Visita un castello irlandese con 800 anni di storia

Visita un castello irlandese con 800 anni di storia

Castello di Carrickfergus

Indirizzo
Marine Highway , Carrickfergus BT38 7BG , Regno Unito
Telefono +44 28 9335 1273

La vicina Belfast è meglio conosciuta, ma come dimostra il castello qui, Carrickfergus è in realtà molto più antica della moderna capitale dell'Irlanda del Nord. Gli scavi nella zona mostrano insediamenti che risalgono a migliaia di anni fa, ma fu la strategica fondazione del castello di Carrickfergus nel XII secolo a rendere la posizione così ambita.

Il castello anglo-normanno è sopravvissuto a più di 750 anni di continua occupazione militare, più a lungo di qualsiasi altro castello in Irlanda. La sua struttura in pietra è incredibilmente ben conservata e fa ancora una grande impressione lungo l'acqua a nord di Belfast. 

Pronto a vivere di persona la storia del castello? Ecco la guida completa al Castello di Carrickfergus, compreso cosa vedere e come visitarlo.

Storia

L'intera area di Carrickfergus prende il nome dalla figura storica di Fergus, primo re di Scozia. Si ritiene che Fergus abbia lasciato la costa occidentale della Scozia e salpò per l'Ulster in cerca di una cura per la sua lebbra nel 501 d.C. Tuttavia, mentre si avvicinava alla riva, la sua nave colpì un pericoloso affioramento di roccia basaltica, noto come "carraig". Secondo quanto riferito, il re scozzese è annegato e il suo corpo è stato portato a riva. Da quel momento in poi, lo scoglio che affondò la sua nave divenne noto come Carraig-Fergus.

Il castello di Carrickfergus è costruito proprio sulla roccia che avrebbe ucciso re Fergus. Le prime fortificazioni furono costruite qui nel 1178 da John de Courcy per il re Enrico, che stava inviando invasori anglo-normanni in Irlanda.

La posizione del castello, circondato su tre lati da un mare poco profondo, era estremamente strategica. I re e i conti che seguirono le orme di Enrico continuarono la costruzione del castello di Carrickfergus e nel 1242 il castello fu completato, e ancora oggi sembra come sarebbe stato tanti secoli fa.

Per i successivi 600 anni, il castello di Carrickfergus ha svolto un ruolo chiave nella difesa dell'Irlanda. Qualsiasi invasore che volesse tentare di controllare l'Isola di Smeraldo sapeva che avrebbe dovuto cercare di conquistare Carrickfergus. Gli scozzesi, i francesi e gli inglesi attaccarono il castello nel corso degli anni e la storia militare del castello continuò nei secoli XIX e XX.

Nell'800 il castello divenne un carcere militare e poi un'armeria. Con l'arrivo della prima guerra mondiale il castello fu trasformato in presidio militare. Dopo la fine della Grande Guerra, nel 1928 il Castello di Carrickfergus fu trasferito dal Dipartimento della Guerra al Ministero delle Finanze per poter diventare un sito storico protetto. Sebbene fosse tecnicamente ritirato dal servizio militare, il castello fu utilizzato come rifugio antiaereo durante la seconda guerra mondiale. Oggi, il castello di Carrickfergus è un punto di riferimento iconico con un centro visitatori informativo.

Cosa guardare

Il castello di Carrickfergus è uno dei castelli medievali meglio conservati d'Irlanda e puoi ancora camminare attraverso la struttura. All'interno troverete un centro visitatori e un'esposizione di cannoni dei secoli XVII-XIX. Il castello è facilmente individuabile lungo l'acqua e può essere ammirato dall'esterno, ma pagare l'ingresso per entrare è il modo migliore per vivere le diverse epoche in cui il castello è sopravvissuto.

Posizione e modalità di visita

Il castello di Carrickfergus si trova nella città di Carrickfergus nella contea di Antrim , non lontano da Belfast.

Il castello di Carrickfergus è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 16:30 (con l'ultimo ingresso disponibile alle 16:00). In inverno, da ottobre a marzo, il castello ha orari leggermente più limitati ed è aperto dalle 10:00 alle 16:00. I biglietti costano £ 5,50 per gli adulti e £ 3,50 per i bambini, mentre i bambini sotto i 4 anni sono gratuiti.

Nota: sono previsti lavori di riparazione e ricostruzione per il castello di Carrickfergus, anche su una parte della Great Tower. Il lavoro è finalizzato a rafforzare il tetto e le pareti e preservare il castello per le generazioni a venire. Sebbene il piano attuale sia quello di limitare il più possibile le chiusure, parti del castello di Carrickfergus potrebbero essere temporaneamente non disponibili di volta in volta. Puoi confermare le esatte aperture all'interno del complesso del castello via e-mail inviando un messaggio a: visitorinfo@midandeastantrim.gov.uk

Cos'altro fare nelle vicinanze

Carrickfergus era una volta una città completamente chiusa e le sue mura sono antecedenti alle più famose mura di Derry . Circa la metà delle mura esiste ancora e si può camminare lungo le strutture in pietra, che risalgono al 1615. Il bastione nord-est è una delle sezioni meglio conservate delle mura e dà un'idea eccellente di quanto fossero imponenti le fortificazioni un tempo.

Fermati al Museo Carrickfergus per saperne di più sulla città storica e per ammirare la spada cerimoniale e i manufatti medievali che sono ospitati nella collezione. Forse anche canticchiare la famosa canzone di Carrickfergus mentre esplori il museo.

La città è un luogo ideale per passeggiare, e il posto più bello per passeggiare è il lungomare di Carrickfergus Marina. Il quartiere benestante si trova sul lato nord del Belfast Lough ed è noto per i suoi incantevoli moli.

Carrickfergus ha una sua lunga storia, ma oggigiorno è considerata una parte della grande area di Belfast . Dopo un assaggio della vita cittadina, dirigiti nella capitale dell'Irlanda del Nord per scoprire di tutto, dall'arte di strada ai teatri dell'opera, o una giornata allo zoo di Belfast.