Una guida completa allo sci in Svizzera

Una guida completa allo sci in Svizzera

La Svizzera è praticamente sinonimo del fruscio degli sci: essendo il primo posto in Europa a sviluppare il turismo invernale, la tradizione sciistica del paese è lunga e leggendaria. Una lunga stagione sciistica, condizioni di neve eccezionali e aree di villeggiatura ampie e ben sviluppate fanno della Svizzera una destinazione da non perdere per gli sciatori di tutto il mondo. Un sistema di trasporto completo di treni, funicolari, rotaie a cremagliera, cabinovie e funivie collega migliaia di chilometri di piste da sci, alcune delle quali attraversano anche l'Italia, la Francia, l'Austria e la Germania.

Per aiutarti a dare un senso all'incredibile numero di opzioni sciistiche del paese, abbiamo creato questo primer per il miglior sci in Svizzera.

Il periodo migliore per sciare in Svizzera

La stagione sciistica va generalmente da novembre a marzo. Tuttavia, le località a quote più elevate o le località con forti nevicate potrebbero essere in grado di rimanere aperte fino alla fine di aprile. Zermatt e Saas-Fee sono in grado di offrire lo sci tutto l'anno, poiché alcune piste ad alta quota hanno abbastanza neve per rimanere aperte anche in estate.

Dicembre e gennaio tendono ad essere i mesi più popolari, specialmente durante i periodi di Natale e Capodanno. Quegli affascinanti chalet e le montagne innevate delle Alpi svizzere potrebbero essere uno dei posti più belli al mondo per celebrare il nuovo anno con un glühwein, ma molte persone hanno la stessa idea, quindi assicurati di prenotare il più lontano in anticipo possibile e preparati a pagare il massimo del dollaro per gli alloggi in alta stagione.

Come pianificare il tuo viaggio sugli sci in Svizzera

Ci sono quasi 350 stazioni sciistiche in tutto il paese, quindi dovrai iniziare restringendo le tue scelte! Se arrivi all'estero, molto probabilmente atterrerai a Ginevra o Zurigo , ma tieni presente che molte famose località sciistiche distano diverse ore di auto o treno dall'aeroporto. 

Quando si seleziona un posto dove stare, la vicinanza agli impianti di risalita è fondamentale. La sistemazione con accesso diretto alle piste da sci è l'ideale, dal momento che puoi navigare direttamente dalla porta di casa fino alle piste senza dover trascinare scarponi pesanti e sci in giro. Tuttavia, gli alloggi con accesso diretto alle piste da sci saranno quasi sempre più costosi rispetto ai posti un po' più lontani dagli impianti di risalita. Gli chalet svizzeri sono una delle opzioni più popolari: potrebbero essere self-catering o gestiti da personale che fornirà agli sciatori un'abbondante colazione e talvolta la cena.Puoi anche trovare di tutto, dai semplici appartamenti ai lussuosi hotel a 5 stelle, alcuni con i propri skibus.

Quando pianifichi il tuo viaggio, puoi anche prenotare in anticipo il noleggio di sci o snowboard e gli skipass: spesso i fornitori offrono un piccolo sconto per l'attrezzatura prenotata in anticipo e per gli skipass di più giorni. A seconda del paese di origine e della copertura assicurativa, anche l'assicurazione di viaggio che copre gli sport sulla neve è un must.

Le migliori località sciistiche svizzere

Lo sci in Svizzera è davvero di livello mondiale: il paese ospita alcune delle migliori e più famose località sciistiche del mondo. Le Alpi svizzere sono drammatiche, gigantesche e intimidatorie, quindi è vero che molte località svizzere sono le migliori per sciatori di livello intermedio o avanzato. Tuttavia, non è necessario essere un atleta di livello olimpico per sciare in Svizzera, in quanto è possibile trovare una tale varietà di terreni sciistici adatti a sciatori di ogni livello.

Ecco alcune delle migliori località sciistiche della Svizzera per aiutarti a pianificare il tuo viaggio. 

