Visita le splendide rovine della Rocca di Dunamase in Irlanda

Visita le splendide rovine della Rocca di Dunamase in Irlanda

Incoronando la cima di un affioramento calcareo vicino a Portlaoise nella contea di Laois, la Rocca di Dunamase è un castello in rovina arroccato sopra la campagna irlandese. La sua posizione strategica offriva viste sul paesaggio circostante, rendendo facile individuare potenziali invasori. Questa cornice ideale divenne la sede del potere dei re, del leggendario Strongbow e successivamente dei signori di Laois. Tuttavia, il castello fu presto abbandonato e successivamente distrutto.

Le rovine del castello sono ancora visibili adagiate drammaticamente intorno alle fattorie che ora lo circondano. Vuoi apprezzarlo tu stesso? Ecco come visitare la Rocca di Dunamase.

Storia

La prima testimonianza della Rocca di Dunamase risale al II secolo d.C., quando il sito fu incluso in una mappa da Tolomeo. Tuttavia, non ci sono prove archeologiche che in quel momento esistessero edifici sul posto.

Il primo dun , o fortezza, fu costruito nel IX secolo e presto attaccato e saccheggiato dai Vichinghi nell'845. La successiva testimonianza di coloni nello stesso sito non arriva fino a oltre 300 anni dopo, quando un castello fu costruito sullo sperone roccioso nel 1100 e utilizzato dai Normanni.

Divenne uno dei forti più importanti di Laois ed era così strategico e desiderabile che Diarmuid Mac Murrough, re di Leinster , lo incluse nella dote di sua figlia Aiofe quando fu data in sposa a Strongbow. Strongbow in seguito passò il castello presso la Rocca di Dunamase a suo genero William Marshal, conte di Pembroke.

Il maresciallo aggiunse fortificazioni e visse alla Rocca di Dunamase dal 1208 al 1213. Il castello rimase nella famiglia del maresciallo per diverse generazioni prima di cadere nelle mani degli O'Moores e infine essere abbandonato nel 1300.

Già in rovina, la leggenda locale dice che il castello fu distrutto dalle forze di Cromwell durante la loro conquista nel 1651 per evitare che venisse utilizzato come roccaforte. Sir John Parnell, un membro del parlamento anglo-irlandese, tentò brevemente di restaurare il castello alla fine del 1700, ma alla fine fu lasciato nel suo attuale stato fatiscente.

Architettura

Sebbene non ci siano documenti storici, si ritiene comunemente che la Rocca di Dunamase sia stata fatta saltare in aria dalle forze di Cromwell nel 1600. Ciò che resta del castello sono frammenti di muri di pietra grigia sparsi in cima a una collina.

La maggior parte delle mura del castello risalgono al XII e XIII secolo, anche se ci sono segni di una precedente fortificazione ad anello. La Sala Grande si trovava al culmine dell'affioramento roccioso, protetta su tre lati da dirupi. Le rovine delle mura fortificate più spesse si trovano nel punto più basso, a protezione di quello che sarebbe stato l'unico ingresso al castello di Dunamase.

Sebbene nessuno dei muri sia completamente intatto, alcuni dei buchi nei muri fatiscenti erano intenzionali. Il castello fortemente difeso è stato progettato con "fori mortali" attraverso i quali gli arcieri potevano sparare a qualsiasi forza nemica in avvicinamento. Il design sarebbe stato lo stato dell'arte nel XIII secolo.

Quando Sir John Parnell tentò di restaurare il castello nel 1795, incorporò elementi architettonici medievali presi da altri castelli irlandesi. Questi possono ancora essere trovati mescolati con le rovine originali.

Visitare la Rocca di Dunamase

La Rocca di Dunamase è un castello lasciato in rovina, ma l'ex fortezza irlandese merita una visita quando ci si ferma nella Contea di Laois. Non ci sono centri visitatori o biglietti d'ingresso e la posizione in cima alla collina offre splendide viste sulla campagna. È libero di girovagare per il sito senza una guida e un'audioguida della Rocca di Dunamase è disponibile sul sito web del Comune di Laois .

Cos'altro fare nelle vicinanze

Parte del fascino della Rocca di Dunmase è la sua posizione in campagna. Tuttavia, questo significa anche che non ci sono molte cose da fare immediatamente accanto al vecchio castello.

Puoi esplorare gli Heywood Gardens, che si trovano a circa 10 miglia di auto dalla Rocca di Dunamase, oltre Ballinakill sulla strada per Abbeyleix. I 50 acri di giardini, terreni boschivi e laghi hanno sentieri per passeggiate facili e c'è una terrazza che si affaccia sulla campagna del Laois.

Emo Court, una casa di campagna del XVIII secolo costruita per i Conti di Portarlington, ha anche giardini formali e boschi che possono essere esplorati nelle vicinanze.

Un po' più lontano si trova il Donaghmore Famine Museum, a 30 minuti di auto. Il museo si trova all'interno del Donaghmore Workhouse, istituito durante la Grande Carestia (1845–1849) per fornire riparo e pasti alle famiglie povere. La casa di lavoro è diventata la dimora di circa il 10% della popolazione locale e il museo autoguidato mira a raccontare le storie delle famiglie che hanno vissuto qui in quel periodo.

La città più vicina alla Rocca di Dunamase è Portlaoise, capoluogo della contea di Laoise , che ospita pub, ristoranti e negozi tradizionali.

Oppure rimettiti in viaggio per scoprire alcuni dei migliori castelli d'Irlanda