Villefranche-sur-Mer è una deliziosa e tranquilla località della Costa Azzurra

Villefranche-sur-Mer è una deliziosa e tranquilla località della Costa Azzurra

Villefranche-sur-Mer è un'incantevole località a ovest di Nizza e Cannes ea est di Monte Carlo . Quindi è in compagnia piuttosto distinta. Ma Villefrance-sur-Mer è sorprendentemente tranquilla e relativamente sconosciuta, con una deliziosa atmosfera locale. Con una spiaggia sabbiosa, un piccolo villaggio e un'atmosfera rilassata, Villefranche-sur-Mer è un'incantevole fuga dal trambusto delle grandi città della Costa Azzurra a pochi minuti di distanza.

Arrivare a Villefranche-sur-Mer

Villefranche sur Mer è letteralmente a soli cinque minuti da Nizza. Se fai affidamento sui mezzi pubblici, probabilmente il modo più semplice è prendere un treno da Nizza in direzione Monaco/Ventimiglia. Prima che ti accomodi al tuo posto, si fermerà a Villefranche-sur-Mer. C'è anche una linea di autobus locale che percorre questo percorso.

Il centro storico  si trova a pochi passi dalla spiaggia e dal colorato porto e rappresenta un meraviglioso pomeriggio di vagabondaggio senza meta, shopping, pranzo piacevole o seduta in un bar a guardare il mondo che passa.

  • Cammina per il centro storico . Risalire la rue du Poilu superando le stradine che portano a destra ea sinistra. Esplora la strana rue Obscure , costruita su fondamenta del XIII secolo che un tempo correvano lungo le antiche mura medievali, la cui sezione parzialmente a volta proteggeva i cittadini dai bombardamenti dal mare. Ora monumento nazionale, è stato dipinto dal residente locale, Jean Cocteau.
  • Entra nella chiesa barocca di St Michel in 5 rue-de-Brès, costruita nel 1700 nel cuore della città vecchia. Ha statue in legno dipinto del XVI secolo di Satin Roch e del suo cane, un Cristo sdraiato, e organi del XVIII secolo costruiti dai fratelli Grinda nel 1790. Gli organi barocchi sono rari oggi; questi sono designati come monumento nazionale.

La Cittadella

La cittadella di Sant'Elmo del XVI secolo, costruita nel 1557 per proteggere la città e il porto, testimonia l'antica importanza di Villefranche. Oggi ospita i piccoli musei della città dove trascorrere un paio di happy hour.

  • Il Musée Goetz-Boumeester è il più grande, ospitato negli edifici della vecchia caserma militare dove sono esposte opere di Christing Boumeester e Henri Goetz insieme a opere di alcuni dei grandi artisti che la coppia conobbe: Picasso, Picabia, Mirò e Hartung.
  • Il Musée Volti mostra il lavoro della scultura locale Antoniucci Volti (1915-1989)
  • La Collezione Roux è un'affascinante raccolta di figurine antiche raffiguranti personaggi quotidiani del Medioevo e del Rinascimento.

Cappella di San Pietro

Questo è l'edificio più noto di Villefranche-sur-Mer, decorato da Jean Cocteau nel 1957. Cocteau (1889-1963), lo scrittore, designer, drammaturgo, artista e regista francese che fece parte dell'avanguardia parigina tra le due guerre , scoprì la cittadina nel 1924. I dipinti di San Pietro e delle donne locali sono piuttosto impressionanti e insoliti. Vale la pena visitare. Aperto d'inverno tutti i giorni dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 14:00 alle 18:00 e d'estate dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:00. Ingresso 3€.

Il porto della Darsena

Originariamente risalente al 1550, il porto naturale era importante come principale porto difensivo militare in questa parte del Mediterraneo. Divenne porto reale nel 1713, ampliandosi fino a comprendere un bacino di carenaggio per la costruzione di grandi galere, un faro, una fabbrica di corde (La Corderie) e un ospedale.

La spiaggia

Infine, rilassati sulla piccola spiaggia che non si riempie mai come fanno le spiagge vicine in alta stagione. Puoi prendere un caffè e un gelato nelle vicinanze e sederti guardando le acque scintillanti della baia. 

Dove alloggiare

Welcome Hotel, 3 Quai de l'Amiral Courbet, 00 33 (0)4 93 76 27 62, si affaccia sul porto con camere di buone dimensioni, tutte con vista sul mare e balconi.

Hotel Patricia , 310 Avenue de l'Ange Gardien, 00 33 (0)4 93 01 06 70 è vicino alla linea ferroviaria ma è un delizioso edificio provenzale con vista sul mare.

Hotel Le Riviera , 2 av. Albert 1er, 00 33 9(0)4 93 76 62 76 è una buona opzione economica, semplice ma ben arredata. Prenota una camera con vista mare.

Cosa vedere nelle vicinanze

Villefranche sur Mer è anche un'ottima base centrale per gite di un giorno alle numerose attrazioni vicine.

Nizza , la regina della Riviera è un must per il suo fascino, la sua storia, i suoi migliori musei un tempo sede di artisti impressionisti, ristoranti, negozi e superbo mercato.

Antibes è un'altra delle città mediterranee preferite, facilmente raggiungibile in treno. Scopri il porto turistico con i suoi yacht multimilionari, le sue spiagge, il centro storico, il Museo Picasso e i ristoranti.

Saint-Paul-de-Vence è uno dei più graziosi villaggi collinari lungo la costa, amato dalle ex star francesi e vicino al Museo e Galleria d'Arte della Fondazione Maeght, immerso in boschi ombrosi. 

Se hai un mezzo di trasporto, non perderti Villa Ephrussi a St Jean Cap Ferrat. Ha interni spettacolari e splendidi giardini e una vista che ti toglierà il fiato.