  • Zermatt: Questa è una delle località sciistiche più iconiche del mondo, grazie alla presenza del Cervino che incombe sull'incantevole villaggio senza auto. Le località collegate di Zermatt e Breuil-Cervinia in Italia comprendono le stazioni sciistiche più alte della Svizzera, con la pista più alta che si trova a 12.792 (3.899 metri). Troverai circa 223,7 miglia (360 chilometri) di piste a Zermatt, con la maggior parte di quelle classificate come rosse, quindi più adatte per sciatori esperti. 
  • Verbier: molti sciatori adorano Verbier poiché le 248,5 miglia (400 chilometri) di piste del resort significano che puoi sciare tutto l'inverno e ancora a malapena graffiare la superficie. Fa parte del vasto comprensorio sciistico delle 4 valli, che comprende Verbier, Nendaz, Thyon e Veysonnaz. Verbier offre anche l'eliski e molte opportunità fuori pista per sciatori esperti. Il pittoresco villaggio di Verbier è perfetto per le foto, con molti ristoranti e locali notturni. 
  • St. Moritz: prima città svizzera a sviluppare il turismo invernale, St. Moritz rimane una delle principali località sciistiche delle Alpi. Questa città di lusso sembra gocciolare ricchezza, ma offre anche incredibili piste da sci su circa 96 miglia (155 chilometri) di terreno distribuito su tre aree sciistiche: Corviglia, Corvatsch e Diavolezza-Lagalb. Con la sua alta quota, St. Moritz è nota per la sua qualità della neve costantemente eccezionale, ma c'è molto da fare anche per i non sciatori, oltre a una scena apres-ski "da vedere ed essere visti".
  • Les Portes du Soleil: Essendo il più grande complesso sciistico della Svizzera, Les Portes du Soleil ha abbastanza varietà per accontentare tutti. È al confine tra Francia e Svizzera ed è facilmente raggiungibile da Ginevra. Alcune delle località più famose di Les Portes includono Morzine, Les Gets e Avoriaz. Questa vasta area, 360 miglia (580 chilometri) di piste, riceve nevicate affidabili per tutta la stagione e offre anche numerose piste per principianti e intermedi. 

Dove sciare come principiante 

I principianti non dovrebbero essere scoraggiati dalle piste ripide della Svizzera, poiché molti resort si rivolgono sia alle famiglie che ai principianti. Se sei nuovo nello sci, assicurati di investire in alcune lezioni in modo da poter imparare le basi. Alcuni hotel e resort offrono scuole di sci gratuite per bambini come parte dei loro pacchetti famiglia. Ecco alcune località da considerare se sei nuovo nello sci:

  • Saas-Fee: puoi trovare molte scuole di sci di lingua inglese a Saas-Fee e molte piste da coniglio su cui padroneggiare le tue curve. L'area sciistica per principianti è separata, quindi puoi esercitarti (e magari fare una o due cadute) senza intralciare gli altri sciatori. 
  • Grindelwald: Grindelwald è un'ottima scelta per le famiglie, con numerose scuole di sci e diverse piste per coniglietti, come l'area pratica di Bodmi, che si rivolgono ai bambini. Una volta che sei pronto per salire sulla montagna, circa il 30 percento delle piste di Grindelwald sono classificate come blu, il che significa che sono sul lato più facile. 

Tuttavia, tutti devono iniziare da qualche parte, quindi troverai scuole di sci e piste per principianti in ogni stazione sciistica. I principianti di solito possono acquistare un pass per soli principianti, che offre l'accesso solo alle aree di apprendimento di livello inferiore, ma è molto più economico di un pass di montagna completo. 

Sci estivo

Per quanto possa sembrare incredibile, in realtà è possibile sciare in Svizzera durante i mesi estivi grazie alla presenza di numerosi ghiacciai dove è inverno tutto l'anno. Le località di Zermatt e Saas-Fee sono tra le migliori se vuoi trascorrere un po' di tempo sugli sci a giugno o luglio.

Zermatt ospita il ghiacciaio Theodul. Con 13 miglia (21 chilometri) di piste, è il comprensorio sciistico estivo più grande d'Europa e attrae sciatori professionisti che desiderano allenarsi tutto l'anno. Le piste del ghiacciaio qui sono meravigliosamente panoramiche e offrono agli sciatori una vista ravvicinata del Cervino.

A Saas-Fee, gli sciatori possono godersi il ghiacciaio Allalin, che comprende molte piste intermedie e uno snowpark. Puoi lasciare i tuoi strati termici a casa, il tempo non sarà neanche lontanamente freddo come nei mesi invernali. 

