Visitare Agrigento La Sicilia ei Templi Greci

Visitare Agrigento La Sicilia ei Templi Greci

Agrigento è una grande città della Sicilia vicino al Parco Archeologico dei Templi Greci e al mare. I visitatori si recano qui per visitare la Valle dei Templi , uno dei siti imperdibili della Sicilia. L'area era un insediamento greco 2500 anni fa e ci sono ampi resti di templi greci che possono essere visti nel parco archeologico. Il Tempio della Concordia, magnificamente arroccato su un crinale, può essere visto mentre ti avvicini all'area. La cittadina stessa ha un piccolo ed interessante centro storico.

Agrigento Ubicazione e Trasporti

Agrigento si trova nella Sicilia sud-occidentale, affacciata sul mare. È appena fuori dalla strada principale che corre lungo la costa meridionale della Sicilia. Si trova a circa 140 km a sud di Palermo ea 200 km a ovest di Catania e Siracusa. 

La città è raggiungibile in treno sia da Palermo che da Catania, dove sono presenti gli aeroporti. La stazione ferroviaria si trova in Piazza Marconi nel centro della città, a pochi passi dal centro storico. Gli autobus vanno dalla città all'area archeologica della Valle dei Templi e alle città, spiagge e paesi vicini.

Dove dormire e mangiare

Il 4 stelle Villa Athena proprio accanto alla Valle dei Templi è un luogo ideale dove soggiornare e puoi anche gustare un pasto sulla terrazza con vista sui templi. Un'altra scelta dai templi è B&B Villa San Marco . Entrambi dispongono di piscina stagionale e parcheggio. 

L'accogliente Bed and Breakfast Scala dei Turchi nella vicina Realmonte è una buona ed economica base per esplorare la zona. C'è un servizio di autobus tra Realmonte e Agrigento.

Ci sono diversi ristoranti vicino al centro storico. Il Concordia è altamente raccomandato e si trova appena fuori Via Atenea, la strada principale lungo la parte bassa del centro. Servono ottimi piatti di pasta e pesce. Per una pazzia, mangia a Villa Athena in una bella giornata quando servono sulla terrazza. Insieme a cibo eccellente, avrai una vista mozzafiato sulla Valle dei Templi.

Informazioni Turistiche Agrigento

Gli uffici di informazione turistica sono in piazza Marconi presso la stazione dei treni e in centro in piazzale Aldo Moro . Informazioni turistiche anche nei pressi del parcheggio del Parco archeologico della Valle dei Templi.

I tradizionali carretti siciliani realizzati dal mastro carraio Raffaele La Scala hanno sede ad Agrigento. E' possibile concordare una visita contattando il figlio, Marcello La Scala, che mantiene la bottega ei  Carretti di Raffaele La Scala .

Parco Archeologico della Valle dei Templi (Valle dei Templi)

Il parco archeologico della Valle dei Templi è un sito Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO . Si tratta di un'ampia area sacra dove nel IV e V secolo aC furono eretti monumentali templi greci. Sono alcuni dei templi greci più grandi e meglio conservati al di fuori della Grecia.

Attrazioni da non perdere 

Il parco archeologico è diviso in due sezioni, divise dalla strada. C'è un grande parcheggio dove puoi parcheggiare pagando una piccola tassa. Lì troverai la biglietteria, bancarelle di souvenir, un bar, servizi igienici e l'ingresso a una sezione del parco, l' area di Zeus . Dall'altra parte della strada c'è una seconda sezione, Collina dei Templi , dove troverai i resti del tempio più completi allineati su un crinale, un altro bar e servizi igienici. C'è anche una biglietteria e un ingresso all'estremità opposta della sezione Collina dei Templi .

Più avanti lungo la strada verso la città c'è il Museo Archeologico Regionale con qualche altra rovina vicino. Ecco altre attrazioni da non perdere:

  • Il Tempio di Eracle, Ercole , è il più antico dei templi ancora in piedi, risalente al 500 a.C. Circa. È il primo tempio che si incontra entrando nel tratto di Collina dei Templi dall'ampio parcheggio.
  • Il Tempio della Concordia, Tempio della Concordia , del 430 aC, è il più intatto dei templi. È meglio conservata perché adibita a chiesa. Adagiato sulla collina, è visibile da lontano e offre una bella vista sulla valle sottostante.
  • Tempio di Giunone è il più lontano dal parcheggio nel tratto Collina dei Templi . Conserva ancora un certo numero di colonne. Ci sono buone viste anche da qui.
  • Tombe romane e mura greche corrono lungo il percorso che conduce ai tre templi sovrastanti.
  • Resti dell'antica Agorà si trovano vicino al parcheggio e all'ingresso dell'area di Zeus .
  • I resti del Tempio di Giove sono appena oltre l'Agorà.
  • Il Giardino della Kolimbetra è un antico giardino di ulivi e agrumi.
  • I resti del quartiere ellenistico e romano si trovano dall'altra parte della strada rispetto al museo.
  • Le ricreazioni del Tempio di Zeus e del Gigante , nel museo, mostrano le dimensioni e la forma del tempio. Il tempio stesso ora è solo un miscuglio di grosse pietre, ma un tempo era il più grande tempio greco conosciuto al mondo.
  • Altre mostre interessanti nel museo includono beccucci d'acqua a testa di leone, una vasta collezione di vasi e mosaici romani.

Per informazioni più approfondite su biglietti d'ingresso, orari e visite guidate, consultare il sito web ufficiale  della Valle dei Templi  .