

  • La settimana della moda di Milano (inverno) vede eventi in passerella in tutta la città, oltre a ancora più modelli, designer, fotografi, fashionisti e celebrità che strisciano per le strade della Milano già alla moda.
  • Il carnevale  può cadere a febbraio, a seconda della data di Pasqua.

Marzo

Marzo è un mese schizzinoso a Milano, con tempo prevalentemente freddo e persino la possibilità di una tempesta di neve di fine inverno. Ma potresti anche avere delle giornate luminose e soleggiate, anche se ci sarà sempre un pizzico nell'aria.

Eventi da verificare:

  • Se il Carnevale non cade a febbraio, si svolgerà a marzo.
  • La Settimana Santa , la settimana che precede la Pasqua, vedrà messe e processioni in tutta la città.

aprile

Le temperature medie diurne salgono negli anni '60 Fahrenheit, rendendo aprile un ottimo mese per visitare Milano. Aspettati un mix di giornate soleggiate e piovose e fai le valigie di conseguenza.

Eventi da verificare:

  • Pasqua e Settimana Santa,  se non a marzo
  • La Design Week , ufficialmente il Salone Internazionale del Mobile, si svolge a metà aprile, quando designer, artigiani e aziende di design scendono a Milano per mostrare le ultime novità e innovazioni nel mondo dell'arredamento e degli infissi per la casa. 
  • Festa della Liberazione,  o Festa della Liberazione, il 25 aprile è una festa nazionale che segna la fine della seconda guerra mondiale. 

Maggio

Milano si riscalda a maggio, con temperature medie elevate negli anni '70 Fahrenheit, un clima perfetto per le visite turistiche e minime negli anni '50 Fahrenheit. Maggio è anche uno dei mesi più piovosi a Milano, quindi metti in valigia l'abbigliamento antipioggia.

Eventi da verificare:

  • La festa del lavoro , 1 maggio, è una festa nazionale e un certo numero di negozi e attività commerciali potrebbero essere chiusi.
  • La Milano Food Week all'inizio di maggio vede ristoranti pop-up, food truck e stand ed eventi incentrati sul cibo in tutta la città.

Giugno

Sia la folla che le temperature iniziano ad aumentare a Milano questo mese, anche se la prima parte di giugno dovrebbe ancora vedere temperature piacevoli. Metti in valigia un ombrello e una giacca leggera.

Eventi da verificare:

  • La settimana della moda maschile (primavera) si svolge all'inizio di giugno, quindi prenota la tua camera d'albergo in anticipo.
  • Estate Sforzesca , una serie di concerti all'aperto ed eventi teatrali, si svolge al Castello Sforzesco.

Luglio

Durante luglio caldo e umido, preparati per le temperature diurne che arrivano fino agli anni '90 Fahrenheit o superiori. Pianifica di trascorrere la parte più calda della giornata riposando o all'interno di un museo alla moda.

Eventi da verificare:

  • Estate Sforcesca  continua anche questo mese.

agosto

Agosto è tradizionalmente il mese in cui i milanesi si recano al mare o ai laghi vicini per le loro vacanze annuali, quindi potresti trovare alcuni negozi e attività commerciali chiusi, anche se la maggior parte delle attrazioni rimarranno aperte. Come luglio, agosto è caldo. Le temperature negli anni '90 Fahrenheit non sono insolite.

Eventi da verificare:

  • Ferragosto , 15 agosto, segna la fine quasi ufficiale delle vacanze estive. Aspettatevi qualche chiusura, ma anche un'atmosfera di festa (più del solito) nelle piazze e nelle zone della movida.

settembre

Le temperature di settembre iniziano a raffreddarsi, con massime diurne tipicamente negli anni '70 Fahrenheit. È un mese molto movimentato anche a Milano, perché la gente torna dalle vacanze estive e dà nuova energia alla città. Ma alcuni grandi eventi possono significare hotel esauriti e ristoranti affollati. 

Eventi da verificare:

  • Milano Fashion Week (autunno): non pensare nemmeno di presentarti a Milano senza un hotel già prenotato, oa cena senza un tavolo prenotato.
  • Il Gran Premio d'Italia , che si tiene nella vicina Monza, vede i fan della Formula 1 correre verso la città.

ottobre

Ottobre è uno dei mesi migliori a Milano per temperatura e affollamento, ma anche il più piovoso. Tuttavia, se riesci a sopportare il tempo piovoso, godrai di un facile accesso alla città e alle sue attrazioni.

Eventi da verificare:

  • Milano Musica è una serie di concerti alla Scala e altrove che celebrano l'ampia gamma della musica del 20° secolo.

novembre

Aspettatevi condizioni fredde e umide a novembre e fate le valigie di conseguenza. Se riesci a sopportare il tempo, questo è un buon momento per visitare in termini di trovare affari in hotel e avere molto spazio per i gomiti nei musei della città e in altre attrazioni.

Eventi da verificare:

  • Il 1° novembre è Ognissanti, un giorno festivo.
  • Jazz Milano offre 10 giorni di spettacoli jazz in luoghi in tutta la città.

Dicembre

Milano assume un'aria festosa a dicembre, con mostre e mercatini natalizi e luci lungo le sue strade principali. Preparati al freddo e alla possibilità di neve.

Eventi da verificare:

  • Il 7 dicembre la Festa di Sant'Ambrogio , patrono di Milano, dà il via alla tre giorni O Bej! Oh Bej! festival, e serata inaugurale della stagione lirica alla Scala .
  • Se sei a Milano per capodanno , partecipa a concerti e feste organizzate o informali nelle piazze della città, oppure prenota un tavolo per un tradizionale cenone di capodanno a più portate.
Domande frequenti
  • Qual è il periodo migliore per visitare Milano?

    Il momento migliore per visitare Milano è subito prima dell'arrivo della folla estiva e quando il clima è molto più fresco.

  • Com'è il tempo a Milano?

    Milano vive tutte e quattro le stagioni con estati molto calde e umide e inverni freddi e nebbiosi con nevicate occasionali. La primavera e l'autunno tendono ad essere piovosi, ma le temperature sono miti.

  • Qual è il mese più caldo a Milano?

    Luglio è il mese più caldo a Milano con una temperatura media massima di 85 gradi Fahrenheit (29 gradi Celsius) e una temperatura media minima di 67 gradi Fahrenheit (19 gradi Celsius).