Noleggio attrezzatura da sci in Svizzera

Se non hai la tua attrezzatura o non vuoi portarla con te da casa, puoi noleggiare bastoncini, sci e caschi anche dalla più piccola stazione sciistica. In genere dovrai portare abbigliamento da sci, termiche e guanti, ma se hai lasciato qualcosa a casa, non mancano i negozi di sci per acquistare tutto ciò di cui hai bisogno.

Noleggia la tua attrezzatura prima del tuo arrivo per risparmiare tempo o fai un salto in qualsiasi negozio di noleggio sci all'arrivo: prenderanno le tue misure e ti consiglieranno l'attrezzatura migliore sia per la tua taglia che per le tue capacità sciistiche. Gli sciatori esperti usano spesso attrezzature diverse, consentendo velocità e curve più precise, mentre i principianti stanno meglio con sci più larghi che possono usare per imparare le corde e manovrare in sicurezza. 

Consigli di viaggio economici

Un viaggio sugli sci in Svizzera di solito non è economico, ma ciò non significa che non puoi risparmiare qualche soldo qua e là. Questi suggerimenti possono aiutare:

  • Evita l'alta stagione: visita durante l'inizio o la fine della stagione sciistica. I prezzi degli alloggi e degli skipass sono spesso più alti durante le vacanze invernali, quindi potresti risparmiare un po' di soldi se sei disposto a visitare durante i periodi meno popolari. 
  • Self-catering: Mangiare fuori in Svizzera è costoso rispetto alla maggior parte del resto d'Europa. Se affitti un piccolo appartamento o una casa con angolo cottura, puoi preparare alcuni dei tuoi pasti per risparmiare. Anche nei resort più piccoli, un negozio di alimentari non è mai lontano.
  • Dirigiti verso località più piccole e meno popolari: le località sciistiche più piccole possono avere meno chilometri di terreno, ma spesso hanno anche prezzi più bassi. Oppure dirigiti verso una località sciistica meno popolare per skipass più convenienti e meno folla. 
  • Goditi la neve senza sciare tutti i giorni: se lo shock adesivo di uno skipass giornaliero ti fa chiedere come puoi permetterti di sciare tutta la settimana, sappi che puoi divertirti nelle stazioni sciistiche anche se non scia tutti i giorni. Pattinaggio su ghiaccio, slittino, escursioni invernali o semplicemente una battaglia a palle di neve sono tutti modi più convenienti per godersi il paesaggio invernale svizzero. 

Ulteriori consigli di viaggio

  • Rendi la sicurezza la tua priorità numero uno: valanghe e bufere di neve potrebbero essere ciò di cui sei inizialmente preoccupato quando vieni in Svizzera, ma i tuoi compagni sciatori sono un pericolo molto più comune. Scia sempre in sicurezza, spostati di lato se hai bisogno di fare una pausa e familiarizza con le regole di sicurezza del resort per evitare collisioni. 
  • Non sopravvalutare le tue capacità: il vasto terreno delle Alpi svizzere significa che è molto facile finire in una situazione pericolosa se non stai attento. Le corse rosse in Svizzera non sono uno scherzo, quindi non tentare mai qualcosa se non ti senti a tuo agio. Sfortunatamente, gli infortuni, a volte gravi, sono comuni tra gli sciatori. 
  • Goditi gli apres con moderazione: la scena apres-ski in Svizzera è fantastica: troverai feste che durano fino a notte fonda, specialmente in posti come Verbier e Davos. Divertiti, ma ricorda che lo sci è un esercizio vigoroso, quindi ti godrai di più la giornata sugli sci se limiti il ​​consumo di alcol e dormi bene la notte prima. 
  • Porta una mappa dei sentieri: le lunghe corse in Svizzera significano che può essere facile fare una svolta sbagliata, specialmente nei giorni con scarsa visibilità. Porta sempre con te una mappa delle piste del resort in modo da sapere come trovare la strada dove devi andare. 
Domande frequenti
  • Quando è il momento migliore per andare a sciare in Svizzera?

    Dicembre e gennaio sono i mesi più popolari per sciare, ma la stagione in genere dura da novembre a marzo.

  • Dove puoi sciare durante l'estate in Svizzera?

    Le località di Zermatt e Saas-Fee sono le migliori opzioni per lo sci estivo in Svizzera.

  • Un principiante può sciare in Svizzera?

    Mentre la maggior parte delle località sono più adatte a sciatori di livello intermedio e avanzato, Saas-Fee e Grindlewald sono perfette per i principianti.